Come disegnare una funzione con excel

di Gianluca Vitale difficoltà: facile

Come disegnare una funzione con excel Microsoft Excel è uno strumento molto utile del pacchetto Office che può essere utilizzato per creare dei fogli di calcolo, fare delle semplici operazioni, e tra la tante sue funzionalità c'è la possibilità di rappresentare graficamente e di disegnare una funzione seguendo in pochi passi. Vediamo come!

Assicurati di avere a portata di mano: Computer Microsoft Excel Conoscenze di analisi matematica di base

1 Il grafico di una funzione è sicuramente una guida per lo studio della funzione stessa o uno strumento indispensabile per verificare se lo studio della funzione è stato fatto in maniera corretta.
Il primo passo consiste nel creare una tabella con due colonne A e B, che rappresenteranno rispettivamente i valori di x (variabile indipendente) e y (variabile dipendente) della nostra funzione nel grafico cartesiano.

2 Scegli un intervallo di valori in base al dominio della nostra funzione e scrivi nella casella A1, ad esempio, il valore -100.
Nella casella A2 dovresti scrivere -99, nella A3 -98 e cosi via. Per velocizzare la scrittura puoi scrivere nella casella A2: =A1+1; copia il contenuto della cella A2 nella zona A3 fino al valore di x desiderato. Questa è la colonna di valori che ti serviranno per calcolare i corrispondenti valori della funzione.

Continua la lettura

3 Nella colonna B dovrai calcolare i valori che la funzione assume nei punti x. 
Se la funzione è del tipo y=(x^2)+3x nella casella B1 scrivi: =(A1^2)+3*A1; ricorda che la variabile x deve essere sostituita con A1.  Approfondimento Come inserire una funzione in Excel (clicca qui) Se la funzione è più complessa (se ci sono radici, esponenziali) puoi trovare nella guida di excel il modo di esprimere queste funzioni (ad esempio exp, radq...)
A questo punto hai a disposizione anche la colonna di valori di y che corrispondenti al valore che la funzione assume nel punto x.  Copia il contenuto della cella B1 nella zona B2 fino al valore di y desiderato.. 

4 Ottenute le due colonne di valori si può rappresentare il grafico della funzione.
Tenendo premuto il tasto sinistro del mouse seleziona tutte le caselle contenenti i numeri; poi clicca sul tasto "creazione guidata grafico" e scegli uno dei grafici a dispersione (consiglio di scegliere il secondo); clicca sempre su "avanti" e poi su "fine"; il grafico apparirà nella schermata del programma.
Un ultimo consiglio: se nello studio della funzione hai trovato dei punti di singolarità, evita di riportare questi valori nella colonna delle x (prima colonna) altrimenti, non essendo la funzione definita in quei punti, il programma non saprà quale valore associarvi. Pochi semplici passi ed il vostro grafico è pronto!

Guida base a Microsoft Excel Come inserire ed usare la funzione SOMMA in un documento di Microsoft Excel Come Costruire Una Retta Di Taratura In Excel Come Realizzare Un Grafico A Tre Assi Con Pages Mac

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili