Come installare e configurare Smartdefrag

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Smartdefrag è un piccolo software in grado di eseguire velocemente la deframmentazione del disco rigido del PC, sia fisso che portatile; riesce ad eseguire la deframmentazione di file anche di grandi dimensioni, aumentando le prestazioni e la durata del disco. L'installazione e la configurazione di questo programma è piuttosto semplice: basta seguire le poche e semplici indicazioni riportate di seguito. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come installare e configurare Smartdefrag.

25

Installazione

Una volta scaricato, si lancia l’installazione. Il programma richiede un paio di click per accettare la licenza e ci chiede in quale cartella intendiamo salvarlo. Successivamente, scartiamo la richiesta di installare la IObit Toolbar per la manutenzione del PC e andiamo avanti premendo “Fine”. Come ultimo passo, SmartDefrag ci chiederà di scegliere il colore della sua interfaccia e la lingua con la quale intendiamo utilizzarlo.

35

Scelta dell'hard disk

Nella parte alta del programma troviamo l’elenco degli hard disk del pc, sia quelli interni che quelli esterni. Accanto a ciascuno di essi sono presentate informazioni come il file system nel quale è formattato l’hard disk ed il rapporto tra spazio libero e spazio utilizzato. Di default viene impostata la deframmentazione automatica degli hard disk quando il sistema risulta inutilizzato per 5 minuti.

Continua la lettura
45

Manutenzione

Per valutare cosa fare, scegliamo dall'elenco degli hard disk, quello di cui vogliamo fare la manutenzione. Successivamente andiamo nella parte centrale dell’interfaccia e scegliamo la scheda “Rapporto”: apparirà la voce “Analizza”. Clicchiamola e verrà generato un rapporto che ci indicherà la percentuale di frammentazione dell’hard disk in questione ed il numero ed i nomi dei file frammentati. Per avere una rapida idea della situazione, possiamo spostarci nella scheda “Stato”, dove una serie di quadratini ci mostrerà la situazione del nostro disco.

55

Configurazione

Eseguita, eventualmente, il tipo di deframmentazione di cui si aveva necessità, si può decidere di configurare il programma. Basta andare in alto a destra nella sezione “Opzioni”. Nelle “Impostazioni generali” possiamo abilitare la tecnologia “Smart Silent”, che non disturba durante l’utilizzo del sistema con messaggi ed avvisi vari. Nella voce “Deframmenta” possiamo stabilire diversi parametri importanti: “Deframmentazione automatica” permette di stabilire dopo quanti minuti avviare questa funzionalità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come deframmentare l'hard disk in Windows 7

In questa guida vedremo come deframmentare l'hard disk in tutte le versioni di Windows 7 (starter, home premium, ultimate). Per prima cosa è necessario spiegare cosa si intende per deframmentazione. Il concetto è semplicissimo, ed occorre pensare al...
Hardware

Come alleggerire l'hard disk

Veniamo presi dal nervosismo quando il nostro computer non ci da la prestazione iniziale e comincia ad essere lento negli apple come negli windows e linus. Non ci rendiamo conto però, che scarichiamo tanta di quella roba che il nostro hard disk si riempe...
Hardware

Come ottimizzare gli hard disk

Ogni computer consente di immagazzinare una certa quantità di dati che sono all'interno, in modo da renderli sempre a disposizione di colui che usa il dispositivo. Questa funzionalità è permessa grazie dalla presenza di un disco rigido, esso può essere...
Windows

Come partizionare l'hard-disk

Spesso l'operazione di partizionamento dei dischi di un computer, in particolare dell'hard-disk, può risultare molto utile per separare file diversi e programmi in modo da risparmiare spazio sulla memoria del PC. Il partizionamento, anche detto "deframmentazione...
Hardware

Come monitorare l'Hard disk con la tecnologia SMART

SMART è l'acronimo per Self-Monitoring, Analysis and Reporting Technology e corrisponde ad un sistema di monitoraggio per gli hard disk interni di un computer. Grazie alla scansione SMART, è possibile visualizzare vari indicatori del nostro hard disk...
Windows

Come Deframmentare L'hard Disk Con O&o Defrag

Per massimizzare la velocità di scrittura dei file, gli hard disk iniziano a scrivere i dati nel primo spazio libero che incontrano. Può capitare che i dati da scrivere occupano più dello spazio disponibile e, pertanto, si rende necessario lo spostamento...
Windows

Programmi di deframmentazione

La deframmentazione del disco fisso è uno degli aspetti fondamentali per gestire la manutenzione del proprio computer. Con il passare del tempo i programmi che sono installati sopra tenderanno a suddividere le sequenze di dati in diverse parti, più...
Windows

Come installare e configurare Ms-dos

Microsoft Disk Operating System (MS-DOS) è uno dei primi Sistemi Operativi commerciali per computer. La versione iniziale "MS-DOS 1.0" venne rilasciata nel mese di Agosto del 1981. Le versioni successive "MS-DOS 1.1" e "MS-DOS 2.0" risultano scaricabili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.