Come installare Gparted su Fedora

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gparted, in informatica, è un programma libero che permette il partizionamento di un hard-disk. Queste versioni si avviano indipendentemente dal sistema operativo installato e sono molto comode ed efficienti. Per via del loro avvio che può direttamente avvenire da un compact disc, dvd o addirittura pure da una chiavetta usb. La comodità e la versatilità sono i punti di forza di queste versioni live. In questa breve guida vederemo com'è semplice ottenere questo programma su Fedora, una nota distribuzione linux. Vediamo, dunque, come installare Gparted su Fedora.

26

Occorrente

  • Connessione ad internet
36

Distribuito e disponibile con licenza GPL è lo stadio finale del più conosciuto software Parted. Sviluppato inizialmente per piattaforme Linux con Gnome come desktop ora è disponibile anche su altri sistemi. Di questo software però esistono delle versioni differenti, le cosidette distrubizioni live cd e live usb che possono partire da qualsiasi Personal Computer.

46

La prima operazione che devi fare è la seguente: avvia il terminale ed ottieni i privilegi di root. Per fare ciò digita "su", inserisci la password richiesta e premi invio. Gparted è scaricabile al seguente link. Questo programma è utilizzato soprattutto nelle distribuzioni linux. Eseguendo delle semplici e brevi operazioni vedremo come installarlo su Fedora. Un'informazione importante da sapere è che Gparted è già disponibile nei repository ufficiali della nostra distribuzione e ciò significa che non ne dobbiamo aggiungere degli altri. Adesso non ti resta altro da fare che dare il comando per installare il programma. Scrivi quindi "yum install gparted" nel terminale e premi invio. Nel caso in cui ti verrà chiesto di installare ulteriori file per risolvere delle dipendenze, scrivi "s" e premi nuovamente il tasto invio. Per avviare il programma appena installato, dal menù di gnome, seleziona "Applicazioni" e successivamente la categoria "Strumenti di sistema". Seleziona il programma precedentemente installato e attendi qualche secondo per l'apertura della sua finestra.

Continua la lettura
56

A questo punto attendi il completamento del download e l'installazione dei file e abbandona i privilegi di root. Per farlo, digita "exit" nel terminale e dai invio; adesso puoi chiudere il terminale. Abbiamo visto, quindi, come poter avviare Gparted su un sistema Fedora, con pochi ma semplici passi. Rinnovo il consiglio di affidarvi a qualcuno con conoscenze di base se non siete sicuri di quel che dovrete fare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non siete di sicuri, affidatevi a qualche tecnico o qualcuno con conoscenze di base.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come Scrivere Un File Iso Gpart Live Su Pen Usb

Siete degli amanti di computer e di tutti gli aspetti che caratterrizzano il suo linguaggio ma non siete mai riusciti a imparare ad utilizzarlo e vorreste cercare di diventare degli esperti in questo campo? Bene, allora questa è una guida adatta a voi....
Linux

Come installare il pacchetto dei giochi extra su Fedora

Cos'è Fedora? Probabilmente molti di voi ne avranno già sentito parlare. Fedora non è altro che una delle distribuzioni Linux maggiormente utilizzata. Di questo sistema operativo si sente molto parlare in quanto se ne elogia spesso la stabilità,...
Linux

Come aggiungere e gestire le estensioni di gnome shell su fedora 16

In questa bella guida abbiamo deciso di trattare un argomento alquanto interessante ed anche molto attuale, in particolare per tutti coloro i quali sono interessati alla tecnologia e non solo. Nello specifico cercheremo di imparare insieme a loro come...
Linux

Come formattare una partizione linux per reinstallare windows

Per siete tra coloro che utilizzano abitualmente il sistema operativo "Linux" nel proprio computer e vorreste cambiare aria, dirigendovi magari su qualcosa di più popolare per affiancare\sostituire, all'uso di questo sistema operativo, l'uso e le funzionalità...
Windows

Come creare partizioni in una pendrive

La tecnologia, si sa, è in continua evoluzione e, in tempi abbastanza brevi, ci fa assistere a importanti rivoluzioni, soprattutto nel campo informatico. Così, ad esempio, da qualche anno a questa parte sono caduti in disuso i vecchi supporti per la...
Linux

Come installare Gimp su Fedora

In questo articolo vogliamo proporre un argomento molto attuale ed anche del tutto diffuso, in particolar modo per coloro che sono amanti dei software e della tecnologia in generale. Nello specifico cercheremo d'imparare come poter installare Gimp su...
Linux

Come velocizzare Fedora

Fedora rappresenta una delle applicazioni più interessanti presenti nell'ecosistema Linux. In buona sostanza, consiste in una delle poche distro a rilasciare aggiornamenti continui per tutti quanti i software presenti sul proprio sistema, offrendo sicurezza...
Linux

Come installare Unity su Fedora

Che cos'è un Desktop Environment? L'ambiente grafico, rappresenta l'interfaccia di un sistema operativo. In Windows tutte le varie versioni che si sono succedute, hanno adottato una serie di interfacce sempre più accattivanti graficamente. Questo per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.