Come inserire Google Maps in un sito

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Internet è sicuramente il modo migliorare per reperire e dare informazioni: la cosa più interessante è che non si limita a collegarti con un'utenza ristretta, ma è in grado di collegarti con tutto il mondo. Gli utenti che utilizzano internet sono sempre più in aumento, e tanti sono quelli che cercano di offrire un servizio realizzando una propria pagina web. Le modalità di personalizzazione sono svariate e ognuno chiaramente agisce in base ai suoi canoni; uno strumento interessante è sicuramente Google Maps che ci permette di aggiungere nel nostro sito un "frammento" nel quale ritroviamo ad esempio, graficamente, la posizione della nostra attività commerciale. L'utilizzo di queste mappe, quindi, è ormai quasi obbligatorio se volete che chi visita il vostro sito sappia sempre dove potervi trovare nel caso in qui esso rappresenti un azienda piccola o grande che sia. In questa guida vi verrà spiegato brevemente come inserire Google Maps in un sito.

26

Occorrente

  • Smartphone
  • Computer
  • Connessione ad internet
36

Apri il sito di Google Maps

Per ottenere la mappa da incorporare nel vostro sito dovrete innanzitutto aprire il browser che preferite dal vostro computer o dal vostro smartphone. Andate sul sito di Google Maps e procedete inserendo le coordinate o il nome del luogo che volete visualizzare nella mappa. Per fare ciò vi basterà utilizzare la barra di ricerca presente in alto all'interno del sito.

46

Ottieni il codice HTML della mappa

Dopo aver scelto il luogo da cercare potete fare un clic sopra di esso e così facendo si aprirà un menù a tendina alla vostra sinistra. Tra le varie opzioni c'è la voce "Condividi", cliccate su di essa e vi apparirà una nuova finestra che vi darà due possibilità: quella di utilizzare quella mappa tramite URL, che sarà poi quello stesso URL che dovrà essere utilizzato nell'iframe; oppure vi darà direttamente il codice HTML per la creazione di un iframe, da incorporare al vostro sito, contenente la vostra mappa di Google Maps.

Continua la lettura
56

Incorpora il codice HTML nel tuo sito

Non vi resta che prendere la stringa contenente la vostra mappa dal sito di Google Maps e inserirla all'interno della pagina ". Htm" o ". Html" del vostro sito nella posizione che volete. Una volta copiato ed incollato l'iframe troverete quindi nel vostro sito una mappa di Google Maps che può essere rimpicciolita, ingrandita o nel quale è possibile fare ricerche, proprio come nel sito da cui è stata presa. La differenza sostanziale tra il sito di Google Maps e la mappa incorporata nel vostro sito è che nella vostra mappa, ad ogni visita sul sito, apparirà con un segnaposto il luogo che avete scelto in precedenza.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vi consiglio di utilizzare direttamente il codice HTML fornito da Google Maps dell'iframe da incorporare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come creare una mappa dei tuoi luoghi di interesse con Google Maps

Praticamente da sempre la rappresentazione degli elementi situati in uno spazio, come accade geograficamente, avviene tramite la creazione delle mappe. Esse sono uno strumento utilissimo per individuare con facilità un luogo che ci interessa. Con l'avvento...
Internet

5 trucchi utili per usare Google Maps

Google Maps è un servizio offerto da Google al fine di effettuare ricerche e localizzazioni geografiche di diverse aree del pianeta Terra. Oltre a questo, è anche possibile ricercare servizi particolari in una determinato luogo, per esempio è possibile...
Internet

Come creare una mappa con le API di Google Maps

Le mappe sono uno degli strumenti più interessanti, che tutti abbiamo usato o usiamo regolarmente sia da mobile che dalla nostra postazione desktop. Infatti, grazie a queste mappe abbiamo la possibilità di valutare e definire i nostri percorsi, esplorare...
Internet

Come calcolare un itinerario con Google Maps

Se sei un viaggiatore, oppure un imprenditore che ha bisogno di muoversi spesso per il mondo, allora avrai bisogno di uno strumento che possa toglierti il peso di calcolare manualmente ogni tuo spostamento. Certo, ci sono i costosi navigatori satellitari,...
Windows

Come Ottenere Le Coordinate Gps Di Un Luogo Con Pixelis Maps

A chi non è mai successo di non trovare il luogo desiderato, magari per una vacanza tra amici o per l'arrivo in una città totalmente sconosciuta in precedenza? Spesso ci affidiamo al nostro fedele navigatore satellitare calcolando il percorso tramite...
Windows

Come creare delle cartine topografiche partendo da google maps

Google Maps è sicuramente uno dei migliori siti attualmente presenti su internet che consente la visualizzazione di mappe geografiche della maggior parte della Terra. Inoltre su questo sito è possibile ricercare città, conoscere i percorsi stradali...
Internet

Come aggiungere più destinazioni su Google Maps

Chi non conosce Google Maps? Sicuramente tutti, almeno una volta, per necessità o solo per curiosità, vi sarete imbattuti sul sito di carte geografiche che mappa buona parte del pianeta terra. A Google Maps, è possibile accedere tramite l'apposito...
Internet

Come indicare le coordinate su Google Maps

Google Maps è un sistema informatico messo a disposizione dalla motore di ricerca di Google che permette di trovare posti in una qualunque parte del mondo. Consente, in tempo reale, di individuare percorsi e tragitti, i km che bisogna percorrere per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.