Come installare Ubuntu su Windows 8

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Le varie distribuzioni di Linux ed in particolare Ubuntu, stanno diventando sempre più popolari, ma purtroppo in molti ambiti non possono ancora sostituire Windows, se non altro perché parecchi software non dispongono di una versione compatibile con questo sistema operativo. Sorge quindi il problema di come utilizzare Ubuntu senza tuttavia rinunciare a Windows.
Solitamente si ricorre al dual boot, ovvero all'installazione dei due sistemi operativi affiancati sullo stesso computer. Questa soluzione, tuttavia, presenta numerosi svantaggi, come quello (per citarne uno) di dover spegnere e riaccendere il computer per poter cambiare sistema operativo.
Ma c'è una seconda soluzione, che ci consente di utilizzare Ubuntu all'interno di Windows 8, come se fosse un qualsiasi programma, e di passare da un sistema operativo all'altro in qualsiasi momento. Per far questo utilizzeremo il software gratuito VirtualBox, che ci consentirà di installare Ubuntu su una cosiddetta “macchina virtuale”.

27

Occorrente

  • VirtualBox
  • Immagine iso di Ubuntu
37

Per creare una nuova macchina virtuale cliccare sul pulsante “Nuova”. Nella finestra di dialogo che si aprirà inserite un nome, nell'apposita casella, per la macchina virtuale che state creando, ad esempio “Ubuntu”; selezionare invece “Linux” nel menu a tendina relativo alla voce “Tipo”, e infine “Ubuntu (32 bit) ” nel menù “Versione”, quindi fate click su “Avanti”.
Vi verrà ora chiesto di stabilire il quantitativo di RAM da riservare alla macchina virtuale durante la sua esecuzione: il valore da inserire dipende dalle operazioni che intendete eseguire con Ubuntu una volta installato, ma se disponete di una buona quantità di memoria RAM, vi consiglio di non scendere sotto i 1024 MB.

47

Le quattro finestre che seguono riguardano le impostazioni relative al disco fisso virtuale. Si tratta di un file delle dimensioni di svariati Gb nel quale saranno salvati tutti i file di sistema di Ubuntu, le impostazioni dei programmi che vi installerete, il materiale scaricato etc, sarà insomma l'equivalente del “Disco Locale C” sul quale è attualmente installata la vostra copia di Windows 8.
Nella prima finestra lasciare selezionato “Crea Subito Disco Fisso Virtuale”, e cliccare su “Crea”; il programma vi chiederà il tipo di file da utilizzare, ed anche qui lasciate l'impostazione predefinita: “VDI (VirtualBox Disk Image) ”; nella finestra successiva scegliere la voce “Allocato Dinamicamente”.
Nell'ultima schermata potrete scegliere il percorso nel quale salvare il file e le sue dimensioni; compatibilmente con la capacità del vostro hard disk vi consiglio di impostare la dimensione massima su almeno 15-20 Gb.

Continua la lettura
57

A questo punto, nel menu laterale sinistro di VirtualBox sarà disponibile la nostra nuova macchina virtuale, indicata col nome che le abbiamo dato nello step precedente; selezionatela e fate click sul pulsante “Avvia”, nella parte alta della finestra.
Vi apparirà una seconda finestra di dialogo, nella quale vi si chiede di selezionare un “Disco Di Avvio”, che nel nostro caso corrisponde al file. Iso che abbiamo scaricato poc'anzi dal sito di Ubuntu. Fate click sull'icona relativa al comando “Sfoglia”, e dalla finestra che si apre portatevi nella cartella che contiene il file scaricato, quindi selezionatelo, date l'Ok, e cliccate su “Avvia”.

67

Nella finestra di VirtualBox si avvierà Ubuntu, proprio come se avessimo inserito il suo CD di installazione nel nostro lettore. Adesso, dopo aver scelto “Italiano” dall'elenco delle lingue sulla sinistra, cliccate su “Installa Ubuntu”, e seguite la procedura guidata.
Al termine del processo, che richiederà alcuni minuti, Ubuntu sarà correttamente installato e potrete iniziare a lavorarci; per avviarlo, di volta in volta, sarà sufficiente aprire VirtualBox e cliccare sul pulsante “Avvia”, mentre per passare da un sistema operativo all'altro basterà porre in secondo piano la finestra.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta terminata la procedura, andare nel menu "Dispositivi" di VirtualBox e selezionare "Inserisci CD Guest Addition" per poter visualizzare Ubuntu a schermo intero
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come installare Ubuntu su Virtualbox

Per installare Ubuntu e avere una macchina virtuale sul proprio computer, consigliamo un software gratuito. VirtualBox è disponibile anche in versione open source. Come Microsoft Virtual PC garantisce di navigare su internet in maniera tranquilla. A...
Linux

Come installare Ubuntu su VMware

Installare Ubuntu 12.10, ultima versione di uno dei sistemi più usati di Linux, su una macchina come VMware è probabilmente una comoda soluzione per chi vuole utilizzare più sistemi operativi nel proprio pc senza dover riavviare il computer tutte le...
Linux

Come installare Ubuntu Phone OS su Smartphone

Il Sistema Operativo Ubuntu è stato realizzato e diffuso dalla Canonical, una società privata, fondata da un imprenditore sudafricano, con sede nel Regno Unito. Questo software trova diversi campi di applicazione sia in ambito server, sia in ambiente...
Linux

Come emulare file windows su linux

Con lo sviluppo della tecnologia, i computer hanno subito un rapido sviluppo ed attualmente sono largamente utilizzati da moltissime persone si per scopi lavorativi, che per usi personali. Per poter utilizzare questi computer bisogna installare un sistema...
Linux

Come installare programmi Java su Ubuntu

I nostri computer funzionano regolarmente grazie a diversi sistemi operativi. Ciascuno di essi prevede l'impiego di determinati programmi e applicazioni. Nel caso di Ubuntu, si possono utilizzare programmi Java, purché si eseguano in modo corretto. Nella...
Linux

Come avere linux ubuntu su un hard disk esterno

Per sfruttare al meglio le funzionalità e l'hardware del nostro personal computer occorre utilizzare un sistema operativo che si adatta meglio alle nostre esigenze. Ci sono però alcuni particolari casi nei quali è possibile per diversi motivi, il più...
Programmazione

Come installare e configurare Eclipse su Ubuntu

Per Linux esistono centinaia di compilatori adatti alla programmazione Java. Eclipse è sicuramente uno dei migliori e soprattutto uno dei più famosi editor per linguaggio Java e non solo, perché infatti gestisce perfettamente anche C++, C, Javascript...
Linux

Come utilizzare gli strumenti di ubuntu customization kit

Ubuntu customization kit è un'applicazione che risulta utile alla creazione dei backup del proprio sistema sia su CD sia su DVD Live. È possibile anche aggiungere o togliere software (e pacchetti) dalla Iso e creare una nuova Iso personalizzata, contenente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.