Come Installare e configurare correttamente AVG Free

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Al giorno d'oggi, i computer sono molto utilizzati in tutti i settori, perché sono delle particolari macchine in grado di semplificare moltissimo ogni tipo di lavoro. Anche nel privato, i computer sono molto utilizzati poiché ci consentono anche di svolgere compiti più semplici, come ad esempio navigare su internet, leggere mail, scrivere e leggere documenti e molto altro. Tuttavia, sopratutto per chi utilizza il computer in campo lavorativo, è fondamentale proteggerlo da un eventuale attacco da parti di un virus. I virus sono dei software che si autoinstallano sul computer eseguendo in automatico delle operazioni come la formattazione, o la copia di tutti i nostri dati. Per difenderci dall'attacco di questi virus dovremo necessariamente installare sui nostri pc un antivirus. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad installare e configurare correttamente un antivirus gratuito che prende il nome di AVG Free.

26

Occorrente

  • AVG Anrtivirus Free edition
  • Computer
36

Prima di tutto dovremo scaricare il software AVG Free, recandoci sul sito web: "http://www.avg.com/it-it/homepage" e cliccando sul pulsante download. A questo punto si aprirà una piccola finestra, dove potremo scegliere se salvare il file tramite il pulsante “Salva" oppure se iniziare direttamente lo scaricamento del file e installazione del programma (“Apri”). Clicchiamo quindi sul pulsante "Apri" e attendiamo il termine della procedura di download e dell'installazione.

46

A questo punto dovremmo visualizzare l'interfaccia di AVG Free. Noteremo che le voci presenti sull'interfaccia del software appena installato sono tutte attive, ne rimane solo una in standby quella chiamata “PC Analyzer”, che abiliteremo in un secondo momento tramite il tasto a sinistra “Esegui scansione adesso”.

Continua la lettura
56

Nel caso l’antivirus dovesse trovare dei file infetti non allarmiamoci e seguiamo le istruzioni indicate da AVG ossia: mettere il file dannoso in quarantena o eliminarlo del tutto. Sotto alla voce “Esegui scansione ora” troveremo un’altra opzione di scansione, dove potremo monitorare e pianificare la nostra scansione in automatico, decidendo giorno, ora e data.

66

Non dimentichiamo mai di tenere il nostro AVG aggiornato, una procedura indispensabile per stare al sicuro da attacchi esterni. Tuttavia sarà lo stesso antivirus a ricordaci periodicamente di eseguire questa operazione, infatti se l’icona del programma colorata posta accanto a quella dell'orologio sul desktop metta in risalto un punto esclamativo, allora il nostro sistema risulterà scoperto, AVG ha bisogno di essere aggiornato.
Bastano pochi secondi per fare tutto questo e per non mettere più a rischio il nostro sistema operativo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come scoprire un virus su Mac

Sono sempre più le persone che decidono di entrare definitivamente nel mondo dei computer Apple, acquistando un Mac (un MacBook portatile oppure un iMac fisso). Dovete sapere che si stimano essere più di sessantasei milioni gli utenti Macintosh in tutto...
Windows

Come configurare email su Outlook con connessione fastweb

Se la posta del proprio dominio è ospitata con FastWebHost Hosting, è possibile controllarla sul vostro dispositivo Android. Con i dispositivi Android, molti client di posta elettronica diversi, sono a disposizione per controllare la posta elettronica....
Sicurezza

I migliori antispyware per Mac OSX

Attualmente per la maggior parte delle professioni occorre necessariamente un computer. Che si tratti di un normale PC o un Mac, il problema che si presenta è sempre lo stesso. Si tratta di tutto ciò che va a minare il corretto funzionamento di un terminale....
Windows

Come installare e configurare Microsoft Security Essentials

Il software "Microsoft Security Essentials" è in assoluto uno dei migliori antivirus presenti nel mondo informatico prodotto e messo in commercio gratuitamente direttamente dalla Microsoft. Questo antivirus cerca di difendere il nostro computer in...
Sicurezza

Come rimuovere un virus dal computer

Capita molte volte di avere un computer rallentato che commette continuamente errori e la principale causa è che sia infettato da virus che facilmente si introducono nel nostro sistema.Bastano alcuni semplici passi come esposti in questa guida per rimuovere...
Sicurezza

Come disabilitare l'antivirus AVG free senza disinstallarlo

L'antivirus è un elemento indispensabile per tutti coloro che utilizzano un computer per la navigazione in internet; questo software, infatti, assicura una protezione efficace contro virus informatici, nonché malware e spyware. Di antivirus al momento...
Sicurezza

Come installare e configurare Comodo Firewall

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di informatica. Per essere più specifici, ci occuperemo di Firewall. Come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo che accompagna la guida in questione, ora andremo a spiegarvi i...
Sicurezza

Come garantire la sicurezza al pc con super antispyware free

Super Antispyware Free Edition garantisce la massima sicurezza del proprio pc in maniera gratuita ed efficace. Infatti il noto software per la sicurezza permette di scovare spyware, adware, malware e ogni tipo di virus, per poi rimuoverlo. Inoltre ha...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.