Come impostare la navigazione privata in Safari

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Insieme a Google e Mozilla Firefox, Safari è uno dei tre browser di ricerca web più utilizzati sia su dispositivi fissi che su quelli mobili. Rispetto agli altri due, è considerato quello un po' più complicato da adoperare, per questo motivo è consigliabile l'uso soltanto agli utenti più esperti. Tuttavia, è possibile iniziare ad utilizzare questo browser anche partendo da zero, cercando di apprendere semplicemente quelle che sono le basi di Linux. Durante la navigazione, Safari mantiene le informazioni provenienti dai siti web visualizzati, compresi i dati personali in essi inseriti, come ad esempio nome utente, numeri di telefono, indirizzi email, password e numeri di carta di credito. Per eliminare questo problema, non mostrando ad altri utenti l'utilizzo del nostro PC, è molto utile impostare la navigazione privata. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come impostare la navigazione privata in Safari.

24

Abilitazione della funzione

Prima di tutto, vi ricordiamo che la navigazione sul web in forma anonima viene disattivata in Safari tutte le volte che si esce dal browser; per questo motivo, tutte le volte che si effettua il login bisogna reimpostarla nuovamente.
Ecco i passi da seguire: entrare nel menù, cliccare su "Azione" (è nell'angolo in alto a destra e segnato da un'icona dalla forma di un ingranaggio), selezionare il pulsante "Navigazione Privata", premere "ok".

34

Disabilitazione

Per disabilitare questa funzione, il procedimento è lo stesso: menù, cliccare su "Azione", togliere la spunta dal tasto "modalità privata".
Assolutamente importantissimo è chiudere tutte le pagine che sono state in precedenza visualizzate. Contrariamente, un altro utente, potrebbe vedere tutte le pagine che avete voi visitato usando in modo molto semplice i tasti "Avanti" o "Indietro". Quest'ultima azione, annullerà tutte le modifiche che sono state apportate ai cookie.

Continua la lettura
44

In caso di dimenticanza

Infine, vediamo come impedire il problema nel caso in cui ci si fosse dimenticati di impostare la "navigazione privata": entrare in menù, cliccare su "Azione", cliccate su Reimposta Safari.
Una volta attivato questo tipo di navigazione, il browser non tiene più in memoria le pagine web, non inserendole nella cronologia. La finestra "Download" viene cancellata del tutto e le ricerche non verranno introdotte nel menù di "Scelta rapida". Assolutamente importante da ricordare è che questa modalità elimina dalla finestra "Download" soltanto i nomi dei file scaricati, che verrano a parte cancellati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come recuperare la cronologia cancellata su Safari

Spesso, per vari motivi, capita di cancellare la cronologia dei vari browser web come Safari, Mozilla Firefox e Google Chrome, in modo da metterla in ordine o perché, dopo un po' di tempo, il browser web inizia a rallentare il computer per via dei troppi...
Internet

Cos'è la navigazione anonima?

All'interno della guida in esame andremo a occuparci di connessione a internet attraverso un browser, ma ci concentreremo sulla navigazione anonima. Infatti, andremo a spiegarvi cos'è la navigazione anonima. Sempre più browser supportano la modalità...
Sicurezza

Come modificare le impostazioni della privacy nella navigazione in internet

Navigando in rete si lasciano tutta una serie di tracce che a volte, per differenti motivazioni, non si vorrebbero lasciare. Per evitare tutto questo si deve utilizzare il Web in incognito oppure riducendo, attraverso opportune parametrizzazioni, i rischi...
Mac

Come cancellare la cache di Safari

La moderna tecnologia ci offre un notevole numero di servizi. Sul mercato sono presenti diversi dispositivi che ci permettono l'esecuzione di svariate operazioni. Simboli principale di tale progresso è senza ombra di dubbio il computer. Una della case...
Internet

Come bloccare l’apertura automatica di iTunes su Safari

iTunes, la famosa applicazione della Apple dedicata alla riproduzione di fle multimediali (come, per esempio, la musica) permette, a tutti coloro che l'hanno installata sul proprio computer, di acquistare, ovviamente online, canzoni, video e molto altro....
Internet

Come rendere più veloce Safari

Ora andremo a occuparci di un browser che è stato messo in commercio dalla Apple, e che viene utilizzato praticamente in tutti i Mac. Stiamo parlando di Safari. Attraverso l'utilizzo di Safari, abbiamo l'opportunità di avere una navigazione molto rapida...
Internet

Come Ottimizzare Il Browser Safari

Safari è un comodissimo browser che troviamo in molti dispositivi di casa Apple, come iPhone, iPad, iPog Touch e computer Mac. Si tratta di uno strumento di navigazione dall'elevata affidabilità. Ciononostante, a volte Safari subisce qualche rallentamento....
Internet

Come scaricare su Mac o PC video direttamente con Safari

State navigando su YouTube e avete trovato un video interessante, ma non avete nessun software a portata di mano che possa scaricare direttamente il video dal sito al vostro computer? Nel caso in cui stiate utilizzando Safari (Mac o PC, non fa differenza)...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.