Come dividere un foglio di lavoro in riquadri con Excel 2007

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Salve, con questa breve ma efficace guida cercherò di illustrarvi al meglio come poter fare per dividere un foglio di lavoro in riquadri con il programma Excel 2007.
Come sappiamo Excel è uno dei programmi più utilizzati dopo Word e possiede moltissime applicazioni interessanti, sia che venga utilizzato per l'ambito lavorativo o nel privato.
Normalmente quando stiamo lavorando su un ampio foglio di lavoro occorre molto tempo e molta pazienza per spostarsi avanti e indietro tra le varie parti del foglio. Per cercare di ovviare a questo problema che ci porterebbe via una quantità di tempo non trascurabile possiamo dividere il foglio di lavoro in più riquadri e in due finestre scorrevoli, che saranno visibili contemporaneamente ma che risulteranno modificabili in modo indipendente.

26

Occorrente

  • computer con windows 2007
  • programma excel 2007
36

Come prima mossa, dobbiamo avviare il nostro programma Excel 2007 dal pulsante start cercando nella cartella Office il programma e avviandolo con un click (sempre se non abbiamo un collegamento con un'icona pronti nel nostro desktop).
Procediamo con la selezione della riga, della colonna o della cella in base alla quale vogliamo dividere il nostro foglio di lavoro in riquadri. In questo momento possiamo notare che la selezione di una colonna o di una riga produce due riquadri mentre se selezioniamo solamente una cella otterremo ben quattro riquadri.

46

Adesso procediamo cliccando nella scheda denominata Visualizza. Siamo pronti e procediamo cliccando sul pulsante Dividi, vediamo successivamente che il pulsante si evidenzierà. Quando desideriamo rimuovere la nostra divisione e vogliamo ritornare a visualizzare il nostro lavoro a tutto schermo basta che facciamo di nuovo click sul pulsante denominato Dividi. Fatto questo passaggio, notiamo che il pulsante non appare più evidenziato.

Continua la lettura
56

Ora che stiamo lavorando su due parti dello stesso foglio possiamo ridimensionare i nostri riquadri in base al nostro volere. Procediamo dunque trascinando la barra di divisione tra i riquadri per ridimensionare al meglio le finestre. Notiamo con questo procedimento che indipendentemente dalla visualizzazione dei fogli di lavoro i comandi e i pulsanti di Excel funzionano nello stesso modo.
Un consiglio: cercate sempre di eseguire i passaggi con la massima cura e la dovuta concentrazione per non creare scompiglio nei vari fogli di lavoro di Excel.
Detto ciò, il procedimento è completato. Spero che la guida vi sia stata il più utile possibile e vi abbia aiutato nelle vostre mansioni con Excel 2007.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usare la massima attenzione e la massima cura
  • Ricontrollare sempre il proprio lavoro finale

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come dividere una schermata in Excel

Microsoft Excel rappresenta un importante e famoso programma prodotto direttamente da Microsoft, il quale la propria attenzione ed utilità alla produzione ed alla gestione dei comuni fogli elettronici. Questo specifico programma risulta essere disponibile...
Windows

Come Modificare E Controllare Lo Spostamento Del Cursore In Excel 2007

Inserire numerosi dati all'interno di un foglio di calcolo di "Microsoft Excel 2007" potrebbe divenire un'azione molto lunga. Esistono comunque vari stratagemmi e scorciatoie che permettono di spostarsi da: - un foglio di lavoro ad un altro;- una colonna...
Windows

Come inserire stringhe di testo con Excel 2007

Excel è un programma dedicato alla elaborazione di fogli elettronici. L'estensione. Xlsx della versione 2007 di Excel, identifica la maggior parte dei fogli di calcolo, anche se il programma può utilizzare dati in altri formati. Il foglio di calcolo...
Windows

Come Inserire Un Collegamento Ipertestuale A Un File Excel 2007

Se avete la necessità di inserire all'interno del vostro foglio di lavoro un collegamento o file con un nuovo documento, non c'è nulla di più semplice e veloce che utilizzare la funzionalità "Collegamento ipertestuale" ("Hiperlynk" nella versione...
Windows

Come usare la funzione PI GRECO in Microsoft Excel 2007

La tecnologia è divenuta fondamentale per la comunicazione. Infatti i cellulari rappresentano il primo mezzo di informazione, che permette di collegarci ad internet. Oltre ai telefoni cellulari troviamo il computer, esso è stato il primo mezzo tecnologico...
Windows

Come assegnare nomi a celle e intervalli su Excel 2007

Microsoft Excel è il programma di gestione di fogli elettronici più diffuso al mondo. Appartiene al pacchetto applicativo Office e risulta utile per molti aspetti. Si tratta di un foglio di lavoro dove si possono fare svariati lavori. Il calcolo è...
Windows

Come denominare celle e intervalli in Excel 2007

Qualora abbiate definito il nominativo di una determinata cella oppure di uno specifico intervallo, adesso dovreste imparare a utilizzare il nome medesimo: specificatamente, sarà possibile immetterne uno digitandolo con la tastiera del vostro Computer,...
Windows

Come utilizzare Inserisci funzione in Excel 2007

Excel è un programma presente nella suite di Microsoft Office, dedicato alla produzione e alla gestione dei fogli elettronici. A partire dalla versione del 2007, tale software utilizza l'estensione. Xlsx per poter identificare i documenti che vengono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.