Come installare Linux su Windows

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Hai sentito parlare i tuoi amici "smanettoni" di questo sistema operativo e ora vorresti provarlo anche tu? Ma hai paura, perché non sai come fare.. Hai paura di fare danni, rovinare qualcosa? Bene.. Oggi sono qui per spiegarvi come installare Ubuntu (Linux) su Windows senza correre nessun pericolo. Il programma che useremo si chiama VirtualBox, in pratica crea una macchina virtuale all'interno di Windows e noi possiamo installarci sopra qualsiasi sistema operativo vogliamo, in questo caso Ubuntu.
Curiosi di vedere come si fa? Bene.. Seguite la guida.

25

Occorrente

  • ISO di Ubuntu
  • VirtualBox
35

Come prima cosa dobbiamo scaricare l'immagine ISO di Ubuntu direttamente dal sito ufficiale tramite questo link http://www.ubuntu-it.org/download
Selezioniamo la versione di Ubuntu, scegliamo i bit del nostro sistema (32 o 64) e infine scegliamo se avviare il download dal nostro browser o da torrent.

45

Sicuramente prima di spigare come installare, vi ricordo che dopo aver avviato la nostra macchina virtuale non ci resta altro che avviare l'installazione di Linux.. Ma in che modo? Avviamo la nostra macchina virtuale facendo doppio click nella schermata iniziale sul nome che abbiamo assegnato prima, selezioniamo l'icona della cartella nella finestra che si apre e scegliamo il file ISO da noi precedentemente scaricato prima come disco di avvio della macchina virtuale. Clicchiamo su Avvia e partirà Ubuntu che ci chiederà se provarlo o installarlo. Io vi consiglio di scegliere prima di provarlo, per farvi un' idea di come funziona e poi casomai installarlo. Scegliamo la lingua e da ora potremo utilizzare Ubuntu sul nostro PC Windows.

Per eliminare la nostra macchina virtuale basterà cliccare con il tasto destro sulla nostra macchina virtuale e premere Elimina.

Continua la lettura
55

Ora dobbiamo installare VirtualBox.. Quindi ci rechiamo sul sito ufficiale https://www.virtualbox.org/wiki/Downloads e selezioniamo la versione di VirtuaBox per Windows e partirà il download. Quando finisce il download apriamo il file di setup ed eseguiamo l'installazione. Bisogna creare la nostra macchina virtuale, quindi clicchiamo su Nuova, come tipo di Sistema Operativo selezioniamo Linux e come versione selezioniamo Ubuntu. Assegniamo un nome che vogliamo noi alla nostra macchina e andiamo avanti.
Ora bisogna scegliere quanta RAM allocare alla macchina virtuale. Se non dobbiamo farne un uso particolare possiamo lasciare benissimo il valore di default, scegliamo di creare un disco virtuale di tipo VDI con allocazione dinamica e infine scegliamo quando spazio su hard disk assegnare a Ubuntu, come prima, se non abbiamo esigenze particolari lasciamo il valore di default.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come installare Ubuntu su Virtualbox

Per installare Ubuntu e avere una macchina virtuale sul proprio computer, consigliamo un software gratuito. VirtualBox è disponibile anche in versione open source. Come Microsoft Virtual PC garantisce di navigare su internet in maniera tranquilla. A...
Linux

Come installare Ubuntu su VMware

Installare Ubuntu 12.10, ultima versione di uno dei sistemi più usati di Linux, su una macchina come VMware è probabilmente una comoda soluzione per chi vuole utilizzare più sistemi operativi nel proprio pc senza dover riavviare il computer tutte le...
Linux

Come emulare file windows su linux

Con lo sviluppo della tecnologia, i computer hanno subito un rapido sviluppo ed attualmente sono largamente utilizzati da moltissime persone si per scopi lavorativi, che per usi personali. Per poter utilizzare questi computer bisogna installare un sistema...
Linux

Installare Mac OS su Linux tramite VirtualBox

Non tutto sanno che con i dispositivi Apple è possibile utilizzare due sistemi operativi differenti. Infatti, oltre al famoso Mac OS è possibile installare il sistema operativo di casa Microsoft, ovvero Windows. Ma è anche possibile installare Mac...
Linux

Kali Linux: consigli per i primi passi

Cos'è Kali Linux? Ovviamente per essere arrivati in questa pagina avrete già un'idea ma per chiarezza lo spiego. Kali è una distribuzione avanzata di Linux legata alla sicurezza informatica, ma spesso viene installato per altri scopi, infatti lo usano...
Linux

Come installare Linux sul proprio PC

Avete acquistato un Personal Computer (PC) nuovo dove non è installato nessun Sistema Operativo (SO) per risparmiare qualche soldo, ma non intendete procedere allo scaricamento illegale di una versione della "Microsoft Windows" oppure desiderate semplicemente...
Linux

Come installare OpenSuse su VirtualBox

Si sente spesso parlare di sistemi operativi alternativi a Windows. Il sistema operativo, per chi non lo sapesse, mette in comunicazione i componenti fisici del computer con l'utente e consente di sfruttare l'hardware. Il sistema operativo più conosciuto...
Linux

Come avere cartelle condivise tra windows e linux con virtualbox

Dopo aver installato una macchina virtuale, è possibile scambiare dati e file tra la macchina originale e la macchina virtuale. Per fare ciò, è necessario creare delle cartelle condivise, con un procedimento piuttosto semplice, ma che richiede alcuni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.