Come impostare uno screen saver sul nostro pc

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Lo screen saver o in italiano salvaschermo è una funzione in dotazione a tutti i computer: esso si attiva dopo un periodo di inattività del pc e in questo modo preserva la carica della batteria e, in caso di monitor particolari, previene il rischio di bruciare i componenti del pc. Possiamo impostare un'animazione, un'immagine o lasciare lo schermo nero e decidere noi dopo in quanto tempo farlo partire. In questa guida vedremo come impostare lo screen saver sul nostro pc.

28

Occorrente

  • Pc e connessione internet
38

Per prima cosa dovete accedere al pannello di controllo e per farlo basta cliccare sul tasto "start" e successivamente selezionare la voce "Pannello di controllo"; fatto ciò nell'elenco cercate la voce "Personalizzazione" e cliccateci sopra: in questo modo si aprirà una pagina che riassume le varie impostazioni grafiche del vostro computer. Un'altra alternativa potrebbe essere quella di cliccare col tasto destro del mouse su un punto qualsiasi dello schermo e poi selezionare la voce "Personalizza" che compare nel menu a tendina che si aprirà.

48

Ora, dato che volete modificare le impostazioni del vostro screensaver, non dovete fare altro che cliccare sulla voce "screensaver" posta in basso a destra di questa finestra: in questo modo si aprirà un menu a tendina con i vari tipi di screensaver; cliccando su ognuno di essi potete vedere l'anteprima dell'effetto e notare che alcune voci sono personalizzabili. Ad esempio l'effetto "Testo" vi permette di inserire un testo a voi gradito, una frase, un nome che comparirà una volta attivato il salvaschermo. Analogamente l'effetto "Foto" vi dà la possibilità di inserire delle immagini che scorreranno sullo schermo e di stabilirne la velocità.

Continua la lettura
58

A questo punto non vi resta che settare il tempo, cioè bisogna stabilire dopo quanti minuti o ore di inattività del pc fare partire il salvaschermo. Impostati tutti i campi bisogna cliccare su "Applica" e poi su "Ok" per rendere effettivo il vostro lavoro. Quando lo screen saver è in funzione e volete riutilizzare il computer è sufficiente passare il dito sul touchpad, cliccare su un punto dello schermo o premere un tasto della tastiera e subito si attiva la schermata principale del monitor così come l'avete lasciata.

68

Per disattivare la funzione salvaschermo bisogna cliccare sempre col tasto destro del mouse su un punto dello schermo e poi selezionare la voce "Personalizza", oppure utilizzare il pannello di controllo che si trova sotto la voce "Start" e cliccare su "Screen Saver". Nel menu a tendina che avete utilizzato per cercare i vari effetti ci sarà la voce " Nessuno", selezionatela e poi cliccate su "Applica" e infine su "Ok".

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come attivare lo screensaver sul pc

Eccoci qui, pronti a proporre un articolo, che vuole fungere da guida, pratica e veloce, per avvicinarsi ancor di più al mondo del pc, in quanto è uno strumento che è molto importante per svolgere lavori ed anche attività durante il tempo libero....
Internet

Come avere uno screen saver animato con le previsioni del tempo

Lo screensaver è un'applicazione per computer nata per salvaguardare gli schermi a tubi catodici dei computer. Questo perché la prolungata visualizzazione di immagini statiche o caratteri sullo schermo può provocare un maggior utilizzo di alcune parti...
Software

Come creare uno screensaver

Oramai, oggigiorno, i computer sono diventati strumenti di uso quotidiano indispensabili per noi, sia a livello personale che professionale. Ovviamente, capiterà durante la giornata, dell'uso che ne facciamo, che arrivi il momento di fermarci col lavoro...
Hardware

Come creare uno screensaver personalizzato

Quante volte ci è capitato di dover cambiare lo screensaver del nostro PC ma non ne abbiamo trovato nessuno che ci soddisfasse realmente? Ecco, oggi vogliamo presentarvi una comoda guida per poter creare uno screensaver personalizzato in modo da poter...
Windows

Come installare Nircmd

Nircmd è probabilmente il più potente strumento di comando remoto con il quale è possibile eseguire centinaia di attività. Per sfruttare i suoi vantaggi, tutto quello che bisogna fare è scaricare il file nircmd.exe sul computer e metterlo in una...
Windows

Come creare un tema per Windows 8

Windows 8 rappresenta un Sistema Operativo di casa Microsoft, che ha preceduto la versione numero 10. Si tratta di un sistema che mette a disposizione un'interfaccia completamente rinnovata rispetto alle precedenti, e specialmente adatta ai creativi e...
Windows

Come cambiare il colore delle finestre, del menù Start e della barra applicazioni con Windows 7

Se desiderate cambiare il colore delle finestre del menù start e della barra applicazioni nel PC perché vi annoia la solita tonalità, oppure perché volete personalizzare il vostro computer, sappiate che è possibile farlo in pochi e semplici passaggi....
Windows

Come disattivare screensaver e i temi del desktop nei Sistemi Windows

La personalizzazione del proprio pc è un aspetto a cui quasi tutti prestano attenzione. Del resto, per molti il computer è un amico fedele, in compagnia del quale si trascorre molto tempo, e allora ecco che ci si sbizzarrisce scegliendo sempre nuovi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.