Come installare Ubuntu su VMware

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Installare Ubuntu 12.10, ultima versione di uno dei sistemi più usati di Linux, su una macchina come VMware è probabilmente una comoda soluzione per chi vuole utilizzare più sistemi operativi nel proprio pc senza dover riavviare il computer tutte le volte che si vuole cambiare sistema operativo. Vediamo quali sono i passi necessari.

26

Hardware settings

A questo punto prepariamo la macchina virtuale per l’installazione di Ubuntu. Prima di finalizzare la creazione della macchina virtuale vai su “Hardware settings” e definisci la posizione dell’immagine ISO di Ubuntu che hai scaricato nella voce New CD/DVD. Avvia la macchina virtuale che hai appena creato e automaticamente il sistema inizierà l’installazione di Ubuntu come se la stessi avviando direttamente sul tuo pc. Segui tutti i passi indicati. La prima schermata che viene presentata riguarda la scelta della lingua. A installazione quase ultimata ti verrà chiesta la definizione del fuso orario e la mappatura della tastiera. La finestra successiva consentirà di inserire i tuoi dati personali, l’ username e la password per eseguire il login. Ora l’installazione è terminata, ma mancano ancora alcuni piccoli passi.

36

Chiusura di VMware

È necessario spegnere la macchina virtuale e chiudere VMware per reimpostare il supporto di avvio di Ubuntu. Riapri VMware Player, clicca su Edit virtual machine settings e nella voce CD/DVD scegli Use physical drive. L’ultimo passo è l’installazione del pacchetto VMware Tools for Linux quando la macchina virtuale mostrerà questa finestra per garantire al meglio il funzionamento di Ubuntu. Bene, puoi divertirti utilizzando Ubuntu 12.10!

Continua la lettura
46

Ubuntu 12.10

Prima di tutto scarica VMware e Ubuntu 12.10 nel tuo pc. Poi inizia l'installazione di VMware.
È un ottimo tool gratuito che ti permette di esegiure qualsiasi sistema operativo nella macchina virtuale.
Dopo l’installazione avvia VMware e clicca su “Create a new Virtual Machine” e segui la procedura passo a passo. Suggerisco di scegliere l’opzione “I will install the operating system later”e di continuare la creazione della macchina virtuale. Nella finestra successiva scegli Linux come sistema operativo e Ubuntu come versione. Ora devi scegliere il nome che vuoi dare alla macchina virtuale e specificare la cartella dove sarà memorizzato il sistema operativo. Vmware imposta come default il nome Ubuntu e come location: C:\Users\xxxx\Documents\Virtual Machines\Ubuntu. Nel passo succesivo definisci quanto spazio vuoi assegnare alla tua macchina virtuale e ti suggerisco di spuntare l’opzione “Store virtual disk as a single file” per non ridurre le prestazioni del pc.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come cambiare la risoluzione in Ubuntu

Ubuntu è un sistema operativo open source che rappresenta una valida alternativa a Windows e Mac. Durante l'utilizzo di questo sistema, si potrebbe riscontrare a risoluzione più piccola o più grande rispetto alle dimensioni dello schermo del computer;...
Windows

Come emulare un sistema Mac su Windows

I sistemi MAC sono sistemi molto stabili, e a prova di virus, a differenza dei sistemi windows che facilmente possono prendere dei virus e malware. Inoltre sono molto richiesti per le loro applicazioni in campo musicale. In questa guida saranno illustrati...
Software

Come installare e configurare Vmware Workstation

WMWare è un software che permette di creare più macchine virtuali sul nostro pc o su altri pc. È un software multi-piattaforma e gratuito. Ovviamente il grande vantaggio che ne deriva dall'utilizzo di macchine virtuali è quello di poter avere sul...
Windows

Come installare Ubuntu su Windows 8

Le varie distribuzioni di Linux ed in particolare Ubuntu, stanno diventando sempre più popolari, ma purtroppo in molti ambiti non possono ancora sostituire Windows, se non altro perché parecchi software non dispongono di una versione compatibile con...
Linux

Come installare Windows su Ubuntu

Esistono diversi modi per avere Windows sul sistema Linux, ma se vogliamo far girare programmi Windows mentre utilizziamo Ubuntu, è necessario installare una macchina virtuale sulla quale andremo ad installare il sistema operativo che intendiamo usare,...
Linux

Come installare Linux su Windows

Hai sentito parlare i tuoi amici "smanettoni" di questo sistema operativo e ora vorresti provarlo anche tu? Ma hai paura, perché non sai come fare.. Hai paura di fare danni, rovinare qualcosa? Bene.. Oggi sono qui per spiegarvi come installare Ubuntu...
Linux

Come installare Ubuntu su Virtualbox

Per installare Ubuntu e avere una macchina virtuale sul proprio computer, consigliamo un software gratuito. VirtualBox è disponibile anche in versione open source. Come Microsoft Virtual PC garantisce di navigare su internet in maniera tranquilla. A...
Windows

Come installare OS X Lion su Windows

A volte può capitare di voler installare il sistema operativo Os X Lion sul proprio computer con sistema operativo Windows. In questo modo infatti si può trasformare velocemente il proprio pc in un Mac. Si tratta di un'operazione non molto complessa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.