Come installare e configurare Azureus

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Azureus è disponibile sia per Window, Mac Os e Linux. Le ultime versioni prendono il nome di Vuze, ma il programma è sempre lo stesso. Questo applicativo permette di mettere in contatto più computer e di scambiare contenuti tra loro. Dispone di un motore di ricerca per i file. La ricerca avviene sull'interfaccia stessa, cosa molto positiva. Un altro aspetto positivo è la velocità dei download. Come note negative invece ci sono il gran consumo di memoria RAM e di non essere interamente tradotto in italiano. Questo però non è molto grave, poiché l'interfaccia è molto intuitiva e semplice. Il programma nel complesso è ottimo.
In questa guida vedremo come installare, configurare e come scaricare con Vuze o Azereus.

28

Occorrente

  • Un pc con uno tra questi sistemi operativi ( windows, mac os e linux)
  • Una connessione a internet
  • Spazio sufficente sul pc
  • Un quarto d'ora di tempo
38

Scaricare il programma

Per prima cosa bisogna scaricare il programma. Per questo, basta andare sul sito ufficiale di Azureus. Nel caso in cui risulti complicato scaricarlo in questa modalità, possiamo sempre farlo da Softonic. Quest'ultima modalità va bene solo per Windows, per Mac. Per Linux invece basterà seguire queste istruzioni. Cliccate sui link inseriti per essere reindirizzati alle pagine specifiche.

48

Installare il file

Dopo aver scaricato il file, basterà fare doppio clic per avviare l'installazione di Azureus. Si aprirà una finestra nella quale verrà chiesto di accettare i termini e di avere più di 18 anni. Cliccate su Accetto se avete tutti i requisiti specifici e date il consenso. Dopodichè l'installazione avverrà automaticamente. A conclusione, vi verrà anche chiesto di installare un plug in per Itunes chiamato TuneUp. Se vi intessa cliccare Accept, altrimenti cliccare Decline. Io consiglio di non accettare perché non è un plug in indispensabile.

Continua la lettura
58

Aprire i download

L'interfaccia è abbastanza intuitiva. Ad ogni modo per scaricare, basterà cercare nell'apposita barra il nome. Dopo averlo cercato, vi si aprirà una finestra con due opzioni: web search e meta search. Basterà cliccare sulla seconda opzione. Apparirà un lista di file. Cliccate quello che si desidera. Vicino al nome, comparirà una casella celeste con scritto download now. Cliccate per dare l'ok. Successivamente sotto la voce file (sulla barra a sinistra) apparirà la scritta download. All'interno ci saranno tutti i download che avrete scaricato.

68

Configurare

Per configurare Azureus e quindi avere la massima velocità di download, basterà seguire questo passaggio. Andare in Strumenti>>Speed Limits>>Clear Current Limits. Si aprirà una finestra con alcune scritte. Controllate che accanto alla voce Down, ci sia la scritta Unlimited. Così facendo siamo sicuri che i nostri download vadano molto più velocemente.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ci sono molte funzioni di personalizzazione.
  • C'è la possibilità di esportare verso altri dispositivi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come scaricare film in hd gratuitamente

Scaricare film da internet potrebbe risultare illegale, poiché controproducente per le aziende e per i diritti di autore stimati milioni e milioni di dollari (o euro, a seconda della provenienza). Per questo motivo, numerosi siti internet che consentivano...
Windows

Configurare µTorrent per lo Streaming

Il mondo del P2P è in continua evoluzione. La prova tangente di questo percorso in ascesa è testimoniato dal grande progresso tecnologico che ha visto protagonisti software quali uTorrent, Bittorrent e Vuze. Con l'introduzione della Beta 2.1 di utorrent,...
Internet

10 trucchi per configurare al meglio WordPress

Wordpress è sicuramente la piattaforma più utilizzata per la creazione di blog o siti web. Grazie alla sua interfaccia intuitiva e semplice, è possibile navigare con facilità tra le varie opzioni. Wordpress è lo strumento più efficace per gestire...
Linux

Come installare e configurare Ubuntu 12.10

Tra i più importanti sistemi operativi spicca Ubuntu, il software del famoso marchio Linux. Di questo software sono state rilasciate diverse versioni. La penultima versione rilasciata, Ubuntu 12.04, è stata integrata con alcune features davvero interessanti...
Linux

Come configurare più monitor su Linux Mint

La necessità di configurare più monitor su un PC desktop nasce da diverse esigenze. Chi lavora nel mondo della grafica ha bisogno di più monitor per avere a disposizione diversi programmi contemporaneamente. Dover ridurre una schermata per passare...
Windows

Come installare e configurare Adobe Indesign

Adobe System è l'azienda ormai divenuta famosa per il più usato programma di fotoritocco Photoshop, e altri programmi per il web design e l'editoria. Tra questi programmi spicca per la facilità d'uso e la possibilità di disegnare delle vere e proprie...
Windows

Come configurare il firewall su Linux

Nel kernel Linux il controllo del traffico di rete e il filtraggio dei pacchetti è controllato dal sottosistema Netfilter, il firewall di casa Linux. La configurazione di Netfilter è possibile grazie all'interfaccia nello spazio utente di nome Iptables....
Windows

Come installare e configurare Adobe Illustrator

Adobe Illustrator è un programma di grafica davvero molto professionale, per non dire indispensabile per chi usa il computer frequentemente e non solo per diletto. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida, ci sono tutte le informazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.