Come gestire l’autocorrezione ortografica in OS X 10.7.x Lion

Difficoltà: facile
Come gestire l’autocorrezione ortografica in OS X 10.7.x Lion
14

Introduzione

Apple ha inventato nel tempo vari stratagemmi per far affezionare i clienti ai suoi prodotti e, quindi, al suo brand. Ad esempio, con il sistema operativo OS X 10.7, comunemente chiamato Lion, l'azienda di Cupertino ha introdotto nei suoi dispositivi la correzione automatica dell'ortografia. Questa funzione permette di correggere automaticamente gli errori ortografici che ci capita di commettere nel normale utilizzo del computer, dalla stesura di un documento alla chat sul nostro social network preferito. Ma come fare a gestire Lion in maniera personalizzata, ad esempio perfezionando l'app o addirittura disabilitandola? Niente paura, Apple ha pensato anche a questo. In questa guida vi spiegheremo come gestire l'autocorrezione ortografica in OS X 10.7. X Lion.

24

Il primo step è accedere alle "Preferenze di sistema" e poi posizionarsi su "Lingua" e "Testo". Nella sezione "Testo" troveremo la maggior parte delle opzioni di l'autocorrezione. La prima funzionalità è la sostituzione di testo e simboli, con cui il sistema sostituirà automaticamente il simbolo corrispondente all'input associato. Ciò accade quando scriviamo (c) e compare al suo posto il simbolo del copyright. Questa funzione è molto personalizzabile perché c'è la possibilità di aggiungere la sostituzione di qualsiasi simbolo vogliate. La seconda funzione è il riconoscimento degli errori ortografici in base alla lingua utilizzata. Le parole possono essere inoltre separate in maniera standard oppure secondo delle lingue particolari, come ad esempio il finlandese. Inoltre è possibile scegliere i tipi di virgolette da utilizzare.

34

Per configurare la correzione automatica, il secondo step è aggiungere parole e impostarne la loro sostituzione automatica nel corso della scrittura di documenti o moduli web. Basterà cliccare con il tasto destro sulla parola in questione per associarne una sostituzione automatica o una revisione, o più semplicemente per aggiungerla al vocabolario del computer. In questo modo non sarà più segnata in rosso come errore. Sempre dal tasto destro è possibile attivare una revisione sul testo, così da ricontrollarlo manualmente.

44

Queste funzioni diventano più utili man mano che vengono utilizzate. Esse costruiscono nel tempo il vocabolario del nostro dispositivo e fanno in modo che gli errori di segnalazione errori diventino meno frequenti e che la stesura di testi diventi col tempo estremamente precisa e corretta. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti