Come diminuire il tempo di chiusura di Windows 7

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Windows 7 è la soluzione più rapida e semplificata al problematico e lento Vista. Con l'uso, però, si potrebbe verificare una progressiva diminuzione delle prestazioni e delle funzionalità, correlata ad un eccessivo protrarsi dei tempi di arresto del sistema operativo in uso. Che dipenda da decine di programmi installati e in funzione, da eventuali virus o malware, oppure da contenuti di indubbia provenienza, Microsoft offre delle valide soluzioni di settaggio di registro per velocizzare ed ottimizzare in generale il PC. Per i meno pratici è possibile inoltre ricorrere ad un pratico software gratuito e di natura portatile, che svolge per conto dell'utente tutte le operazioni necessarie per diminuire il tempo di chiusura del computer. Vediamo insieme come procedere.

26

Occorrente

  • Windows 7
36

Il registro di sistema è il cuore di Windows 7, in cui sono presenti tutte le informazioni che ne consentono il corretto funzionamento. Pertanto, per i più esperti, modificare le opzioni di settaggio può risultare un gioco da ragazzi. Tuttavia è consigliabile sempre effettuare un backup del contenuto di interesse, per ripristinare eventuali file danneggiati accidentalmente. Per accedere all'Editor del Registro, sarà sufficiente cliccare su "Start", digitare "regidit" sulla barra di ricerca e premere Invio. A questo punto vi si aprirà una finestra di dialogo per il permesso di modifica dei dati di sistema.

46

Puntate il cursore del mouse su "Ok" e verrà visualizzato il nucleo di Windows 7, composto da cinque cartelle principali (Chiavi) e sottocartelle, contenenti tutte le informazioni necessarie. Per diminuire il tempo di chiusura di Windows, bisognerà accedere a "HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control". Fate doppio click su 'WaitTokillService Timeout' per entrare in Modifica Stringa. Il valore di default, espresso in millisecondi, è 12000 (ovvero dodici secondi necessari per il normale spegnimento del sistema operativo). Modificate il dato fornito digitando ad esempio 7000 e cliccando sul pulsante "Ok" per salvare la modifica.

Continua la lettura
56

Per i meno pratici di computer è possibile utilizzare, in alternativa, un software totalmente gratuito, di natura portatile e senza la necessità di alcuna installazione: "Speed Up Shut Down". Dopo aver scaricato il programma da softpedia.com; l'utente dovrà semplicemente selezionare o deselezionare, da un'interfaccia semplice ed intuitiva, le apposite voci di interesse per procedere alla loro abilitazione o meno. In poche mosse i tempi di chiusura di Windows 7 saranno notevolmente ridotti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per i meno pratici di computer è possibile utilizzare, in alternativa, un software totalmente gratuito, di natura portatile e senza la necessità di alcuna installazione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come rendere più veloce lo spegnimento di windows 7

All'interno di questa specifica guida, andremo a occuparci di windows 7. Nello specifico, come avrete già avuto l'opportunità di scoprire attraverso la semplice lettura del titolo della nostra guida, ci concentreremo su Come rendere più veloce lo spegnimento...
Windows

Come migliorare la velocità di trasferimento delle memorie esterne

Il trasferimento dati dalla memoria interna di un pc a quella esterna di un'HDD è un'operazione che viene effettuata giornalmente da milioni di persone. Però questo costante flusso di dati può con il tempo occupare la maggior parte dello spazio rallentando...
Windows

Come velocizzare lo spegnimento di Windows 7

Alcune volte può succedere, soprattutto al lavoro, di avere “fretta” di spegnere il computer e mettersi a fare qualche altra attività. Purtroppo però, delle volte il PC può divenire lento nel compiere le operazioni richieste, anche le più semplici....
Internet

Come velocizzare l'arresto del sistema con windows 7

Non tutti sanno che il computer che acquistiamo può essere anche migliorato ulteriormente. Non bisogna certamente essere dei fenomeni della tastiera o della programmazione per capire che non bisogna fermarsi al solo prodotto bello e confezionato ma...
Windows

Come velocizzare l'apertura dei programmi di windows vista e di windows 7

Ti succede di perdere la pazienza quando vuoi accedere velocemente ai tuoi programmi e la lista stenta ad aprirsi? Utilizzi windows 7 o Windows vista? Esiste un trucco semplice ma funzionale per velocizzare l'apertura del menu "Tutti i programmi" e consiste...
Internet

Come limitare la banda per gli utenti collegati

State usando Internet e notate che la connessione è inspiegabilmente lenta oppure tende a bloccarsi molto spesso? Godervi il film che state vedendo in streaming è impossibile, così come lo è completare quell'importante ricerca per domani o chiacchierare...
Windows

Come leggere una chiavetta USB non riconosciuta da Windows

Vorrei iniziare ad aprire questa guida con una domanda:Le porte USB del PC su cui stai lavorando non sembrano funzionare correttamente? Il pc non le riesce a leggere? O la chiavetta USB non viene riconosciuta da Windows? Non pensare subito al peggio....
Hardware

Come abilitare le porte USB

All'interno della presente guida andremo a parlarvi di porte USB. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo della guida, ora andremo a spiegarvi Come abilitare le porte USB.L'Universal Serial Bus è un mezzo di connessione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.