Come ingrandire la dimensione del cursore del mouse

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il cursore del mouse, noto anche come freccia oppure puntatore, rappresenta un elemento fondamentale nella grafica di un computer. Questo, infatti, consente di verificare in quale punto dello schermo ci si trova, e dove si va a cliccare. Molto spesso, per chi non ci vede molto bene o solamente per un preferenza personale, il cursore viene modificato. Infatti questo si può sia ingrandire che cambiare. Il tutto può essere effettuato semplicemente dal Pannello di Controllo. Inoltre si possono anche scaricare molti cursori dalla grafica accattivante, mediante internet. A questo punto possiamo andare a scoprire come ingrandire la dimensione del cursore del mouse in pochi e semplici passaggi.

24

Avviare il Pannello di Controllo

Per prima cosa è necessario avviare il Pannello di Controllo. Questa è la sezione nella quale vengono modificate tutte quante le impostazioni del computer, sia grafiche che non. Pertanto si deve accedere al Pannello di Controllo, il che rappresenta un'operazione semplicissima. Le seguenti indicazioni sono riferite al Sistema Operativo Windows 7, anche se possono essere applicate, con poche piccole variazioni, a ciascuna versione precedente. Successivamente si deve cliccare su Start oppure sull'icona equivalente, collocata in basso ed a sinistra del desktop. La voce Pannello di Controllo dovrebbe apparire in automatico. Se non dovesse avvenire in questa maniera, invece, è necessario cercare la denominazione Risorse del Computer, per i modelli più vecchi, per poi avviare il pannello.

34

Le modifiche che possono essere apportate

Le principali modifiche che si possono apportare dal pannello le andremo ad elencare a seguire. Innanzitutto è possibile agire sulla velocità e sulla sensibilità del mouse, oltre che sull'aspetto grafico. Per grafica si intende modificare sia la forma che la grandezza del cursore. Per fare tutto questo è necessario selezionare l'opzione Puntatori. Davanti all'utente, in pratica, prenderanno forma due menù a tendina. Quello inferiore contiene tutti i tipi di cursori, dal punto di vista della forma, tra i quali è possibile scegliere. Quello sopra, invece, presenta dei "temi predefiniti". Vi consigliamo di provarne differenti, per poi verificare, tramite l'anteprima, se contengono la grandezza giusta alle proprie necessità. Nel caso in cui il Sistema Operativo è Windows 7, il cursore dalla forma classica più grande si ottiene selezionando Windows Aero (Grandi) (Sistema). Successivamente si deve andare a cliccare sulla prima freccia, ossia quella classica di colore bianco che si trova nel menù sottostante. A questo punto il cursore del proprio computer è stato modificato ed ingrandito in modo tale che tutti quanti possano navigare senza riscontrare particolari difficoltà.

Continua la lettura
44

Come concludere l'ingrandimento del cursore

Una volta aperto il Pannello di Controllo, davanti all'utente prenderanno forma una lunga serie di sottocategorie, fra le quali annoveriamo le seguenti: risoluzioni problemi, periferiche, personalizzazione e molte altre. Nel caso di Windows 7, si troverà direttamente l'icona Mouse, la quale permetterà di modificarne il puntatore ed altre variabili. Nel caso di versioni meno recenti, invece, sarà possibile trovare le impostazioni relative al mouse sotto la voce Personalizzazione, Aspetto e Temi. In ogni caso, si deve selezionare la voce che meglio riporta alla grafica del sistema. Cliccando sull'icona apparirà un riquadro, dal quale si potrà cominciare ad apportare i cambiamenti. Ogni Sistema Operativo, come precisato, presenta le sue differenze. In questo contesto abbiamo affrontato il problema di come ingrandire il cursore del mouse in Windows 7.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

come creare il puntatore del mouse con flash

I cursori sono il modo con cui clicchiamo le icone o qualsiasi collegamento per permetterci di accedere a programmi, pagine internet ed altro. È possibile però modificare la solita immagine noiosa della freccetta del mouse e di sostituirla con una immagine...
Windows

Come creare puntatori del mouse

Se siete stanchi dei soliti puntatori e volete dare un'aria nuova a quella insulsa freccetta che gira per il vostro schermo, niente paura! Questa guida è ciò che fa al caso vostro: in poche mosse, infatti, vedremo insieme come creare un cursore per...
Internet

Come modificare la dimensione dei caratteri su Google Chrome

La perfetta visibilità del monitor è fondamentale per svolgere serenamente attività ludiche o lavorative con il computer. Per chi ha problemi di vista alcuni piccoli accorgimenti consentono di superare questa difficoltà, infatti molti pagano il prezzo...
Mac

Come creare una fotopresentazione con Keynote

Creare eleganti presentazioni in Keynote è sorprendentemente facile. Non sai cos'è Keynote? Keynote è una fantastica applicazione disponibile per dispositivi Mac in grado di creare presentazioni d'effetto con filtri, riflessi e cornici di qualità...
Windows

Come nascondere il puntatore del mouse in momenti di inattività

Il cursore del mouse è quella freccina che ci aiuta a compiere diverse azioni nel momento in cui utilizziamo il computer. Si tratta dunque di un elemento indispensabile per l'apertura di file e cartelle. Talvolta ci capita di lasciare il nostro puntatore...
Windows

Come modificare il DPI del mouse

La sigla DPI sta per Dots Per Inch, ovvero Punti per pollice. Il DPI del mouse determina quanto lontano è possibile inviare il cursore sullo schermo del computer quando si sposta il mouse di un pollice e i punti equivalgono al numero di pixel nello schermo....
Mac

Come Utilizzare Digitalcolor Meter Sul Mac

Il Mac è un particolarissimo computer prodotto dalla Apple che a differenza degli altri computer, monta un sistema operativo proprietario chiamato Mac OS che risulta molto differente rispetto al famoso Windows. Per questo motivo se siamo abituati ad...
Windows

Come aggiungere effetti grafici alle foto

L'arte della fotografia è senza dubbio una delle arti più belle e affascinanti che si possano intraprendere. Ma scattare belle fotografie non è il solo modo per rendere questa attività bella e piacevole, alle volte si possono anche aggiungere effetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.