Come integrare Twitter, Youtube, Flickr nelle pagine di Facebook

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Facebook è senza dubbio il social più usato nel mondo, il più conosciuto e condiviso, ma non è l'unico esistente. Infatti al giorno d'oggi, è difficile che una persona sia attiva su un solo social network. Molte persone Twittano i propri pensieri o notizie di continuo, caricano molti video nella speranza di diventare la prossima star di YouTube, e condividono la loro passione per le immagini col mondo intero su Flickr. Con tutti questi social da gestire, dover postare tutti i nostri contenuti anche su Facebook per non tagliare fuori i nostri amici dalla nostra vita digitale può far perdere molto tempo e finisce per diventare un vero e proprio lavoro. Fortunatamente, ogni social network ci dà la possibilità di condividere in automatico su altri social i nostri aggiornamenti, con il conseguente risparmio di tempo e sanità mentale. Vediamo insieme come fare, in maniera semplice e veloce attraverso pochi ma semplici passaggi, per integrare Twitter, Youtube e Flickr nelle nostre pagine Facebook.

25

Occorrente

  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Flickr
35

Flickr

Dopo aver eseguito l'accesso al sito, andiamo nelle impostazioni del nostro profilo. Tra le varie tab nella parte alta della finestra ce n'è una che si chiama Estensioni, ed è quella che ci interessa per collegare il nostro account Flickr agli altri social, siano essi Facebook, Twitter o altri. Scegliamo i social che ci interessano, facciamo log in attraverso la schermata che apparirà subito dopo, consentiamo la pubblicazione di elementi sul profilo ed è fatta: ora ogni foto pubblicata su Flickr verrà automaticamente postata anche su Facebook. Collegarsi a più di un social attraverso Facebook non è più così complicato, come si può vedere, basterà seguire le istruzioni riportate in questa guida per riuscire nell'operazione in maniera veloce, con un risparmio di tempo ed energie notevole.

45

Twitter

Dalla pagina di Twitter cerchiamo il pulsante che ci permette di accedere alle impostazioni, in alto a destra. Nella pagina delle impostazioni cerchiamo la tab Profilo sulla sinistra e cerchiamo il pulsante "Collegati a Facebook" in fondo alla pagina. Dopo aver fornito i dati di Facebook e l'autorizzazione per la pubblicazione di elementi sul nostro profilo, mettiamo la spunta a quello che vogliamo mostrare ai nostri contatti di FB: tweet, retweet o messaggi diretti. Da questo momento è fatta: qualsiasi tweet verrà condiviso allo stesso momento su Facebook.

Continua la lettura
55

YouTube

Il procedimento per YouTube è molto simile. Andiamo nelle impostazioni del nostro account, accedendo al nostro profilo dal bottone in alto a destra, cerchiamo la tab Condivisione e colleghiamo gli account che ci interessano. I video caricati possono essere condivisi allo stesso tempo su molteplici social network, sia Facebook che Twitter se lo desideriamo. Colleghiamo i nostri account dei social che ci interessano a YouTube e mettiamo la spunta su quello che vogliamo venga condiviso sugli altri siti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come archiviare le foto online

Le foto sono il ricordo più bello dei migliori attimi della nostra vita, immortalano i nostri ricordi e per questo motivo le custodiamo come oggetti preziosi. Una foto emoziona e riporta gli attimi rubati dal tempo. Una foto è in grado di evidenziare...
Internet

Come collegare Youtube a Twitter

Tra i tanti, ormai, social network e canali di comunicazione a nostra disposizione, Youtube e Twitter sono tra quelli maggiormente utilizzati da milioni di utenti nel mondo. Se ami condividere con frequenza video musicali, guide o tutorial sui social...
Internet

Come velocizzare il caricamento delle foto su Flickr

Se volete conservare le foto nel vostro computer e precisamente nell'hard disk, potete scaricare il programma di sincronizzazione denominato Flickr, che consente di caricare le immagini in modo decisamente veloce. In riferimento a ciò, ecco alcuni consigli...
Internet

Come inserire una mini galleria Flickr in un blog Blogger

Sicuramente tutti voi conoscete il sito internet Flickr, in cui è possibile caricare e condividere le proprie foto con chi si desidera, nonché realizzare delle vere e proprie gallerie con i vari scatti. Per chi possiede anche un blog sulla piattaforma...
Internet

Come inserire i tag su Flickr

Il Social Network "Flickr" ci consente di condividere fotografie con gli amici e la famiglia. Dopo aver caricato le immagini su questo sito web, possiamo organizzarle anche in ordine cronologico. Desideriamo vedere una determinata foto? Abbiamo l'opportunità...
Internet

Come creare un account su flickr per condividere foto

Vi piace il mondo della fotografia, siete fotografi professionista o semplicemente degli appassionati? Avete in mente di creare un album con le vostre immagini preferite e desiderate condividerlo con gli altri, ma non sapete come fare? Allora flickr è...
Internet

Come aumentare le visite al proprio canale YouTube

Gli youtuber, ovvero le star di Youtube, sono sempre più delle acclamate e conosciute celebrità. Motivo per cui molti cercano di emularle o semplicemente di collezionare visualizzazione e like sulla piattaforma più famosa del web per video e molto...
Windows

Come condividere le foto con i programmi Picasa o Flickr

L'avvento della tecnologia ha comportato che le fotocamere digitali prendessero quasi definitivamente il posto delle vecchie macchine fotografiche a rullino, perché attualmente si scattano moltissime fotografie, la maggior parte delle quali non vengono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.