Come Fare Una Fattura Con Microsoft Office Infopath 2003

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Svolgere al meglio tutte le mansioni lavorative durante in giorno è davvero complicati, soprattutto se si è un libero professionista. Lavorando infatti come autonomo si hanno molte più responsabilità e adempimenti sia legislativi che fiscali da adempiere, di cui ci si deve occupare da soli o da delegare in parte ad una segretaria per i più fortunati. Per svolgere però mansioni più delicate come ad esempio l'emissione di fatture non c'è più alcun problema, perché adesso tutti possono avere un proprio assistente dal nome Infopath 2003. L'applicativo del pacchetto Microsoft office infatti offre la possibilità di creare in pochi istanti ed in modo impeccabile tutte le fatture di cui si ha bisogno. Imparare è davvero veloce e semplice, dopo di ché non potrai davvero più farne a meno. In pochi gesti infatti tale utile software ti permette di passare dalla compilazione alla stampa immediata della fattura. Per cominciare quindi anche tu ad utilizzare Microsoft office infopath 2003 ecco per te una semplice quanto utilissima guida che ti insegnerà come fare.

25

Occorrente

  • computer
  • Microsoft Office Infopath 2003
  • stampante
35

Avvia il computer e dai programmi che appaiono dal menù dopo aver cliccato "Start" scegli Microsoft Office Infopath 2003, se non lo trovi subito clicca su "tutti i programmi" e clicca su "Microsoft Office" quindi sul nome del programma. Questo si apre e ti appare una nuova schermata per iniziare a creare la fattura.

45

Sulla sinistra vedi una colonna, clicca con il mouse sulla dicitura "moduli di esempio" e al centro appaiono vari moduli da poter utilizzare, già organizzati in tutte le loro parti. Nel tuo caso, clicca una volta o su "fattura con più aliquote d'imposta" o su "fattura con singola aliquota d'imposta" a seconda della necessità. Il modulo appare a tutto schermo.

Continua la lettura
55

Non ti resta che compilare la fattura spostandoti nei vari campi con il mouse e scrivendo con la tastiera. In fondo puoi inserire anche note o condizioni, cliccando nelle sezioni specifiche. Quando hai terminato, clicca su "file" e dal menù scegli "salva", quindi dai un nome alla fattura che sarà salvata nei documenti. Accendi la stampante e sempre da "file" clicca poi su "stampa" per stampare. A tal punto avrai creato la prima fattura di una lunga serie di fortuna e semplice lavoro. Non perder quindi più tempo con i classici ed arcaici blocchetti da compilare a mano o con quei programmi che promettono molto ma che invece non ti risolvono il problema. Da oggi con Microsoft invece potrai creare tutte le fatture di cui la tua attività necessità in pochissimi secondi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come installare e configurare Microsoft Office 2003

Microsoft Office 2003, come le altre versioni in commercio, contiene un insieme di software tra cui la videoscrittura con Microsoft Word, il foglio di calcolo con Microsoft Excel, il database di Microsoft Access, Microsoft PowerPoint, e Microsoft Outlook....
Windows

Come creare file Openoffice compatibili con Microsoft Office

La guida è utile per coloro che utilizzano il pacchetto OpenOffice, alternativa gratuita a Microsoft Office. Questa guida spiega come automatizzare il procedimento necessario per salvare i documenti in formati compatibili anche con il pacchetto della...
Windows

Come convertire un file docx in doc

Sicuramente il più comune e diffuso è Microsoft Office Word che, nel corso del tempo, ha avuto un evoluzione molto radicale aggiungendo nuove funzionalità. Doc, questa è rimasta in uso fino alla versione 2003 di Microsoft Word. Molto spesso gli utenti...
Mac

Come installare Word su Mac

La seguente guida espone in maniera semplice ed esaustiva i passi principali da seguire per installare Office e Word sul proprio Mac. Propone inoltre, delle valide ed economiche alternative alla Suite di casa Microsoft, IWork, direttamente dalla Apple...
Windows

Come proteggere un foglio di lavoro in Microsoft Excel 2007

La privacy, si sa, è un fattore per tutti importantissimo ed a cui non si può rinunciare. È molto frequente che amici, parenti e terze persone si prendano la libertà di modificare i propri fogli di lavoro su Word oppure Excel. È possibile, anche,...
Windows

Come abilitare Office 2010

Vuoi passare da Office 2003, ormai troppo vecchio, alla suite di Office 2010? Hai già installato il pacchetto di Office 2010, ma ti sei accorto che ha delle limitazioni dovute alla versione di prova della durata di 30 giorni? Niente paura, oggi ti spiegherò...
Windows

Come disegnare una tabella con word 2003

Se sul vostro PC avete installato il programma Office Word 2003 e intendete utilizzare una tabella, ma non sapete come fare, non è il caso di rinunciarvi; infatti, è importante sapere che con un minimo di nozioni e una certa praticità, il problema...
Windows

Come installare e configurare Microsoft Office 2007

Il pacchetto Windows Office 2003 è stato sostituito con il nuovo Office del 2007. Di solito, il sistema operativo Windows è in grado di aggiornarsi automaticamente ma, se questo non avviene, è possibile procedere manualmente. Per aggiornare i programmi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.