Come effettuare uno split test sul tuo blog

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Lo spilt test A/B è un test che consente, in modo scientifico, di capire come ottimizzare il proprio sito, individuando ciò che massimizza il conversion rate del blog. Il conversion rate è il rapporto tra il numero totale di visitatori di una pagina e il numero di visitatori che compiono un'azione (ad esempio richiesta di preventivo, richiesta di informazioni, acquisto di un prodotto ecc).
Nella seguente guida, passo dopo passo, vi spiegheremo come effettuare uno split test sul tuo blog. L'operazione è davvero semplice e richiede poco tempo. Ecco dunque come procedere.

25

Decidere cosa sottoporre al test

Anzitutto il proprietario del blog deve avere un'idea ben chiara di cosa vuole sottoporre al test, realizzando due versioni della stessa pagina, che si differenzino non solo dal punto di vista del visual (l'esempio dei colori dei bottoni è puramente indicativo), ma proprio nella struttura (posizione delle parti che compongono il sito, testi, tone of voice...). Di solito vengono sottoposte a questo tipo di test le landing page, ovvero la vetrina del nostro blog/sito, ma possiamo decidere di fare uno split test ad esempio sui form di iscrizione ad una newsletter. Ciò dipende soprattutto da quali azioni vogliamo "stimolare" nei nostri utenti.

35

Scegliere e configurare il software

Una volta realizzate le pagine da mettere a confronto, è necessario scegliere un software web-based per split test (ricordiamo che in giro ce ne sono davvero tanti). Questi software hanno il compito di registrare le azioni significative degli utenti attraverso un algoritmo che comunica il livello di attendibilità del risultato. Se inferiore al 95% il risultato non è attendibile. Configurato il software e caricate le due versioni da comparare può partire il test! I visitatori saranno suddivisi in modo equo (all'incirca 50 e 50), garantendo l'attendibilità del campione di entrambi le versioni.

Continua la lettura
45

Effettuare il confronto

La forza dello split test sta nel fatto che esso misura le azioni dell'utente, e non le sue opinioni, insomma fatti e non parole! Inoltre mettere a confronto due versioni permette di capire subito, sulla base di dati numerici, quale delle soluzioni sia la migliore (sempre in termini di conversione). Lo split test può essere applicato a tutti i siti/blog, l'importante è che abbiamo un traffico giornaliero non inferiore ai 1.000 utenti e un tasso di conversione uguale o maggiore del 5%.
Al termine del test, che può essere fatto anche più volte, il risultato sarà indiscutibile. Avete così imparato come effettuare uno split test sul vostro blog.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come splittare file su Mac

Spesso si desidera di archiviare un file su un DVD oppure, lo si vuole condividere con un'altra persona però insorge un ostacolo imprevisto, ossia presenta dimensioni troppo elevate. Se si vuole scaricare qualche software facile e rapido da usare, per...
Software

Come estrarre pagine da PDF

Il PDF rappresenta il formato dei documenti maggiormente utilizzato ed apprezzato dagli utenti. Tuttavia chi si ritrova a utilizzare quotidianamente questo formato sa bene che, per quanto sia comodo e facilmente configurabile, risulta allo stesso tempo...
Software

Come separare e unire un documento pdf

A chi non è mai capitato una volta nella vita di provare ad inviare un documento in formato PDF via mail e a non riuscirci perché troppo pesante? Sicuramente molto si saranno trovati in questa situazione, poiché spesso i documenti in PDF sono composti...
Windows

Come modificare un documento PDF

Forse hai sempre pensato che i file PDF non possono essere modificati.Questo è in parte è vero, nel senso che non è possibile intervenire su un documento PDF come invece puoi fare direttamente su un file. DOC ad esempio del programma Word del pacchetto...
Windows

Come dividere un file PDF con PDFSplit

Il file pdf, che sta per portable document format, si basa su un linguaggio di descrizione di pagina creato dall'Adobe System nell'ormai lontano 1993. Esso permette di rappresentare documenti indipendentemente dal software o dall'hardware utilizzati per...
Internet

Come inserire gli articoli del proprio blog su Google news

Google è il sito web più famoso al mondo e sono sempre più le persone che cercano di inserire su Google News gli articoli propri internamente ad un blog proprio. Su questo sito si possono trovare tutte le notizie aggiornate in tempo reale. Come ogni...
Internet

Come creare un blog con Joomla

Tra i sistemi di gestione dei contenuti più famosi ed utilizzati troviamo sicuramente Joomla. Ci permette di creare con facilità il nostro sito o portale web. L'impostazione utilizzata è quella classica con una homepage principale ed delle pagine dipendenti...
Internet

Consigli per un blog di successo

Il blog è uno spazio sul web che nasce principalmente per raccogliere pensieri ed esperienze di milioni di internauti. Spesso si pubblicano contenuti di diversa natura, dai più frivoli a quelli più seri. Attualmente aprire un blog è facilissimo, anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.