Come effettuare un redirect in PHP

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il tutorial di oggi è dedicato alla creazione di un file *. Php da caricare sul vostro server che avrà il compito di reindirizzare un vostro visitatore verso un link prestabilito e deciso da voi.
Nel codice che vi mostrerò, ci sarà la possibilità di "reindirizzare" l'utente in una pagina di errore, tutto questo perché faremo un file php veloce e di facile modificazione per tutte le vostre esigenze, per effettuare un redirect in modo veloce e controllato. Guida su come effettuare un redirect in Php!

26

Occorrente

  • Notepad o programma professionale per sviluppo codice PHP.
36

Creazione file PHP

Iniziamo a creare un file PHP. Lo possiamo creare anche usando notepad o altri programmi di scrittura. Resta ovviamente a voi la scelta, potete decidere di usare software open source (ad esempio Kompozer) oppure usare software a pagamento (ad esempio Dreamweaver), io inizio sempre con un file txt e lo rinomino in PHP.
Ecco come io ho creato il file PHP. Tasto destro del mouse in uno spazio vuoto del desktop (o della cartella come preferite). Scegliete la voce "nuovo" e poi "Documento di testo".
Una volta creato il file apritelo in notepad e salvatelo con estensione PHP, oppure trascrivete il codice del passo numero 2 e poi salvatelo, tutto a vostra discrezione.
Nel prossimo passo inizieremo la scrittura del codice completo.

46

Codice completo

Ecco il codice completo:
if (! Isset ($_REQUEST['url'])){
//Se non abbiamo settato la destinazione ne diamo noi una di default
$url ="http://www.google.com/";
Header ("Location: ".$url);
} else {
//Se è stata settata una destinazione allora faremo andare il nostro
//utente all'indirizzo desiderato
$url =$_REQUEST['url'];
Header ("Location: ".$url);
}
exit ();
?>
Per sicurezza allego un'immagine con il codice completo (lo stesso trascritto qui sopra). Mi ripeto per esser più chiaro questo riportato qui sopra è il codice PHP COMPLETO da inserire nel vostro file che potete chiamare, ad esempio, "redirect. Php".

Continua la lettura
56

Conclusioni

Il codice che vi propongo è un codice semplice che si presta ad essere implementato ed adattato alle varie situazioni ed usi. Per "richiamarlo" basta creare un url di questo tipo:
http://www.VOSTROSITO.com/redirect.php?url=http://www.o2o.it/
http://www.VOSTROSITO.com = ovviamente nel mio esempio ho messo un link inventato voi metterete quello del vostro sito.
redirect. Php? Url=http://www.o2o.it/ = url è la variabile che reindirizzerà il nostro utente quello che segue è l'indirizzo reale del sito o della risorsa a cui l'utente avrà accesso.
Spero di essere stato chiaro e che possiate usare il mio codice facilmente nei vostri programmi ed applicazioni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scrivere su carta cosa vogliamo che faccia il codice.
  • Fare delle prove di reindirizzamento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come inoltrare automaticamente le email Libero

Molte persone, specialmente per lavoro, hanno a loro disposizione più di un account "mail" aperto, ma a volte si utilizza solo un account per abitudine o per le offerte che ogni servizio offre. Alcuni però hanno bisogno di ricevere le email anche dagli...
Internet

Come spostare un sito Wordpress su un altro dominio

Alle volte può insorgere la necessità di dover spostare il proprio dominio internet su un altro sito di hosting, sia per motivi di comodità sia per questioni di convenienza dell'offerta. Spostare il proprio dominio non è complicato, basteranno alcuni...
Internet

Come cambiare i permalink di Wordpress

Il permalink, detto anche collegamento permanente, è l'url di un post pubblicato su Wordpress. Nel permalink puoi trovare informazioni come l'ID del post, il nome della categoria, la data di pubblicazione ed il titolo dell'articolo. Affinché un sito...
Internet

Come trasferire WordPress su un nuovo server

In questa guida vedremo come trasferire WordPress su un nuovo server e portare il nostro sito da un hosting all’altro senza modificare il dominio. Per riuscire a fare la migrazione in maniera indolore senza perdere nessun dato basta seguire i passaggi...
Internet

Come migliorare il blog evitando i duplicati

Aprire un blog è diventata una cosa molto facile e comune. Le numerose piattaforme sorte negli ultimi anni consentono di aprire con facilità un blog o un sito. Saper gestire però queste strutture web, non è altrettanto semplice, specie se invece di...
Windows

Come controllare Emule da remoto

Da qualche tempo è possibile controllare l'avanzamento dei download di eMule anche da remoto che, come molti sapranno, si tratta di un tipo di connessione che si effettua tra due o più computer, semplicemente collegandoli tra loro attraverso una rete...
Internet

Come reindirizzare la mail di Libero su Gmail

L'utilizzo di email per la ricezione di messaggi istantanei è ormai cosa piuttosto comune ed anche molto utile, in quanto ci consente di dimezzare notevolmente i tempi di lettura e ricezione, soprattutto quando si tratta di email di lavoro. Le nuove...
Windows

Come Nascondere Un Messaggio nel blocco note

Se volete improvvisarvi per un giorno agente segreto o desiderate nascondere dei messaggi segreti in un file di testo, anche solo per divertimento, potreste farlo senza alcuna difficoltà direttamente sul vostro PC! Il procedimento non è molto articolato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.