Come inviare un'e-mail anonima

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Molti nella vita di tutti i giorni possono avvertire il desiderio di dire quello che pensano realmente ad una persona, che sia il proprio datore di lavoro, l'insegnante, un familiare oppure la persona amata. Possiamo sentire la necessità di esternare i propri sentimenti, che sia tutto il nostro odio, tutto il nostro amore o, semplicemente, anche soltanto avere voglia di fare un piccolo scherzo diverso dal solito. Inoltre si può avvertire il desiderio di esprimere un parere su qualcosa che altrimenti di persona, non riusciremmo a dire, per timore di quello che potrebbe avvenire. Pertanto, in questa guida vi insegneremo come inviare un'e-mail a chi vogliamo, senza utilizzare il proprio nome o l'indirizzo della propria casella di posta, ma in via del tutto anonima.

25

Premessa sull'invio in anonimato

Anche se non tutti gli utenti del web lo sanno, al giorno d'oggi è possibile inviare una e-mail in totale anonimato. Molte persone del passato avrebbero pagato molto per usufruire di questa funzionalità. Per poter scrivere una lettera alla propria amante, avendo la certezza che quella comunicazione non venisse rintracciata da altre persone, è un qualcosa di utilissimo. Per fare questo è possibile affidarsi a numerosi siti internet, oppure a dei programmi scaricabili. Questi consentono, semplicemente, di inviare un'email anonima senza inserire il mittente. In definitiva la persona che la spedisce non sarà visibile, ma verrà fornito un indirizzo e-mail di destinazione.

35

Il sito deadfake.com

In questo passo vi formiamo il primo sito internet per inviare email in anonimato, da cui è possibile al link http://www.deadfake.com/. Questo risulta essere uno dei pochi siti che consente di modificare le caratteristiche della e-mail anonima. Inoltre, tale sito è particolarmente utile a chi ha l'intenzione di scrivere un messaggio d'amore, dal momento che permette di colorare il testo, di modificare il carattere e di cambiare l'aspetto che l' e-mail avrà agli occhi di chi la riceve. In ogni caso, l'e-mail si può semplicemente lasciare in bianco, con il solito testo scritto per poterlo spedire a persone normali.

Continua la lettura
45

Il sito send-email.org

Un altro sito che consente di inviare e-mail anonime, a vari destinatari, è http://send-email.org/. La particolarità di questo sito internet è che l'email verrà inviata sempre dallo stesso mittente, vale a dire comparirà la dicitura "send-email. Org". L'interfaccia grafica di questo sito internet è estremamente semplice, ed è sufficiente inserire il testo del messaggio da inviare, oltre all'indirizzo di posta elettronica del destinatario (alla voce To) e l'oggetto della comunicazione (subject). Successivamente è necessario compilare il codice di conferma richiesto, per poi cliccare su "send message". Esistono moltissimi siti che consentono di svolgere questa funzione, ma tra quelli che sono in circolazione i migliori sono quelli che vi abbiamo precedentemente descritto, per via delle loro particolari peculiarità. Vi consigliamo, in ogni caso, di fare un buon uso di questa guida, dal momento che tutti quanti i siti che consentono di usufruire questa funzione sono vincolati dalla legge all'utilizzo di e-mail esclusivamente a scopo ludico e non commerciale oppure promozionale.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzare programmi sicuri come quelli elencati sopra

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come aprire un sito in modalità anonima con Firefox

Firefox è un motore di ricerca che, proprio come i suoi simili, ha la modalità di navigazione in incognito. Questa modalità permette ad ognuno di noi di navigare su internet, senza lasciare alcuna traccia della cronologia di navigazione. Davvero utile,...
Internet

I migliori siti per navigare anonimi

Al giorno d'oggi, navigare su Internet è un'attività così frequente e naturale da non rendersi conto a possibili pericoli cui si va incontro semplicemente con la propria presenza in rete. In pochi sanno, infatti, che durante la navigazione si lasciano...
Windows

Come avviare la navigazione anonima con google chrome

Google, già dall'anno 2008, ha sviluppato Chrome, un browser efficientissimo, tanto da essere divenuto, con aggiornamento dei dati al mese di aprile del 2016, il browser più utilizzato a livello mondiale. Fra le sue svariate funzioni, è possibile trovare...
Internet

Come rendere anonimo l’indirizzo IP

Per identificare un qualsiasi dispositivo che si connette ad internet c'è bisogno dell'indirizzo Ip, esso non è altro che un codice unico di protocollo, dove arrivano e partono una serie di dati per un determinato server. C'è da dire però che esso...
Internet

Come navigare senza essere rintracciati

La navigazione anonima è una risorsa dalle enormi potenzialità, infatti attraverso ad essa sarà impossibile essere rintracciati in ogni nostra attività a causa dell'assegnazione di un indirizzo IP casuale che non rispecchierà in alcun modo la posizione...
Internet

Come configurare i server DNS di FoolDNS

Navigare in Internet è un business sia per i clienti che per coloro che gestiscono i server. Infatti ogni sito internet che visitiamo cattura dei pacchetti di dati provenienti dal nostro computer e li utilizza per fini commerciali. Parliamo appunto dei...
Windows

Come navigare anonimo in Internet con Firefox e Internet Explorer

Quando si naviga in internet e si accede ad un sito web l'indirizzo IP del proprio computer viene visualizzato dagli amministratori di quel determinato sito. Questo vuol dire che il proprio segnale può essere tracciato e la nostra posizione facilmente...
Internet

Come navigare in incognito con Firefox

Cosa significa navigare in incognito? La navigazione in incognito non è da confondersi con quella in anonimo, perché la prima consente solamente di non salvare le vostre ricerche e i vostri dati (come password e roba simile) ed è molto utile nel caso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.