Come formattare un foglio dati con Access

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Office Access è uno dei più geniali software per l'archiviazione di dati in tabelle, mettendoli in relazione fra di loro, è un il modo più semplice di gestire i database. Access è incluso nel pacchetto Office, insieme a: Excell, Power Point, World. Tuttavia è più complesso di essi e richiede una maggior conoscenza del programma, per questo molto spesso è sottovalutato per le sue incredibili prestazioni. Quanti di voi hanno trovato monotono fare una determinata operazione utilizzando appunto Access? Niente paura! Access ha incredibili capacità anche a livello grafico, consentendovi quindi, anche di modificare un determinato documento e di formattare un foglio dati. È possibile cambiare il colore del testo, il carattere, la grandezza, in più le celle delle tabelle possono essere impostate a vostro piacimento, decidendone anche la grafica e gli effetti.

26

Occorrente

  • computer
  • Office Access
36

Access ci consente appunto di cambiare l'aspetto del foglio dati, nel quale sono contenuti tabelle e query. Per una maggiore sicurezza si consiglia sempre di salvare il documento originale, per evitare eventuali perdite di dati o di tabelle. Procediamo dunque con la modifica. Come primo passo selezioniamo il menù, dal quale si aprirà una tendina. Selezionate l'opzione "Opzioni di access"A questo punto si aprirà una finestra a dialogo, dalla quale voi sceglierete "Foglio dati".

46

Nella sezione "Colori predefiniti" cliccate su "colore carattere", qui si aprirà una tendina con una vasta gamma di colori, nella quale voi potrete impostare il più idoneo per la scrittura dei vostri dati. Potete anche cambiare il colore dello sfondo e addirittura scegliere la tonalità più adatta per la griglia delle vostre tabelle. Date anche un'occhiata alla seconda sezione, dove potrete scegliere l'impostazione delle vostre tabelle. Basterà semplicemente spuntare l'opzione che più preferite, scegliendo tra le seguenti: "orizzontale" o "verticale". In più è possibile aggiungere effetti alle celle; "piatto", "in rilievo", "incassato". Se la larghezza delle celle non vi soddisfa potete modificarla come volete, digitando il numero di centimetri appropriati.

Continua la lettura
56

Infine, nella terza sezione, sbizzarritevi con i caratteri più originali e innovativi per dare un tocco ancora più personalizzato al vostro testo, modificate la dimensione delle lettere, oppure ingigantitene lo spessore. Ora ponete la vostra attenzione sulle ultime due opzioni, "sottolineato" o "corsivo", se volete rendere ancora più evidente un determinato dato o informazione, potete usufruire di questi effetti aggiuntivi. Quando vi riterrete soddisfatti del lavoro, salvate il documento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • salvare sempre il documento originale prima di apportare modifiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Microsoft Access 2010: le query

Nel pacchetto Office 2010 ci sono diversi software, tra questi è presente anche Microsoft Access 2010, esso serve per la gestione di un database di tipo relazionale. Grazie alle query, che sono degli strumenti, è possibile consentire la manipolazione...
Windows

Come creare e modificare le query in Access

Access è un potente database relazionale che viene fornito nella suite Professional di Office e permette la creazione di applicazioni attraverso una intuitiva interfaccia per la gestione dei dati e di un modulo RAD per lo sviluppo rapido di applicativi....
Software

Come importare file CSV su Microsoft ACCESS

Il software per la gestione dei database di casa Microsoft consente, attraverso una semplicissima procedura guidata, d'importare i dati da un normale file di testo. Tramite questo genere di operazione è facilitato il popolamento delle tabelle di proprio...
Windows

Come creare un archivio contatti con Microsoft Access

Volete imparare ad usare Access? Allora iniziate con le basi%2026 Seguendo questa guida riuscirete a creare un semplicissimo archivio. Infatti con Access è possibile creare un archivio dei nostri contatti e con l'Autodialer si possono fare telefonate...
Software

Come imparare ad usare Access

Microsoft Access è un programma che fa parte del pacchetto Microsoft Office. Esso si impiega per creare database, tabelle, moduli per la gestione dei dati e report riassuntivi. Grazie ad Access potrete creare un database e personalizzarlo totalmente....
Software

Microsoft Access 2010: i report

Microsoft access 2010 è uno dei programmi maggiormente usati del pacchetto office e per questo ci ho tenuto a scrivere questa guida. Vi scriverò molte informazioni su come utilizzare questo determinato software per la precisione vi descriverò come...
Windows

Come creare un'interfaccia di navigazione Access

Le interfacce di navigazione Access sono delle maschere (il termine corretto è maschera di spostamento) che permettono di navigare tra maschere/report/tabelle con estrema facilità, esattamente come si fa nelle pagine web. In questa guida vedremo come...
Software

Microsoft Access 2010: le maschere

Microsoft Access è un programma in grado di gestire una grande quantità di dati. I database di Access sono costituiti da tabelle, query, report e maschere. Le tabelle sono dei contenitori che consentono la memorizzazione di queste grosse mole di informazioni....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.