Come effettuare screenshot al PC

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Può tornare utile effettuare una "foto" al desktop del nostro pc, ad esempio quando vogliamo spiegare meglio un concetto o quando vogliamo condividere parti del nostro computer con amici. Lo screenshot è molto utilizzato soprattutto nelle guide e può essere effettuato in due modi, la cui difficoltà dipende dall'esperienza dell'utente che vuole realizzarlo.

26

Catturare uno screenshot è davvero molto semplice. Non dobbiamo fare nient'altro che "fotografare" il nostro desktop e salvarlo in un file. Per farlo abbiamo due strade. La più semplice è quella del tasto "Stamp" abbinata al programma Paint, mentre la più completa e professionale è quella offerta da programmi appositi.

36

Catturare la schermata con il tasto "Stamp" è veramente semplicissimo. Posizionati sulla schermata che vuoi "fotografare" e premi Stamp sulla tastiera. Apparentemente non succede nulla. Apri Paint (o qualunque altro programma di fotoritocco) e seleziona "Modifica" e poi "Incolla". La foto che hai appena fatto apparirà sul monitor. A questo punto, puoi salvare l'immagine come una normale foto. Se non vuoi fotografare l'intero schermo, ma solo la finestra attiva, tieni premuto "Alt" prima di premere "Stamp".

Continua la lettura
46

Nei computer portatili e nelle tastiere di alcune marche, però, il tasto "Stamp" da sé non funziona, in quanto, come molti altri tasti, ha una doppia funzione. A differenza degli altri, però, anziché poterlo farlo funzionare con il tasto "SHIFT" è necessario utilizzarlo con un altro tasto, "fn".
Inoltre, per copiare su paint, è possibile aprire il programma e premere i tanti "Ctrl" + "v". In questo modo si ha lo stesso effetto della combinazione di comandi "Modifica", "Incolla" sopra descritti.

56

La soluzione più completa e professionale, però, è rappresentata dai programmi dedicato allo scopo. Uno dei più semplici da utilizzare e più completo (ma soprattutto gratis) è FastStone Capture 5.3. Una volta scaricato ed installato il programma, si aprirà una barra dalla quale puoi selezionare il tipo di foto da fare. Puoi anche ridurre la barra ad icona e cliccare con il tasto destro sull'iconcina della traybar. Il programma ti permette, oltre di fare i due screenshot visti prima, anche di selezionare una parte del monitor a mano libera e, successivamente, applicare degli effetti su queste immagini.

66

Altro programma molto interessante e gratuito è SnagIT, che consente di catturare o tutto il desktop, o una parte desiderata (selezionabile con il puntatore del mouse), e salvando direttamente l'immagine come file, evitando quindi la procedura di utilizzo del software paint. Sono innumerevoli i programmi che sono stati fino ad oggi sviluppati per la cattura del desktop, sia per la creazione di immagini che per la creazione di video (come i tutorial di YouTube) e la maggior parte di essi sono gratuiti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come creare uno screenshot con Paint

Paint è un programma preinstallato sui computer con Windows. Esso permette di disegnare e dipingere. Ha molte funzioni ed è molto semplice da utilizzare. Però ha anche un'altra interessante funzione, che non riguarda il disegno. Infatti con Paint potrete...
Internet

Come stampare uno screenshot di Google Maps

Google che permette di avere immagini satellitari di quasi tutte le zone del mondo; proprio per questa sua versatilità di utilizzo, il servizio è nel tempo diventato sempre più usato dagli utenti. Grazie a Google Maps abbiamo a disposizione mappe contenenti...
Windows

Come fare uno screenshot in Windows

Prima di capire come fare uno screenshot in Windows, è necessario comprendere di che cosa si sta parlando. Il termine deriva dall'Inglese e significa "cattura lo schermo". Serve per immortalare momenti o schermate d'errore sul proprio pc. In sintesi...
Windows

Come fare lo screenshot del desktop col cumputer portatile

Spesso e volentieri possono accadere degli inconvenienti che interessano il vostro desktop. Ad esempio può apparire qualcosa di esilarante che merita di essere catturato, per poi mostrarlo a tutti i propri amici. Oppure può essere successo qualcosa...
Internet

Come catturare screenshot direttamente da Google Chrome

Navigando in internet con un browser come "Google Chrome", nelle diverse occasioni potrebbe essere davvero necessario dover catturare screenshot di determinate pagine web. Ciò può essere effettuato grazie all'utilizzo di un semplice programma che consentirà...
Windows

Come salvare un fotogramma di un video

Molte volte, quando capita di vedere un video fatto in occasione di una vacanza o di una gita al mare o durante la visione di un film al computer o al cellulare, ci soffermiamo su un fotogramma che desidereremmo avere come fotografia e non sotto forma...
Internet

Come catturare pagine Web intere

In Spagnolo, una lingua in cui tutto viene tradotto e niente lasciato in lingua originale, Screenshot, parola ormai di uso comune anche in Italiano, si dice "captura de pantalla". Ovvero catturare lo schermo. Geniale. Capita spesso di dover "catturare",...
Mac

Come realizzare un'istantanea (screenshot) del monitor con Mac OS X

In questa guida ti mostrerò diverse maniere per fare un'istantanea della scrivania del tuo Mac Os X (quello che in gergo viene chiamato "screenshot"). Attraverso semplici comandi da tastiera ti mostro anche come realizzare l'istantanea, ma senza necessariamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.