Come installare e configurare Microsoft Office 2010

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il programma Microsoft Office 2010 è una versione potente che consente modifiche originali ed "user-friendly". Si può infatti installare il famoso Wizard e lo strumento Microsoft Office Customization Tool. Microsoft Office 2010 è una suite abbastanza pesante da installare in quanto i suoi contenuti sono tanti; inoltre, le sue novità sono sorprendenti. Se si decide di scaricare questo programma e non si sa come farlo questo tutorial è l'ideale. In esso vengono dati alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile installare e configurare Microsoft Office 2010.

25

Occorrente

  • Computer, connessione ad internet
35

Scelta dell'installazione

La prima cosa da fare è quella di inserire il supporto su cui c'è la suite. Successivamente bisogna aspettare che l'autorun di Windows chiede se esplorare o installare. Fatto ciò compare la finestra di Microsoft Office in cui viene chiesto di scegliere cosa si vuole installare. Si clicca su Microsoft Office 2010 e si va avanti con il tasto Continua; a questo punto compare la licenza d'uso della Microsoft che si deve accettare cliccando sulla voce "I accept the terms of this agreement". Poi, si clicca di nuovo su Continua e si preme su Install Now oppure su Customize. Si ha così la possibilità di scegliere quali programmi installare ed il percorso del PC.

45

Scelta dei programmi con Customize

Se si sceglie la voce Customize bisogna decidere: i programmi da installare, il percorso nella scheda File Location e le informazioni da visualizzare con la scheda User Information. Per cominciare l'installazione bisogna scegliere Install Now. Mentre, se la scelta è stata Install Now si deve attendere che i files vengano installati sul PC; cosa che avviene nel giro di pochi minuti. Dopo aver completato tutto la suite si trova installata nel percorso Start con i programmi e Microsoft Office 2010.

Continua la lettura
55

Parametri di configurazione

Generalmente Microsoft Office ha una configurazione automatica; l'unica cosa che bisogna configurare manualmente è il profilo di Outlook 2010. Si deve andare su Start; poi, su Tutti i programmi e posizionare il mouse sulla cartella Microsoft Office 2010. A questo punto si deve premere su Outlook 2010; poi, si clicca sul menù in alto a sinistra, su File e si scorre fino alla voce Aggiungi Account. In seguito si apre una finestra in cui viene chiesto l'username, la password ed i dati dei servizi di posta con i quali si decide di attivare l'account e-mail. Se si è incerti basta fare una ricerca con la seguente frase: "Parametri di configurazione XXX mail". Ora il programma è pronto per essere utilizzato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Office 2010

Microsoft Office è il pacchetto di programmi che la Microsoft mette a disposizione con ciascun Sistema Operativo della stessa casa. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come imparare ad utilizzare Microsoft Office 2010. Si tratta di un pacchetto...
Windows

Come rimuovere lo sfondo di un'immagine in office

A cominciare dal pacchetto "Microsoft Office 2010", che include diversi software (come "Microsoft Word", "Microsoft Excel" e "PowerPoint"), si trova un'opzione dedicata alla cancellazione dello sfondo di una qualsiasi fotografia. Essa è una funzionalità...
Windows

Come installare e configurare Microsoft Office 2013

In questo articolo vogliamo imparare insieme, come poter installare e configurare per bene, Microsoft Office 2013, sul nostro pc, senza incorrere in errori e problemi. Microsoft ha sviluppato la versione adatta a tutte le esigenze, poiché chi più e...
Windows

Come impostare/rimuovere un promemoria in Microsoft Outlook 2010

Microsoft Outlook è un noto e molto diffuso programma realizzato e distribuito dalla Microsoft Corporation, ed è contenuto nella suite di Microsoft Office. Tale software funziona sia da PIM che da client di posta elettronica. Oltre a ciò, la versione...
Software

Microsoft Access 2010: i report

Microsoft access 2010 è uno dei programmi maggiormente usati del pacchetto office e per questo ci ho tenuto a scrivere questa guida. Vi scriverò molte informazioni su come utilizzare questo determinato software per la precisione vi descriverò come...
Windows

Come installare e configurare Microsoft Office 2000

Uno dei pacchetti più usati al mondo è sicuramente Office 2000. Non occorre avere grandi competenze per usufruire di questa servizio. Soprattutto non è necessario rimanere diversi giorni senza PC per permettere al tecnico di installarcelo. Basterà...
Windows

Come Inserire o Modificare un campo in Microsoft Word 2010

In Microsoft Word 2010 esiste la possibilità di creare i cosiddetti "Codici di campo". Questi codici hanno la stessa funzione delle formule presenti in Microsoft Excel, restituendo un valore a fronte di un comando costruito con una ben precisa sintassi...
Windows

Come installare e configurare Microsoft Outlook

Internet è nato come uno strumento di scambio di informazioni, in cui i soggetti comunicanti hanno la possibilità di trasmettere e di ricevere dati. La posta elettronica, al giorno d'oggi, rappresenta un mezzo di comunicazione fondamentale, e viene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.