Come Impostare Diverse Viste In Blender

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Blender è un software per pc che consente di creare modelli tridimensionali open-source e che in seguito ne permette l'animazione. Con Blender è quindi possibile, ad esempio, creare animazioni per videogiochi, realizzare modelli virtuali di oggetti reali o modificare immagini tridimensionali. Questo programma è disponibile per la maggior parte dei principali sistemi operativi e occupa pochissimo spazio nella memoria del pc, oltre a presentare una facile installazione e un'interfaccia decisamente intuitiva. Una volta installato si presenta come un grande aiuto per chi si occupa professionalmente di rappresentazioni reali ma può essere utilizzato con facilità e risultati apprezzabili anche da chi si approccia per la prima volta al mondo dell'animazione. Con Blender si possono intraprendere diverse azioni di animazione, alcune basilari, altre decisamente più avanzate. In questa guida, in particolare, andremo a vedere come impostare diverse viste in Blender.

28

Occorrente

  • Blender
38

La prima cosa da fare, qualora tu non abbia già il programma sul pc, è quella di installare il software. Se ne sei sprovvisto potrai scaricarlo gratuitamente seguendo il seguente link (http://www.blender.org/download/get-blender/). L'interfaccia di Blender, come puoi notare, presenta elementi diversi: nella parte centrale vi è un tipo di terreno con griglia, la sezione in cui andrai a creare la tua scena 3D, mentre nelle barre laterali e in basso vi sono i vari comandi standard e strumenti, per aggiungere, unire e togliere pannelli, spostare, ruotare e scalare lungo gli assi.

48

Troverai un cubo di default posto al centro della schermata con cui sperimentare la visualizzazione su diverse viste. Per suddividere l'area di lavoro porta il puntatore del mouse tra la timeline (posta nella parte bassa dell'interfaccia) e la barra ad essa adiacente, in cui è presente la scritta "Object Mode". Il puntatore diventerà una freccia a due punte: fai quindi click con il tasto destro e seleziona "Split Area".

Continua la lettura
58

Spostando il mouse vedrai una linea verticale, che si muoverà in base al tuo movimento, delimitando la suddivisione dell'area di lavoro. Quando sei soddisfatto fai click con il tasto sinistro per impostarla. Puoi ripetere questa operazione più volte, per ottenere più sezioni. Se nel corso del progetto vuoi modificare questa suddivisione, porta il cursore sulla linea che separa le due viste e, facendo click con il tasto destro, seleziona la voce"Join Area".

68

Se hai svolto le operazioni di suddivisione in modo esatto, puoi scegliere le due viste che vuoi visualizzare, le due sezioni di lavoro: nella barra in cui è posto "Object Mode", puoi trovare il menu View, che contiene l'elenco delle viste a disposizione (Left, Right, Back, Front, Bottom e Top). Selezionane una per la prima sezione, ed un'altra per la seconda. Dal vasto glossario degli oggetti, inoltre, è possibile aggiungerne svariati nella scena, che potranno essere"ripuliti"dalle spigolature grazie al pulsante Smooth, sul lato sinistro dell'interfaccia.

78

Dal momento che stai lavorando su un cubo non noterai differenze, poiché le facce sono tutte uguali. Puoi provare a modificare il cubo con una nuova modalità di editing: Edit Mode. La modalità di selezione è la stessa dell' Object Mode. Scala, ad esempio, il solido in base alle diverse dimensioni, con il comando S da tastiera, seguito da X, Y o Z, a seconda dell'asse sul quale vuoi effettuare la modifica. Ricordati di salvare il file prima di uscire; dall'editor Use Preference, assicurati di nominare lo stesso file e di cliccare Save As. In questo modo avrai ottenuto il tuo obbiettivo, Blender ti avrà permesso di impostare viste diverse, che potrai inserire in animazioni diverse con risultati decisamente apprezzabili.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non perdere la pazienza!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Utilizzare Il Motore Di Rendering Cycles In Blender

Il termine Rendering indica il calcolo della luce che interagisce sugli oggetti e sui rispettivi materiali. Gli strumenti utilizzati si chiamano Motori; questi ultimi si suddividono in due categorie: ad algoritmo Biased ed Unbiased. Per i motori Biased...
Software

I migliori software per il rendering 3D

Attualmente col termine rendering s' intende una resa grafica, cioè un'operazione posta in essere da un disegnatore per dare origine ad una rappresentazione di qualità di un oggetto o di una architettura (progettata o rilevata). Recentemente la parola...
Windows

Come creare un libro animato

Tutti noi da bambini abbiamo posseduto un libro animato che ci ha fatto fantasticare. Ed anche attualmente uno di questi volumi è il regalo perfetto per ogni bambino. Solitamente il tema che si tratta in un libro animato è quello fiabesco. La tecnica...
Linux

I migliori software di grafica per Ubuntu

I software di grafica stanno diventando estremamente popolari e sono utilizzati, a diversi livelli di sofisticatezza e professionalità, da varie figure, dal comune utente, al progettista, allo studente (di grafica, architettura e simili, ma non solo),...
Programmazione

I migliori editor di videogame

Quanti di noi, amanti dei videogames, non hanno mai sognato di creare un videogioco? Molto spesso però ci frena il fatto che non abbiamo le conoscenze di programmazione che ci permetterebbero di poter sviluppare un videogame. Per cui, possiamo riporre...
Programmazione

Come progettare un oggetto da stampare in 3D

Le applicazioni che consentono le stampanti 3D, sono numerosissime e, per certi versi, rappresentano sicuramente una fetta del nostro futuro. Sono una grandissima evoluzione rispetto al concetto di stampa che siamo abituati a prendere in considerazione....
Windows

Come realizzare una scena 3D con un paesaggio notturno

Da quando la Pixar ha realizzato Toy Story, la tecnologia ha fatto notevoli progressi per rendere i programmi più facili da apprendere per tutti gli amanti della computer grafica o per quelli che vogliono diventare a tutti gli effetti i futuri grafici...
Windows

Come creare un banner con ImageReady

Al giorno d'oggi esistono tantissimi mezzi di comunicazione che possono essere fruiti in maniera differente. Quello che più di ogni altro, specie negli ultimi anni, ha visto un notevole aumento nella propria diffusione, è senza ombra di dubbio internet....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.