Come fare se YouTube è lento

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La nascita di Youtube risale all'ormai lontano 2005. Il suo obiettivo principale è quello relativo alla condivisione dei video su Internet. Chiunque può visionare tali filmati e dare giudizi sul gradimento tramite commenti. Inoltre, i vari utenti possono intraprendere vere e proprie conversazioni. Eppure, molto spesso i video si caricano con una certa difficoltà. Appaiono i primi problemi di visualizzazione e bisogna porre rimedio. Come fare se Youtube è lento? Nella maggior parte dei casi, la lentezza scaturisce da tre fattori fondamentali. Il primo riguarda i problemi al computer, il secondo la connessione e il terzo il server di Youtube. Cerchiamo di risolvere tali problematiche.

25

Tenete d'occhio la connessione ad Internet

Scoprite come fare se Youtube è lento. Prima di tutto, verificate la velocità e l'efficienza della connessione ad Internet. Diversi siti Web vi consentono di farlo, tra i quali speedtest.net. Rilevate la velocità. Se quest'ultima risulta medio-bassa, avete già capito qual è la difficoltà. Se la linea è veloce, state attenti ad eventuali programmi pesanti. Questi ultimi possono provocare evidenti rallentamenti sulla visualizzazione di ciascun contenuto. Chiudete le applicazioni superflue e riapritele solo in un secondo momento.

35

Fate attenzione ai virus

Un'altra problematica può derivare dall'eventuale presenza di virus pericolosi nel vostro computer. In particolare, prestate attenzione agli spyware. Questi ultimi spiano le vostre attività e rallentano in misura evidente le performance del vostro PC. Vi suggeriamo l'installazione di un buon antivirus, capace di trovarli e cancellarli. Avete di fronte a voi una vasta scelta. Tra i più efficienti, vi segnaliamo Avira. Vediamo ancora come fare se Youtube è lento.

Continua la lettura
45

Scegliete il browser giusto

Non lasciate mai in secondo piano un aspetto fondamentale come l'avere un browser rapido ed aggiornato. Selezionate Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera e tanti altri. Sul vostro computer dovete essere in possesso del software Flash Player. Controllate gli update con costanza. Aggiornate sempre il vostro browser per ottenere le migliori prestazioni video possibili.

55

Verificate il server di Youtube

Avete già messo in pratica i tentativi precedenti e ancora non sapete come fare se Youtube è lento? Considerate un'ultima opzione. Il server di Youtube potrebbe essere sovraccarico. Un'ipotesi plausibile, dato che si tratta del terzo sito più visitato al mondo dopo Google e Facebook. Alcuni programmi possono sicuramente fare al caso vostro, evitando le interruzioni anche con una connessione non proprio simile ad un fulmine. Vi consigliamo Speedbit Video Accelerator, completamente gratis. In giro per il Web, ci sono sicuramente tante altre buone opportunità. Ecco come fare se Youtube è lento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come collegare un account Google a Youtube

YouTube è indubbiamente il più famoso sito Internet al mondo per la visualizzazione di video. A partire dal 2006, fa parte della stessa società alla quale appartiene Google. Dal 2009 l'unificazione dei rispettivi account è un dato di fatto, anche...
Internet

Come collegare Adsense a Youtube

La guida che proveremo a sviluppare si collegherà al tema del web, in quanto entra in correlazione con youtube. Nello specifico, proveremo a spiegarvi in pochi passi Come collegare adsense a youtube.Il procedimento che si deve compiere per collegare...
Internet

Come personalizzare il proprio canale YouTube

La personalizzazione di un canale YouTube è un procedimento abbastanza facile ed efficace ai fini del successo del canale stesso. È possibile modificare diverse variabili (colori, immagini, icone e tanto altro) in pochissimi minuti. Prima di cominciare,...
Internet

Come aumentare le visite al proprio canale YouTube

Gli youtuber, ovvero le star di Youtube, sono sempre più delle acclamate e conosciute celebrità. Motivo per cui molti cercano di emularle o semplicemente di collezionare visualizzazione e like sulla piattaforma più famosa del web per video e molto...
Internet

10 modi di usare YouTube per il tuo business

In assoluto YouTube è il terzo sito più visitato al mondo. Ogni giorno in questa piattaforma vengono visualizzati, ogni giorno, più di 4 miliardi di video. Quotidianamente vengono caricate 60 ore di video. Tutti numeri impressionanti. Perché non sfrutti...
Internet

Come usare le API di YouTube in PHP

YouTube è una delle piattaforme web più popolari. Chiunque può vedere i video che vengono caricati ogni giorno da milioni di utenti in tutto il mondo, ma per utilizzarla in modo completo l'utente deve registrarsi e creare un proprio canale. Eseguita...
Windows

Come guardare i video di YouTube mentre si lavora

Per chi sta tanto tempo al computer per motivi di lavoro, prendersi qualche pausa ogni tanto per distrarsi, aiuta a controllare lo stress e fa riprendere la giusta carica per proseguire il compito che si sta svolgendo. Una distrazione può derivare dalla...
Internet

Come Creare Layout YouTube

Dal 2005 Youtube offre a milioni di utenti un efficace servizio di visualizzazione video tramite la sua piattaforma versatile e sempre aggiornata dagli utenti stessi. Il video sharing da esso offerto non solo è ricco di contenuti in tutte le lingue del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.