Come inserire la disponibilità delle risorse in Microsoft Project 2010

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il termine "project management" individua tutte le operazioni legate alla gestione del lavoro, ovvero alla distribuzione dei tempi di esecuzione dello stesso e delle risorse da assegnare alle varie attività, nonché al controllo del rispetto delle tabelle di marcia, fino alla redazione di budget previsionali e all'analisi dei carichi dei compiti assegnati. Utilissima in qualsiasi realtà lavorativa, e indispensabile in quelle che coinvolgono un elevato numero di dipendenti e collaboratori, quest'attività viene svolta con l'ausilio di determinati software gestionali, tra i quali vi è quello venduto da Microsoft, denominato "Project" (MSP). In questa guida, vi spiegheremo come inserire la disponibilità delle risorse nel software Microsoft Project 2010.

25

Occorrente

  • PC
  • Microsoft Project 2010
  • Sistema operativo: Windows 7, XP 32 -bit con Service Pack 3 , Windows Vista con Service Pack 1 , Windows Server 2003 con Service Pack 2 e Windows Server 2008 o versione successiva
  • Processore da 700 MHz in su e almeno 512 MB di RAM disponibili
  • Sheda video compatibile con DirectX 9.0c
  • Browser per la navigazione su internet
35

Questa fondamentale funzione del programma Microsoft Project 2010 vi permetterà di specificare, all'interno del vostro progetto, la disponibilità - costante o variabile - di una risorsa, stabilendo quante ore al giorno la stessa può dedicarsi all'espletamento di una specifica attività.
Per far questo, dovete selezionare il task a cui avete associato la risorsa, e fare doppio click sulla relativa casella; in tal modo, si aprirà in automatico la finestra di dialogo "Informazioni attività" ("Task Information"), nella quale dovete selezionare la scheda "Risorse" ("Resources"). Quindi, inserite la disponibilità nella colonna "Unità" ("Units"), che indica il limite massimo, in termini percentuali, di impiego della risorsa. Infine, confermate il tutto, cliccando su "OK".

45

Nel caso in cui desideriate assegnare, a una specifica risorsa, una disponibilità variabile nel corso dei diversi periodi del progetto (per esempio, 100% per i primi mesi e 50% per i mesi restanti), dovete selezionare la scheda "Risorse" ("Resource"), poi cliccare sul comando "Elenco risorse" ("Team Planner"). In tal modo, visualizzerete tutte le risorse associate a una determinata attività, precedentemente indicata. Dopo aver selezionato una delle risorse presenti nell'elenco che vedete, cliccate sull'opzione "Informazioni" ("Information").

Continua la lettura
55

A questo punto, si aprirà una finestra di dialogo con il riquadro "Disponibilità risorsa" ("Resource Availability"), nel quale potrete inserire la durata temporale dell'impiego di ogni risorsa, e la percentuale di disponibilità della stessa. Questi dati verranno riportati sul calendario del Project, con le disponibilità aggiornate delle risorse impiegate in un singolo progetto, nonché il tempo programmato per lo svolgimento dello stesso. Confermate le operazioni fatte finora, selezionando "OK".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Creare Un Progetto Con Microsoft Project 2010

Questa guida si pone l'obiettivo di dare al lettore i rudimenti per affrontare, almeno nelle sue meccaniche di base, un programma molto complesso ma davvero utilissimo come Microsoft Project 2010. Ovviamente per tutti i neofiti che si avvicinano per la...
Software

Come installare e configurare Microsoft Project

Questa semplice e pratica guida è dedicata a tutti quelli che vogliono installare e configurare sul proprio computer Microsoft Project. Un software creato per semplificare la vita nella gestione di progetti sotto forma di diagrammi. Questa tipologia...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Office Project Server

Con Microsoft Office Project Service coloro che lo utilizzano avranno sicuramente modo di muoversi in maniera più agevole sull'uso della risorsa. C'è la possibilità di utilizzare Microsoft Office Project Server e contemporaneamente Excel in modo da...
Windows

Come installare e configurare Microsoft Office Project Server

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di informatica. Nello specifico, andremo a occuparci di Microsoft office. Infatti, come avrete letto nel titolo della guida, andremo a spiegarvi in pochi passi Come installare e configurare Microsoft...
Windows

Come creare un nuovo progetto con codeblocks

Hai deciso di imparare a programmare. La prima cosa da scegliere è l'ambiente di sviluppo sul quale iniziare a scrivere. Uno di quelli più gettonati, probabilmente perché il migliore per quanto riguarda il rapporto qualità prezzo, è CodeBlocks. Si...
Internet

Come usare Trello per l'organizzazione e la gestione

Ti senti sovraccaricato di lavoro e non riesci a riorganizzare le tue idee? Hai bisogno di qualcuno che ti organizzi la giornata di lavoro perché non riesci a capire da che punto iniziare? Beh, sei nel posto giusto allora, perché in questo guida impareremo...
Windows

Come creare un menu scene a un dvd

Al giorno i moderni mezzi tecnologici ci permettono compiere dei lavori e delle procedure che un tempo sembravano senza ombra di dubbio impensabili. Basta infatti un semplice computer e i software adatti per ottenere un ottimo risultato efficace. Lo scopo...
Windows

Come creare un videogioco in modo semplice

A volte si pensa di voler creare un videogioco da soli. Per poter realizzare questo desiderio bisogna studiare molto, ma al tempo stesso occorre anche un po' di fortuna. Si può decidere di divertirsi con il proprio PC e cimentarsi nella creazione di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.