Come Eseguire Il Benchmark Dei Dischi Con Crystal Disk Mark Portable

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

"Crystal Disk Mark" è un programma informatico che consente di effettuare il benchmark (ovvero la misura delle prestazioni) per hard disk, solid-state disk ed altri dispositivi di memoria. Questo software è completamente gratuito e permette di eseguire tutti i test fondamentali per poter comparare le prestazioni e la qualità di differenti componenti hardware. Nella seguente semplice e rapida guida che vi andrò ad enunciare immediatamente nei passaggi successivi, vi spiegherò molto brevemente, ma comunque dettagliatamente, come bisogna eseguire il benchmark dei dischi, con "Crystal Disk Mark" nella versione portable!!!

28

Occorrente

  • Sistema Operativo "Microsoft Windows"
  • PC con la connessione ad Internet
  • Crystal Disk Mark (versione portable)
38

Innanzitutto, occorre effettuare il download del software "Crystal Disk Mark": potrete scaricare varie versioni del seguente programma informatico per il benchmark dei dischi, ma la versione che vi deve interessare è soltanto quella portable, perché non richiede nessuna installazione e vi consentirà di raffrontare diversi hard disk su differenti Personal Computer (PC), senza dover reinstallare ogni volta tale applicazione. Specificatamente, le operazioni iniziali che dovrete compiere sono collegarsi al sito web "http://portableapps.com/apps/utilities/crystaldiskmark_portable" e cliccare sul link a sfondo verde "Download Now sourceforge - Trusted for Open Source".

48

Dopo aver fatto ciò, disporrete di una piccola cartella compressa denominata "CrystalDiskMark_versione. Zip", per cui dovrete decomprimere il suo contenuto in una locazione facilmente raggiungibile (come, ad esempio, il Desktop). Dopodichè, chiudete tutti i software attivi che potrebbero interferire con il controllo delle prestazioni, chiudete i programmi su cui state lavorando e quelli aperti nella system tray (vicino all'orologio di sistema, nella barra delle applicazioni), e fermate l'attività del vostro Antivirus.

Continua la lettura
58

Inoltre, assicuratevi che non siano attivi backup di sistema oppure altre attività che impiegano le memorie che desiderate testare con la versione portable di "Crystal Disk Mark". Adesso, potrete aprire la cartella decompressa e lanciare tale software di benchmark, facendo un doppio clic sul file "DiskMark. Exe" o "DiskMarkX64. Exe" (se il vostro Sistema Operativo supporta i "64bit"): in entrambi i casi, apparirà una finestra di dialogo che presenta cinque tasti verdi evidenti.

68

A destra del primo tasto verde (chiamato "All"), potrete settare le impostazioni per eseguire la prova: il primo menù a tendina indica quante volte verrà ripetuto ciascun tipo di test (la precisione delle rilevazioni cresce all'aumentare del numero di ripetizioni, ma purtroppo si incrementa anche il tempo impiegato); l'altro menù a tendina imposta la dimensione dei dati di prova in lettura e scrittura (per le seguenti due voci, sono perfette le impostazioni di default); il terzo menù a tendina consente di impostare la memoria da testare, specificandone la lettera di unità (ad esempio, "C:" è il disco locale).

78

Per avviare le quattro tipologie di test disponibili con "Crystal Disk Mark", premete sul bottone "All"; se, invece, intendete eseguire soltanto un tipo di prova, dovrete cliccare sul tasto che ne riporta il nome. Quando avrete avviato un qualunque test, i suoi risultati compariranno nelle due piccole caselle collocate affianco a ciascun bottone, che indicano rispettivamente la velocità in lettura e quella in scrittura.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • "500 MB" rappresentano la dimensione ideale per effettuare i differenti test essenziali e simulano un file già molto grande (come, ad esempio, un filmato di media qualità): se dovete effettuare il test rapidamente, forse sarà preferibile testare "50 MB".
  • La versione portable di "Crystal Disk Mark" si presta ad eseguire test sui prodotti in esposizione nei negozi, per facilitare la scelta del vostro prossimo computer (chiedete prima il permesso ai commessi).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come effettuare una diagnostica avanzata software e hardware del PC

Come ogni macchina, anche un pc ha bisogno di periodica manutenzione, sia per quanto riguarda l'aspetto software (ovvero puramente informatico) sia per quanto riguarda l'hardware (ovvero manutenzione della macchina vera e propria). A questo proposito...
Windows

Come testare la velocità dei DNS con DNS Benchmark

Qualora il proprio intento sia collegarsi alla rete web navigando scorrevolmente tra le pagine preferite, si potranno utilizzare degli appositi e specifici server riportanti degli elenchi di tutti i nomi di dominio esistenti online. Per aprire un sito...
Windows

Come partizionare l'hard-disk

Spesso l'operazione di partizionamento dei dischi di un computer, in particolare dell'hard-disk, può risultare molto utile per separare file diversi e programmi in modo da risparmiare spazio sulla memoria del PC. Il partizionamento, anche detto "deframmentazione...
Windows

Come tradurre keepass password safe in italiano

KeePass è un gestore di password sicure realizzato come un'applicazione dei portatili, in modo da poter rendere sicure al cento per cento le vostre e-mail, internet, i servizi bancari e altre password; inoltre, è di facile utilizzo da qualsiasi dispositivo...
Hardware

Come creare un disco Fusion Drive su Macintosh

L'hardware Macintosh è notoriamente sinonimo di prestazioni brillanti, tecnologie d'avanguardia, bel design e una certa allure di elitarismo, che secondo chi lo usa giustificano il prezzo maggiore rispetto a quelli della concorrenza.Fra le tante innovazioni...
Hardware

Come non rovinare un hard disk

Gli hard disk, siano essi rimovibili o interni al computer, sono elementi elettronici molto delicati. La loro fragilità proviene dal fatto che questi apparecchi sono costituiti fondamentalmente da dischi di materiale metallico sensibile ai campi elettromagnetici...
Hardware

Come montare un hard disk interno nel PC

Specialmente nei computer non molto recenti, gli hard disk interni non riescono più a soddisfare le nostre esigenze, vista la grande quantità di dati che al giorno d'oggi si cerca di archiviare. Da qui la necessità di acquistarne uno o più aggiuntivi...
Hardware

Come ottimizzare gli hard disk

Ogni computer consente di immagazzinare una certa quantità di dati che sono all'interno, in modo da renderli sempre a disposizione di colui che usa il dispositivo. Questa funzionalità è permessa grazie dalla presenza di un disco rigido, esso può essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.