Come leggere i file di Android su Mac

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per molti possessori di dispositivi come: "Android" può succedere di avere dei problemi trasferendo dati e nel gestire dei backup. Il nostro smartphone non viene riconosciuto niente paura proveremo insieme a capire come risolvere il problema installando un semplice programma. Vediamo come leggere i file di Android su Mac.

27

Occorrente

  • Connessione internet, dispositivo android e Mac
37

Programma

Grazie ad un programma che troveremo in rete completamene gratis: "Wondershare MobileGO Android". Ha qualche funzionalità in più del classico programma usato. La prima cosa da fare è quella di collegare il nostro computer Mac all' Android. Questo programma non richiede molto tempo per l'installazione ed è sicuramente garantita la sua leggerezza. Dopo averlo scaricato dobbiamo solo portarlo nella sua apposita cartella: " Applicazioni". Il primo passo è fatto andiamo avanti con le istruzioni che troveremo proseguendo.

47

Percorso file

Ora possiamo vedere sullo schermo tutte le informazioni dell'Android: (la memoria disponibile nella scheda SD, il numero di serie, tutti i dati presenti nel cellulare). Ora clicchiamo il tasto verde ed eseguiamo il bakup, per ripristinare andiamo su restore. Adesso possiamo collegare l'Android al nostro computer, ricordiamoci di controllare che il device sia attivo, lo faremo andando in impostazioni e controlliamo: "Modaltà MTP" ci permette di trasferire i file usando USB. Procediamo accendendo il dispositivo, andiamo in impostazioni clicchiamo sulla voce: "Memoria" (questa voce la troveremo nel menu l'icona ingranaggio). Si aprirà una tendina in alto a destra vedremo quest'icona (...), selezioniamo (Connessione computer USB) clicchiamo accanto alla voce: (Dispositivo Multimediale (MTP).

Continua la lettura
57

Conferma

Ora dobbiamo avere la conferma che tutto sia pronto, colleghiamo tramite USB ed avviamo Android File Trasfer, dopo qualche minuto il software ci farà vedere ciò che contiene la memoria del dispositivo, (comparirà un avviso che ci dirà che il software non è identificato, questo perché lo abbiamo scaricato dalla rete, questo messaggio appare ogni volta che non scarichiamo da: Mac App Store). Quindi avviamo tranquillamente cliccando su Apri. Se vogliamo utilizzarlo come unità di massa per trasferire i file usiamo: "Android File Trasfer o AirDroid". Per la prima volta dobbiamo usare il cavo USB è necessaria una connessione wi-fi dove avremo collegato i dispositivi (Mac e Android), ora il dispositivo scaricherà il programma per poter trasferire in modo semplice sulla scrivania del Mac.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

come condividere Mp3 su skype con PrettyMay Call Recorder

Skype è un programma che consente di restare in contatto con tutte le persone di nostra conoscenza, non solo attraverso le classiche chat ma anche attraverso chiamate o videochiamate. Infatti Skype attraverso un sistema Peer to Peer permette di effettuare...
Hardware

Come formattare un portatile Acer 5920 senza dvd

Tutti quanti sono soliti utilizzare PC per lavorare, giocare, studiare o qualsiasi altro motivo valido, e con il tempo questo utile strumento comincia ad intasarsi di file che potrebbero rallentarne le prestazioni. Per questo di tanto in tanto è bene...
Windows

Come estrapolare una traccia audio da un blu-ray con TsRemux

La comodità di un blu-ray rispetto al cinema è evidente per chi ha un un buon impianto hi fi. A volte ci può capitare che necessitiamo di prendere una traccia audio dal nostro bluray per godercelo nel nostro ipod oppure usarlo come suoneria del nostro...
Hardware

Come configurare un router per utilizzare il protocollo DHCP

Una rete, di qualunque dimensione essa sia, permette di gestire una serie di indirizzi IP. Questi ultimi sono delle serie numeriche che sfruttano il protocollo Internet e appartengono a diversi server. Una gestione manuale degli IP è pressoché impossibile...
Internet

Come eliminare i file temporanei

I file temporanei all'interno di un sistema sono determinati file che vengono utilizzati per un breve periodo di tempo durante l'utilizzo di un software; al termine, questi file vengono immagazzinati in una cartella o direttamente cestinati. I file temporanei...
Software

Come installare e configurare Openoffice

OpenOffice è una praticissima suite, molto simile a Microsoft Office. Essa ci offre la possibilità di redigere documenti, creare presentazioni e gestire file. Il sito ufficiale di OpenOffice recita testualmente: "OpenOffice è una suite per ufficio...
Windows

Come installare e configurare Microsoft Paint

In questa bella guida, siamo pronti ad imparare come poter installare ed anch eutilizzare a pieno, un programma che tutti sono soliti avere sul pc, ma non riuscire veramente a cogliere la sua importanza nell'impiegarlo, anche a lavoro e non solo a casa....
Linux

Implementare l'interfaccia grafica di Mysql su Ubuntu

Ubuntu è uno dei sistemi operativi più usati e gettonati negli ultimi tempi. Grazie alla sua affidabilità e facilità d'uso, si è proclamato un posto d'onore tra le file di tutti gli appassionati di computer. Mysql è un DBMS utilissimo per poter...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.