Come inserire il traduttore automatico sul tuo blog Blogger

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se sei arrivato sino a qui è perché hai un blog e ti sei accorto di avere anche un certo seguito dall'estero (che soddisfazione, vero?) ma non hai la minima conoscenza delle lingue e ti piacerebbe dare l'opportunità, anche ai tuoi follower esterofili, di leggere i tuoi articoli. D'altronde viviamo in un epoca in cui, una delle chiavi del successo è la globalità. Beh, non disperare, a tutto c'è una soluzione, ed in questo caso è pure semplicissima. In questa guida ti spiegherò come inserire il traduttore automatico sul tuo blog Blogger
.

27

Occorrente

  • Pc
  • Connessione Internet
  • Blog su Blogger
37

Forse non sai che google ti offre la possibilità di inserire il suo servizio di traduzione automatica sul tuo blog. Non devi fare altro che andare all'indirizzo:
https://translate.google.com/manager/website/
Clicca sul tasto "Aggiungi al tuo sito ora".

47

In questa pagina devi inserire, dove chiede "URL del sito web", l'indirizzo del tuo blog. Successivamente, alla voce "Lingua del sito web", inserisci la lingua nella quale scrivi i tuoi articoli (99% Italiano). Clicca su "Avanti" per andare alla scheda di configurazione plug-in.

Continua la lettura
57

In questa scheda giungiamo alla parte più importante, la configurazione del plug-in che verrà installato sul nostro blog. È composto da tre voci.
La prima chiede: Lingue per la traduzione. In questo campo dobbiamo specificare in quali lingue vogliamo che il nostro blog venga tradotto. Possiamo scegliere tra "Tutte" oppure "Lingue specifiche". Nel caso scegliessimo "Lingue specifiche", si aprirà un elenco con tutte le lingue disponibili, nel quale andremo a selezionare quelle che ci interessano.
La seconda voce è la modalità di visualizzazione, che non fa altro che farvi scegliere uno stile grafico di visualizzazione del quale avrete un anteprima subito a fianco.
La terza voce è quella delle opzioni "avanzate", qui abbiamo la possibilità di spuntare tre voci:
Mostra automaticamente il banner per la traduzione agli utenti che parlano lingue diverse dalla lingua della tua pagina. (Devi scegliere se far si che appaia il banner o avvenga automaticamente la traduzione della pagina, consiglio la prima).
La tua pagina include contenuti in più lingue. (Ti sta chiedendo semplicemente se scrivi anche articoli o contenuti in una lingua diversa da quella selezionata in precedenza).
Monitora il traffico delle traduzioni con Google Analytics. (Per il quale serve appunto una registrazione a Google Analytics).
Spuntate le opzioni di vostro interesse e cliccate su "Ricevi codice".

67

Ora la pagina ti ha creato un codice.
Non dovrai far altro che accedere alla sezione amministrativa del tuo blog (il cosiddetto "BackEnd") e incollare il codice alla voce "Sezione del sito" seguendo il percorso Layout > Aggiungi un Gadget > HTML/Javascript.
Ed ecco fatto... Anche il tuo blog in tutte le lingue del mondo!!!

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

10 consigli su come creare un fashion blog

Ormai l'era attuale è ricca di espedienti tecnologici utili per riconoscere sistemi e soluzioni di vario genere, sta a noi con un po' di conoscenza apprendere e metterli in atto, in questa guida cercheremo di dare 10 consigli su come creare un fashion...
Internet

Come applicare i nuovi modelli di visualizzazione dinamica di blogger al tuo blog

Per creare un blog, dove poter dar sfogo liberamente ai tuoi pensieri o alle tue creazione, puoi usare, tra le tante piattaforme presenti, quella di Blogger. Troverai il sito molto semplice e intuitivo, e potrai facilmente personalizzare la grafica del...
Internet

Come inserire un collegamento a LinkedIn sul tuo blog in Blogger

Linkedin è una piattaforma online che consente di tenere aggiornato il proprio curriculum ed è visualizzabile da utenti che magari cercano una determinata figura lavorativa. Tramite questo sito i contatti di lavoro e gli aggiornamenti sono sempre visibili,...
Internet

Come cancellare un blog su Blogger

Hai realizzato un blog e hai deciso di eliminarlo perché non hai più tempo per gestirlo o non ti piace più? Vi siete stufati del blog che avete aperto su Blogger tempo addietro ma non sapete come sbarazzarvene? In questo tutorial ti insegnerò come...
Internet

Come passare un blog da Blogger a Wordpress

Nel caso in cui possedete un blog tutto vostro su di Blogger e, per un qualsiasi motivo, avete preso la decisione di cambiare piattaforma e di iniziare a sfruttare l'offerta del sito Wordpress, questa è la guida che sicuramente fa al caso vostro. Dovete...
Internet

Come caricare un video su un post Blogger con il nuovo editor

I blog sono dei siti internet che consentono a chiunque ne possieda uno, di potere pubblicare degli articoli riguardanti gli argomenti che più ci piacciono. In questi particolari siti, i contenuti vengono visualizzati in ordine cronologico e sono pubblicati...
Internet

Come Scegliere I Lettori Per Il Tuo Blog Su Blogger

All'interno della nostra guida andremo a parlare di blog, e più specificatamente, della piattaforma di Blogger. Come avrete già compreso dal titolo stesso della guida, ora andremo a spiegarvi Come Scegliere I Lettori Per Il Tuo Blog Su Blogger.Blogger...
Internet

Come diventare una food blogger

A giorno d'oggi una valida occasione per arrotondare lo stipendio, cosa che in questi tempi di crisi fa senz'altro comodo, è la professione che viene chiamata food blogger, cioè scrittrice blog su argomenti culinari. In pratica si tratta di dare vita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.