Come formattare un disco protetto da scrittura

di Alessio Malucchi difficoltà: media

Come formattare un disco protetto da scrittura Molte volte, usando una chiavetta USB (Universal Serial Bus), prima o poi, inserendola nel pc, potrebbe comparire la scritta "nome file disco protetto da scrittura", impedendo qualsiasi vostra azione. L'unico modo per tornare ad utilizzare la chiavetta è formattare il disco in questione. Seguendo questa piccola guida potrete risolvere completamente questo problema

Assicurati di avere a portata di mano: File Repair

1 Come formattare un disco protetto da scrittura Per ripristinare le funzionalità di una chiavetta, molte volte sarà sufficiente formattare il disco protetto. L'operazione è molto semplice e veloce da eseguire. Per prima cosa inserite la chiavetta nella porta USB e dopo qualche secondo vi comparirà un menù. In questo menù dovrete selezionare la voce "apri cartella per visualizzare i file". In questo modo avrete accesso al contenuto della chiavetta. Copiate tutti i file nel vostro computer, magari in una cartella creata appositamente in modo da non confondere i documenti. Fatto ciò, chiudete la finestra di dialogo della chiavetta, ma lasciatela sempre inserita nella porta USB. Andate ora al menù del pc e selezionate la voce "computer" (o "risorse del computer" su computer con sistema operativo Xp), oppure usate la shortcut logo windows+e. Si aprirà una schermata in cui saranno visualizzati tutti i dischi rigidi ed i dispositivi mobili rimovibili. Sotto quest'ultima voce, troverete anche la vostra chiavetta. Con il cursore del mouse posizionatevi sopra l'icona interessata e cliccate il tasto destro del mouse. Si aprirà un piccolo menù nel quale dovrete selezionare la voce "formatta". Il computer procederà con la formattazione, cancellando tutti i file all'interno di essa, dopodiché la chiavetta dovrebbe funzionare.

2 Come formattare un disco protetto da scrittura A volte la semplice formattazione non risulta essere sufficiente per ripristinare la funzionalità. Bisognerà quindi procedere adottando un'altra soluzione. Aprite perciò il vostro browser e nel motore di ricerca digitate "Repair" "Ripara". Se correttamente effettuata, la ricerca dovrebbe mandarvi ad un software freeware che vi permetterà di forzare la formattazione delle chiavette protette da scrittura. Consiglio l'uso del software USB Repair (Kioskea.net), molto facile da usare anche per i meno abili al computer. Salvate il file sul computer e sarete pronti per apportare le modifiche. Il file non deve essere installato e tra l'altro occupa pochissimo spazio nella memoria, quindi tenetelo sempre a portata di mano. Procediamo al prossimo punto.

Continua la lettura

3 Come formattare un disco protetto da scrittura Collegate sempre la chiavetta alla porta USB ed aprite il file che avete appena salvato, cliccando due volte sull'icona che lo rappresenta.  Si aprirà una finestra che vi chiederà "This will destroy all data in the USB flash drive, do you want to continue?", tradotto:"Facendo ciò tutti i dati all'interno della tua chiavetta USB saranno cancellati, vuoi continuare?".  Approfondimento Come personalizzare una chiavetta USB (clicca qui) Confermate cliccando l'opzione "format" "Formatta" ed il file comincerà ad apportare le dovute modifiche.  Dopo qualche secondo la finestra del file si chiuderà automaticamente e la vostra chiavetta USB non sarà più protetta da scrittura.  In cinque minuti avrete risolto il problema alla radice.  Ora potrete usare la vostra flash drive come appena comprata!. 

Non dimenticare mai: Scollegate tutte le altre periferiche prima di procedere con la formattazione

Come formattare le chiavette USB Come forzare la formattazione di un supporto USB protetto da scrittura Come creare una Boot-Pen Windows 7 Come eliminare la rimozione sicura hardware

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili