Come impedire al PC di andare in standby

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La famosa voce stand-by, si inserisce in un computer per scelta personale di chi lo usa, magari per evitare di riaccenderlo dopo pochi minuti. Tra l'altro, si rivela ideale poiché oltre a far risparmiare energia, evita di ricaricare tutte le periferiche come avviene quando si arresta del tutto. L'unica pecca è che andando in questa posizione, impiega poi un po' di tempo per tornare alla modalità normale, per cui molti preferiscono evitarla di usare. In riferimento a ciò, ecco come impedire al PC di andare in standby.

26

Occorrente

  • computer
36

Scegliere l'opzione risparmio energia

Se nel vostro computer avete un processore Windows, per prima cosa dovrete cliccare sul ''start''; e poi andare sull'insegna ''pannello di controllo''. A questo punto cliccate su ''opzioni di risparmio di energia''. Qui compariranno varie funzioni ed icone. Successivamente dovrete scegliere l'opzione indicata con la voce ''combinazioni di risparmio di energia''.

46

Cliccare sulla dicitura Mai

A questo punto, dovete scegliere la combinazione di energia che più si adatta a voi, quindi ad esempio: ''portatile/laptop, ''risparmio energia'', ''sempre attivo '', ''presentazione'' e così via. In seguito dovrete impostare i dati predefiniti per poter spegnere il monitor e disattivare quelli fissi. Sotto a questa vice, troverete la scritta 'Standby'. Ci sono diverse modalità, che compaiono nella casella del menù. Queste si riferiscono a quanto tempo deve passare prima che il computer vada totalmente in stanby. Ad esempio troviamo la scritta: dopo 1 minuto, dopo 5 ore', e poi c'è la scritta ''mai'' che è quella che vi interessa, in quanto impedirà di attivare la modalità standby che altrimenti partirebbe da sola. Cliccare su quest'ultima dicitura è quindi il passo necessario da compiere, affinché l'operazione non avvenga in automatico.

Continua la lettura
56

Inserire una password

Prima di disattivare la modalità standbyi dovreste impostare degli intervalli più lunghi prima di togliere la sospensione di energia, inserendo magari una una password come misura di sicurezza per poter poi riattivare il computer digitandola. Come fare? Semplice, andate sulla scritta ''opzioni per il risparmio energia'', poi cliccate su ''avanzate'' e qui c'è la scritta di '' chiedi la password al termine della modalità standby" nella sezione "Opzioni". In quest'ultima potrete eseguire delle operazioni mirate come ad esempio fare in modo che quando si chiude lo schermo, si passa subito alla modalità standby, eviando quindi tuta la trafila e soprattutto per fare in modo che muovendo il mouse, si apre subito la schermata con il desktop e relative icone.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di scegliere la odalità standby, provate a fare degli intervalli più lunghi per risparmiare più energia

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come scegliere un nuovo alimentatore per il pc

Un'unità di alimentazione converte l'AC di rete in bassa tensione continua e viene regolata da i componenti interni del computer. I moderni computer utilizzano un alimentatore switching. Alcuni alimentatori presentano un selettore manuale per la tensione...
Windows

Come creare un audio sveglia per il tuo PC

In questa breve ma esauriente guida vi spiegheremo come realizzare un audio sveglia per il proprio PC, che vi consentirà di svegliarvi al suono della propria canzone preferita e di modificarla ogni qualvolta che lo desiderate. La guida è estremamente...
Windows

Come far spegnere il PC in automatico

La guida che seguirà andrà a concentrarsi sulla tematica dell'informatica, in quanto, come avete trovato indicato nel titolo posto nella guida, ci dedicheremo a spiegarvi come far spegnere il pc in automatico, una procedura sicuramente interessante...
Hardware

Come non rovinare la batteria del PC

La batteria di un computer portatile è importantissima perché dalla sua durata possono dipendere molte delle nostre operazioni quando siamo in mobilità. Nella seguente guida, passo dopo passo, indicheremo delle regole e anche dei piccoli trucchi per...
Internet

Come navigare tra le schede di Safari senza mouse

Se non sei un amante dei mouse e non hai la benché minima voglia di comprare delle pile, questa guida è fatta a posta per te! In questa guida verrà spiegato in pochi e semplici passi, come navigare tra le schede di Safari senza mouse, sfruttando a...
Sicurezza

Come Installare e configurare correttamente AVG Free

Al giorno d'oggi, i computer sono molto utilizzati in tutti i settori, perché sono delle particolari macchine in grado di semplificare moltissimo ogni tipo di lavoro. Anche nel privato, i computer sono molto utilizzati poiché ci consentono anche di...
Windows

Come ottimizzare la memoria del computer

Molto spesso capita che il proprio computer, quando si aprono molte applicazioni, non riesce più ad essere stabile e veloce. A tal proposito, si possono sempre chiudere le applicazioni che non vi servono, mail PC continuerà ad andare lentamente. Questo...
Hardware

Come avviare il monitor bloccato

A volte è possibile imbattersi in un problema che affligge numerose persone che possiedono un Personal Computer, ovvero: all'accensione del computer può capitare di punto in bianco che il monitor si spenga, oppure che capiti mentre è in funzione o,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.