Come creare un effetto bouncing ball in Ableton Live

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Sei un musicista o un amante della musica elettronica? Benissimo, allora questa è la guida più adatta a te. Molte infatti sono le persone amanti della musica elettronica che vorrebbero riuscire a replicare effetti tipici di tale genere musicale nei propri brani. Ecco perché in questa guida vediamo insieme come creare un effetto bouncing ball in Ableton Live per mostrare passo dopo passo come lavorare. Con questa breve guida riuscirai ad ottenere un effetto molto accattivante tipico della musica elettronica glitch e IDM, utilizzata spesso da artisti come Aphex Twin ed Autechre. Ti illustrerò come ottenere questo effetto in fase di produzione, tralasciando per ora l'impostazione del suono per l'integrazione in un live set. Cominciate così a prendere dimestichezza con il programma per poi creare sempre nuovi melodie elettroniche con effetti unici e personalizzati.

26

Occorrente

  • Ableton Live con Simpler
36

Per cominciare, apri Ableton Live sul tuo pc, nella colonna a sinistra troverai una sezione denominata live devices in cui andrai a selezionare Simpler. Ti ritroverai già aperte due tracce, la prima audio e la seconda midi, premi con il mouse su Simpler e trascinalo nella traccia midi.
A questo punto dovrai inserire all'interno un campione audio all'interno di simpler. Per semplicità sceglieremo un suono di cassa, ma nulla ti impedisce di utilizzare qualsiasi suono sia di tuo gradimento.

46

Se possiedi una versione di Ableton con le relative librerie, puoi caricare un suono di cassa direttamente dalla colonna a sinistra, sfogliando le cartelle a partire dalle icone 1 - 2 - 3. Altrimenti dovrai reperire il campione da altre librerie, scaricabili anche gratuitamente da internet.
Una volta trovato il campione audio, trascinalo all'interno del rettangolo con scritto Drop Sample Here. Prima dell'effettiva realizzazione dell'effetto attiva poi il pulsante Loop che si trova appena sotto la zona del campione.

Continua la lettura
56

A questo punto, l'ultima cosa rimasta da fare è registrare una battuta con il colpo di cassa sempre attivo, mettendo la battuta in loop. Fai partire la funzione play e inizia a regolare il controllo lenght, situato nella zona sinistra di Simpler. Otterrai in questo modo l'effetto di una palla che rimbalza sempre più velocemente, arrivando a una frequenza talmente alta da creare una nota musicale. A questo punto fai partire la funzione Rec, per ottenere la linea che indica la velocità del rimbalzo nella sessione Arrangement. Ciò permetterà di regolare manualmente le opzioni in modo da ricreare precisamente l'effetto che si vuole realizzare o che si continua a suonare nella propria testa. Una volta ottenuto, integra quest'effetto in un beat per ricreare i grooves tipici dell'IDM Glitch.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se possiedi un controller midi con dei controlli rotativi, connettili con la mappatura midi al controllo della lunghezza del campione per rendere più agevole il funzionamento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come utilizzare l'AKAI apc20

Forse non tutti voi sarete al corrente dell'esistenza dell'AKAI APC20, un'ottima apparecchiatura il cui utilizzo è stato ideato appositamente per quei musicisti "elettronici", ovvero i DJ (ma non solo) che necessitano di un computer specifico. Tale strumento,...
Windows

Come campionare da un brano musicale

Il campionamento è una tecnica utilizzata nelle produzioni musicali, sia per brani di musica leggera che per musica composta completamente al computer (come nel caso del "remix" di un brano). L'utilizzo dei campionamenti all'interno di basi musicali...
Elettronica

Come Utilizzare Una Tastiera Midi

La musica ci permette di esprimere le nostre emozioni in maniera libera e fantasiosa. Poter usufruire oggigiorno di strumenti all'avanguardia per migliorarne la qualità e creare brani musicali originali, è una gran fortuna. Esistono infatti in commercio...
Elettronica

Come usare il Launchpad

Con il termine launchpad, intendiamo una vera e propria piattaforma di lancio, uno strumento davvero importante per ogni vero DJ. Tuttavia, esso è utilizzato con profitto anche per chi si occupa, a livello amatoriale, di musica elettronica. Avere un...
Hardware

Le attrezzature necessarie per uno studio di registrazione

Questa guida spiegherà come realizzare uno studio di registrazione e quali attrezzature sono necessarie per idearlo. Uno studio di registrazione si può " costruire" anche a casa propria in una stanza semplicissima. D'altra parte moltissimi artisti,...
Windows

Come realizzare un remix

Siete stufi della solita cantilena delle canzoni e volete così movimentare un po' il tutto, dando un tono più vivace con la musica elettronica? Siete degli aspiranti disc jockey e vorreste imparare le basi per intraprendere e svolgere questa per niente...
Windows

Imparare ad utilizzare Windows Live Writer

Scrivere ormai è alla portata di chiunque, molte sono infatti le persone che ogni giorno si affacciano su questo fantastico mondo. Grazie ai nuovi programmi e siti usciti ultimamente, ognuno di noi puo' trasformarsi in breve in uno scrittore. Ma cio'...
Internet

10 consigli per sfruttare al meglio Facebook Live

Facebook Live è l'ultima novità nell'ambito dell'ormai famoso social network. Dapprima usato soltanto da personaggi di spicco, questo servizio di streaming video è diventato pian pian un mezzo per esprimere al meglio le proprie idee e renderle visibili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.