Come inserire un blog in una directory

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Come  inserire un blog in una directory? La seguente guida spiegherà il modo per farlo in modo semplice. Innanzitutto che cosa è una directory? Il termine "directory" ha tra i suoi significati letterali quello di "guida" ed "indice" quindi ha la funzione di elencare i siti web attraverso la loro suddivisione in determinate categorie. Una directory rappresenta così un importante strumento perché permette facilmente la consultazione dei siti presenti nel web grazie alla suddivisone che viene eseguita in base all'esame della home page dei vari siti. Qui sta la differenza tra un motore di ricerca e una directory in quanto mentre il primo esamina ogni pagina del sito web essa prende in considerazione solo la pagina iniziale. È intuibile che inserire un blog in una directory permette una maggiore visibilità ed è un importante mezzo di promozione soprattutto se si è ai primi passi e si vuole guadagnare in tempo rapido i primi visitatori.

24

Innanzitutto bisogna dire che solo poche directory sono a pagamento mentre la maggior parte sono gratuite e non prevedono un abbonamento. Tuttavia, esistono dei software a pagamento che permettono l'inserzione a più directory in contemporanea. La prima cosa da fare è scegliere la directory alla quale segnalare il blog. Infatti non esiste una unica grande directory ma ce ne sono tante ognuna creata appositamente per un certo settore.

34

La scelta è utile farla in base al tipo di blog e alla popolarità online della directory. Quindi è opportuno inserire su Google le parole chiave che meglio descrivono il blog e scegliere quelle tra i primi risultati della ricerca (questo significa che sono più popolari). Comunque una delle directory più note è Dmoz. Essa è multilingue, a titolo gratuito e permette di scegliere fra varie categorie e sottocategorie. Altri esempi di importanti directory sono seodirectory, blogarama e blogitaliani.

Continua la lettura
44

Quindi una volta scelta la directory bisogna scegliere la categoria adatta secondo la quale catalogare il blog. Si possono anche scegliere delle sottocategorie che permettono una classificazione più dettagliata. A questo punto verrà fornito un modulo. Basterà solo compilarlo con alcuni dati (descrizione blog, indirizzo url, ecc). Infatti, poiché le directory esaminano solo la pagina iniziale bisogna inserire manualmente l'indirizzo del blog. L'inserimento spesso non è immediato quindi bisognerà controllare nei giorni successivi l'effettiva inserzione del blog.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come eseguire il download di tutte le foto da un blog Tumblr

Tumblr è una piattaforma che contiene circa 131 milioni di blog e, soprattutto negli Stati Uniti, risulta uno dei siti più visitati. Più precisamente Tumblr può essere considerato un misto tra un vero e proprio social e un sito di microblogging. Sviluppatasi...
Internet

Come aggiungere Shortcode in Wordpress

Se vogliamo creare un sito web o un blog gratuito, possiamo usare Wordpress con cui è possibile personalizzare la grafica, il tipo di scrittura e la formattazione del testo. Inoltre uno strumento molto utile per fare ciò è quello che genera gli shortcode,...
Windows

Come elencare i file di una directory

Grazie ai programmi di file sharing che oggi giorno sono presenti, è abbastanza semplice avere in poco tempo un archivio cospicuo di film, di canzoni e di un qualsiasi altro genere di file, salvato nel proprio disco rigido. Generalmente quando si parla...
Windows

Imparare ad utilizzare Ms-dos

MS-DOS è un eccellente sistema operativo dedicato ai personal computer con microprocessore x86 che ha preceduto sostanzialmente Windows. Per decenni MS-DOS ha rappresentato l'unica interfaccia tra l'utente e il suo PC e venne pertanto abbinato al primo...
Linux

Come cancellare i file o le directory attraverso il terminale di Ubuntu

Il mondo di linux ha la triste (ed erronea) fama di essere difficile da comprendere e risultare inutilizzabile dalla maggior parte degli utenti medi di computer; questo è un pregiudizio che deve essere eliminato, perché il funzionamento del sistema...
Internet

Come creare un modulo Drupal

Per creare un semplice modulo in Drupal basterà seguire poche, semplici ma necessarie regole, senza dover essere degli esperti smanettoni. Quella del “come si crea un modulo per Drupal? ” è la domanda che spesso viene fatta e spesso la risposta...
Windows

Come modificare la directory di default di Windows 7

All'interno di questa guida, vi verrà spiegato come modificare e specificare in Windows 7 quale cartella sarà aperta non appena cliccherete sul pulsante. Effettuando tale operazione, potrete finalmente decidere cosa aprire all'avvio quando premerete...
Mac

I comandi principali del Terminale

I sistemi operativi sono dei particolarissimi software in grado di mettere in comunicazione l'hardware del computer con l'utente. Esistono vari tipi di sistemi operativo e sicuramente il più diffuso ed utilizzato è Windows prodotto dalla Microsoft....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.