Come inserire il copyright in una foto con Photoshop

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una cosa fondamentale, che tutti coloro che amano pubblicare le proprie foto su internet dovrebbero sapere, riguarda il fatto che corrono il serio rischio che qualcuno si impadronisca delle proprie immagini e che le utilizzi per i più disparati scopi. Per questo motivo è davvero molto importante tutelare la proprietà intellettuale sulle immagini che produciamo. Per ottenere tali tutele, alcuni software come ad esempio Photoshop mettono a disposizione diverse possibilità da seguire. In questa guida vedremo proprio come inserire il copyright sulle proprie foto utilizzando Adobe Photoshop.

26

Come firmare una foto

Il nostro obiettivo è dunque quello di firmare le nostre fotografie utilizzando Adobe Photoshop. Per raggiungere questo obiettivo esistono due diverse possibilità. La prima possibilità che abbiamo è quella di operare in modo manuale, utilizzando i tradizionali comandi del software. La seconda possibilità è, invece, quella di utilizzare un "Digimarc", ovvero un metodo di firma professionale, che però è a pagamento.

36

Come inserire la firma manualmente

Per inserire un "Watermark" (marchio digitale che identifica l'autore di un'immagine o di un video) su un’immagine con Photoshop, è necessario innanzitutto aprire il file. Bisogna poi creare un nuovo livello attraverso il menu “Livelli”, quindi selezionare lo strumento testo. Si deve a questo punto creare un riquadro di testo e inserire la dicitura che volete utilizzare come firma. Una volta inserita la firma, dovrete aprire la tendina del menu “Livelli” dove vedete scritto “Normale”. Le opzioni che compaiono offrono la possibilità di fare interagire graficamente i livelli sovrapposti. Dopo esservi assicurati che il livello della firma digitale inserita sia quello superiore, dovrete applicare l’effetto “moltiplica” o “inverti”, per avere lo sfondo dell'immagine chiaro o scuro. Fatto questo, sarà sufficiente salvare la fotografia.

Continua la lettura
46

Come utilizzare il metodo Digimarc

Se invece volete utilizzare il metodo "Digimarc", sarà necessario, come prima cosa, acquistare sul sito di riferimento un’ID personale. Si tratta di una spesa di circa 50 dollari, che però vi darà la certezza che la vostra firma sia immagazzinata da ciascun pixel che compone la fotografia. Una volta creata l'identità registrata, sarà sufficiente aprire la fotografia su Photoshop e selezionare dal menu “Filtro” la voce “Digimarc”, e poi “Includi filigrana”. Selezionando, a questo punto, la voce “Personalizza” nell'apposito riquadro, avrete la possibilità di inserire i dati dell'account e avrete firmato la fotografia con successo.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come proteggere le Tue Foto ed inserire il Copyrigth

Quando si inseriscono foto su internet è molto importante proteggerle da ipotetici furti virtuali in quanto potrebbero essere utilizzate per scopi non molto leciti o addirittura potrebbero vantarsi di possedere immagini originali appropriandosene. Per...
Software

Come creare un template con Photoshop

Per creare più immagini da un singolo file, è necessario eseguire correttamente le indicazioni. Il file è denominato "Modello"; si tratta di un file di Photoshop costruito genericamente. Ogni strato può potenzialmente essere sostituito con dati esterni....
Software

Come realizzare una locandina pubblicitaria con Photoshop

Per far conoscere la vostra attività, avete un grosso vantaggio, rispetto a qualche anno fa, dove la pubblicità veniva trasmessa tramite cartelloni lungo le strade, annunci e locandine sui vari quotidiani, settimanali o mensili, oppure a costi più...
Internet

Come sfumare i colori con Photoshop

Uno dei migliori software di grafica per modificare le nostre immagini o realizzarne alcune del tutto nuove secondo la nostra fantasia è certamente "Adobe Photoshop". Il problema di numerosi artisti o semplici amatori non esperti consiste nel comprenderne...
Software

Come ridimensionare una foto per il web con Photoshop

Ridimensionare foto per il web è un fattore essenziale per poter avere file di dimensioni ridotte e di buona qualità da visionare su internet. Con l'ausilio di Adobe Photoshop CC potremo decidere sia la grandezza che il formato da usare, scegliendo...
Software

Come convertire più foto in un unico file PDF con Photoshop

Adobe Photoshop è un programma di elaborazione fotografica e digitale. Una pratica funzione di tale programma è quella di unificare più immagini in un unico file pdf. A differenza degli editor di testo (come ad esempio Microsoft Office Word), tale...
Software

Come iniziare ad utilizzare Adobe Photoshop

"Adobe Photoshop" rappresenta una delle applicazioni più impiegate per la modifica delle foto e la creazione di nuove immagini. Tanti degli strumenti disponibili inizialmente vennero migliorati a vista d'occhio negli anni, come lo strumento della "Gomma...
Software

Come campionare un colore con Photoshop

Quante volte ci sarà accaduto di dover editare una fotografia con un elaboratore, almeno una volta durante la nostra carriera lavorativa o l'impiego del computer direttamente in casa. Il programma informatico più completo nell'eseguire questo tipo di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.