Come impostare VLC come media player predefinito

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

VLC è un lettore multimediale apprezzatissimo dagli utenti perché scaricandolo sul computer permette di riprodurre senza alcun problema i vari video presi da Internet. Vi piacerebbe impostarlo come programma predefinito con cui aprire tutti i file in maniera automatica? Se non siete riusciti ancora riusciti a farlo non preoccupatevi, poiché forse non avete trovato l'opzione giusta per procedere; probabilmente è un poco nascosta, però esiste, e una volta trovata, è semplicissima da utilizzare. Se non usate Windows ma disponete di un Mac, niente paura: continuate la lettura della guida e scoprirete ciò che dovrete fare per gestire questo utilissimo media player.

26

Occorrente

  • un pc e una connessione ad internet per scaricare software.
36

WLC è sicuramente uno dei media player gratuiti più popolari sul mercato. Se utilizzate Windows e volete configurarlo in maniera tale da permettergli di gestire automaticamente ogni principale formato di file video, aprite il programma e recatevi nel menu 'Strumenti', selezionando poi 'Preferenze'. Nella finestra che vedete aprirsi, selezionate l’icona 'Interfaccia' e cliccate su 'Impostazione associazioni', che trovate collocato in basso a destra. Ora mettete una spunta sulla voce 'Seleziona tutto' e fate click su 'Salva'.

46

È comunque importante ricordare che VLC è disponibile anche sugli smartphone o tablet Android e anche lì può essere facilmente impostato come lettore predefinito: occorre aprire un video in un file manager o un browser, poi, quando appare il riquadro per scegliere l’applicazione in cui riprodurlo, è sufficiente mettere una spunta su 'Imposta come 'App predefinita' per poi cliccare sull’icona del software. Chi invece possiede un Mac, può ugualmente usare il lettore multimediale VLC come player di default: basta utilizzare il pannello contenente le varie informazioni su ogni file. Per essere più chiari, ecco come si deve fare: occorre cliccare su un qualunque file del formato che si intende aprire, per poi premere sulla tastiera i tasti 'cmd+i'. Nella finestra che conseguentemente va ad aprirsi, bisogna espandere la voce 'Apri con' e selezionare 'VLC' dal menu a tendina, quindi premere il tasto 'Modifica tutto'. Si ripete infine l’operazione con ogni tipologia di video e file audio da associare al lettore.

Continua la lettura
56

Se preferite non associare il software a tutte le tipologie di file ma soltanto ad alcune di esse, non è certo un problema: dovete semplicemente porre una spunta accanto alle voci interessate per poi procedere con 'Salva', lasciando deselezionate tutte le altre opzioni. Se avete XP come sistema e non trovate 'Impostazione associazioni' in VLC, allora reinstallatelo e scegliete i file da associare al player nel setup.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ulteriori approfondimenti e aggiornamenti si puo visitare il sito ufficiale di VLC
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come trasformare Windows Media Player in un Jukebox

Ascoltare la musica al pc non è sempre comodo, specialmente se non si hanno i programmi adeguati. Molti infatti preferiscono optare per dei sistemi costosi, come se si dovesse realizzare un Dj set per ogni festicciola. Dovete sapere che anche con il...
Windows

Come Avere Tutti I Codec Video Disponibili Per Windows

Windows è un sistema operativo estremamente versatile e personalizzabile. L'unico problema è molti dei video che vogliamo riprodurre non sono nativamente supportati dal colosso di casa Microsoft. Ad esempio, Windows Media Player supporta solo video...
Windows

Come installare e configurare Windows Media Player

Windows Media Player è uno dei programmi fondamentali per ascoltare e visualizzare rispettivamente brani musicali e filmati. Qualsiasi versione di Microsoft supporta questa applicazione, per cui non vi resta che installare e configurare Windows Media...
Internet

Come integrare i sottotitoli in un file video

Può capitare di volersi godere un film oppure le puntate di qualche serie tv che ci piace particolarmente in lingua originale. Potrebbe essere, questo, anche un modo per imparare meglio tale lingua e prendere familiarità con il parlato (solitamente...
Windows

Come modificare i programmi predefiniti in Windows 7

In Windows 7 abbiamo la possibilità di associare molto comodamente determinate estensioni di file a determinati programmi e, quindi, di impostare e modificare i programmi predefiniti per eseguire specifiche operazioni. Il tutto grazie ad un'unica, comodissima...
Internet

Come modificare l'aspetto di Windows Media Player

Tra le varie opzioni presenti in Windows Media Player c'è quella di poter modificare l'interfaccia grafica. Ciascuna di esse ha un aspetto diverso e la maggior parte dispone delle funzioni base del lettore, come la riproduzione e la possibilità di...
Internet

Come inviare messaggi vocali tramite e-mail

Chi non ha molta dimestichezza con la scrittura o chi desidera stupire i propri amici, potrebbe utilizzare la posta elettronica in maniera alternativa ed originale, inviando messaggi vocali che possono essere ascoltati dal destinatario tramite qualsiasi...
Windows

Come Estrarre E Salvare Una Immagine Da Un Video

A volte si guarda un video o un film e si ha l'intenzione di salvare una determinata immagine. È possibile utilizzare la funzionalità Win + Stamp, ma non tutti i computer la supportano. Per effettuare l'estrazione di una certa immagine da un video,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.