Come installare dual boot Windows 8 e Ubuntu

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

È diventata ormai abitudine di molti quella di installare nello stesso computer due sistemi operativi diversi, solitamente Microsoft e Linux. Questa procedura viene comunemente definita come “Dual boot”, espressione che sta a significare, appunto, la coesistenza di due sistemi operativi diversi nello stesso PC. Al momento dell’avvio l’utente potrà decidere quale dei due avviare tramite il boot manager. I sistemi operativi potranno però essere utilizzati solo alternativamente. Con l’arrivo di Windows 8 le politiche restrittive sono aumentate ed installare un ulteriore sistema operativo è diventato più complesso. Con questa guida vediamo quindi come installare in dual boot Windows 8 e Ubuntu.

24

Dopo aver scaricato la distribuzione Linux, dovremmo scegliere se installarla tramite DVD o con una chiavetta USB. Nel primo caso basterà masterizzare direttamente il file iso. Nel secondo caso dovremmo usare il software Rufus per abilitare la chiave usb e scompattare automaticamente il file iso. Il software è scaricabile online gratuitamente e fornisce le istruzioni per completare la procedura. Fatta questa operazione, spegniamo il PC ed, una volta riavviato, accediamo al bios sempre con la chiavetta inserita. Da qui apriamo la scheda Boot e cliccando f5 portiamo in alto la chiave usb. Salviamo il tutto ed attendiamo che l’installazione di Ubuntu sia terminata (c’è una procedura guidata). La procedura a questo punto è completata, ricordiamoci di togliere la chiavetta dal nostro PC prima di riavviarlo.

34

Come prima cosa è necessario creare una ripartizione del disco fisso in cui si andrà poi ad installare Ubuntu. Quindi, dopo aver fatto l’accesso a Windows, procedere con le seguenti istruzioni. Dalla barra degli strumenti in basso allo schermo nel desktop, apriamo la cartella “Esplora file”. Nella parte destra della nuova finestra posizionarsi su “Questo PC” (l’icona rappresenta un PC) e col pulsante destro clicchiamo su “Gestione”. Selezioniamo quindi “Gestione disco”. Selezioniamo quindi l’Hard Disk (solitamente si tratta del disco C) e con il pulsante destro scegliamo l’opzione “Riduci Volume”. A questo punto basterà selezionare la dimensione che meglio si adatta alle vostre esigenze.

Continua la lettura
44

A questo punto occorre disabilitare l’hybrid boot di Windows per permettere l’installazione di un secondo sistema operativo. Cerchiamo nel pannello di controllo “Hardware e suoni” e apriamo la sezione “Opzioni risparmio energia”. Nella parte destra della nuova finestra selezioniamo “Specifica comportamento pulsanti di alimentazione”, la videata cambierà. Nella parte alta della finestra andiamo su “Modifica le impostazioni attualmente non disponibili”. A questo punto dobbiamo de-selezionare le opzioni “Attiva avvio rapido” e “Sospensione”.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come installare Ubuntu sul vostro computer

Ubuntu è una delle più diffuse e popolari distribuzioni del software Linux. Si tratta di un sistema operativo assolutamente gratuito (distribuito con licenza GNU GPL), modificabile ed ottimizzabile da qualsiasi utente voglia provare a farlo. La filosofia...
Windows

Come installare un Dual Boot con Windows 8

Generalmente ogni computer ha un proprio sistema operativo ben specifico, ma non tutti sanno che è possibile scegliere di adoperare due sistemi operativi differenti sullo stesso pc a seconda delle proprie esigenze. Si tratta di un'operazione non troppo...
Windows

Come rinominare dual boot su Windows 7

Un dual boot è una partizione dell'hard disk che vi permetterà di utilizzare due sistemi operativi diversi sullo stesso pc. Questo in genere è molto comodo e viene spesso utilizzato per molteplici ragioni. La maggior parte delle volte si usano sistemi...
Software

10 motivi per scegliere Ubuntu

Sempre più numerosi sono gli utenti che scelgono di installare sul proprio computer Ubuntu, considerata da anni la migliore distribuzione GNU/Linux, sostituendolo al secolare Windows. Alcuni utenti preferiscono comunque provare questa versione installandola...
Mac

Windows 8: come installarlo su Mac

Il nuovo sistema operativo lanciato da Microsoft, Windows 8, ha in serbo tantissime novità. Per poterle scoprire, non è necessario possedere un altro sistema Windows. Coloro che tengono in possesso Mac, possono avere la possibilità di provare di persona...
Windows

Come installare Ubuntu su Windows 8

Le varie distribuzioni di Linux ed in particolare Ubuntu, stanno diventando sempre più popolari, ma purtroppo in molti ambiti non possono ancora sostituire Windows, se non altro perché parecchi software non dispongono di una versione compatibile con...
Windows

Come eliminare un sistema operativo dual boot

Possono esistere diversi motivi per cui si vuole eliminare il sistema operativo del proprio computer: a volte si vuole installarne uno diverso semplicemente perché ci si è stancati dell'attuale, altre volte si ha un sistema operativo dual boot e bisogna...
Linux

Guida a Ubuntu per principianti

Ubuntu è il sistema operativo basato su Linux più facile, intuitivo e diffuso che esista. Questo sistema operativo si basa principalmente sull'idea del Software libero e sul suo motto "Ubuntu: Linux per esseri umani". La parola "ubuntu", infatti, è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.