Come masterizzare un file .iso su disco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Un file "ISO" o file "IMMAGINE", rappresenta una copia esatta (per struttura e per contenuto) di un CD/DVD. Masterizzare un file di questo genere su un disco, come si farebbe con un file dati (ad esempio musica, foto e quant'altro) non porterebbe al risultato sperato, in quanto si copierebbe il file ISO esattamente così com'è, sul supporto fisico e nulla di più. Quello che è necessario effettuare, invece, è andare a selezionare l'opzione "scrivi file immagine (ISO)", presente nella maggior parte dei programmi di masterizzazione reperibili in commercio ed in molti software dedicati. In questa semplice ed esauriente guida, pertanto, ci concentreremo sull'utilizzo di alcune di queste applicazioni gratuite. Dettagliatamente parleremo di "CD burner XP", "Iso Burner" e "Free Create-Burn ISO".

26

Occorrente

  • CD Burner XP, Passcape Iso Burner , Free Create-Burn ISO
36

CD burner XP consiste in un software abbastanza semplice ed intuitivo, sviluppato dall'azienda Canneverbe Ltd. Questo programma è compatibile per tutte quante le versioni di Windows, a partire da XP fino a Windows 10. Presenta un'interfaccia grafica molto semplice da comprendere e da utilizzare. Per masterizzare un file ISO con CD burner XP, sarà sufficiente selezionare dal menù iniziale la dicitura "Masterizza Immagine ISO", per poi scegliere il proprio file. Successivamente è necessario inserire un supporto fisico (CD o DVD a seconda della grandezza della propria immagine) nel proprio masterizzatore, ed infine si deve selezionare la velocità di masterizzazione. Inoltre, è anche possibile effettuare un'altra procedura che noi non vi consigliamo di fare. Praticamente si può anche simulare il processo di masterizzazione del supporto, prima di effettuare una vera e propria scrittura, anche se questa procedura potrebbe far risparmiare un CD/DVD bruciato, ma generalmente non è molto utile.

46

È anche possibile scaricare il programma "Passcape Iso Burner" al seguente indirizzo web: "http://www.passcape.com/passcape_iso_burner". Una volta scaricato l'archivio, è necessario scompattarlo, per poi avviare il file eseguibile "isoburner. Exe". A questo punto si deve andare a selezionare la prima voce presente, ossia "Burn ISO image to CD/DVD", per poi selezionare l'immagine (ISO) che si desidera masterizzare ed inserire il supporto fisico in questione (CD/DVD). Il prossimo procedimento consiste nel cliccare sull'opzione "NEXT". Nella schermata seguente sono presenti alcune opzioni che si possono modificare, una volta impostate quelle desiderate, per poi cliccare su "BURN" e la masterizzazione avrà inizio. Successivamente non rimane altro da fare che seguire le indicazioni a video, in modo tale da poter terminare l'intera procedura.

Continua la lettura
56

Un altro utilissimo programma che merita di essere citato è "Free Create-Burn ISO ", il quale si può scaricare recandosi al seguente indirizzo internet: "http://www.4yougratis.it/software_audio_video_gratis/audio_video/free_create_burn_iso.php". Una volta avviato questo sito web, il processo di download dovrebbe partire automaticamente. Appena viene scaricato il file eseguibile, è sufficiente avviare l'installazione. Il prossimo procedimento consiste nell'inserire il file che si desidera masterizzare, semplicemente cliccando su "File". Quindi occorre andare ad inserire il supporto fisico nel masterizzatore, per poi selezionare l'opzione appropriata (Data CD/Data DVD). Nel menu a tendina collocato nella parte inferiore alla schermata, è necessario selezionare la dicitura "ISO". Questa dovrebbe essere l'opzione di default. A seguire, si possono impostare le altre opzioni come si desidera. Ad esempio, è prevista l'espulsione del CD/DVD al termine della procedura e/o della verifica del contenuto che è stato appena masterizzato. Una volta fatto questo, è necessario cliccare sul pulsante "Burn ISO", ed in quel momento verrà nuovamente richiesto di selezionare il file immagine (ISO). È anche possibile impostare la velocità di scrittura, e vi consigliamo di lasciarla settata su auto, oppure di abbassarla, nel caso si abbia l'intenzione di evitare eventuali errori. Naturalmente abbassando la velocità di scrittura, aumenterà la durata della procedura. Successivamente si può cliccare sul pulsante "Write Disc", e la procedura avrà inizio. Occorre tenere in considerazione che entrambi i programmi consentono, oltre alla masterizzazione di un file ISO, anche altre operazioni come ad esempio la creazione di un file ISO, la masterizzazione "tradizionale" ed altro ancora.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nessuno in particolare, prestare un po' di attenzione a ciò che si fa come per ogni cosa

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come masterizzare un CD audio con CD Burner XP

Un'operazione ormai non molto comune ma che in certe occasioni si rivela utile è quella di masterizzare un CD audio. Vediamo adesso come funziona con CD Burner XP, uno dei migliori software freeware in circolazione degli ultimi tempi! Quest'oggi vogliamo...
Mac

Come masterizzare un CD audio con Mac

I computer presentano un'infinità di funzioni, tra cui quella di consentire la navigazione in internet, lavorare con programmi per design, architettura, immagazzinare dati per uso commerciale e fiscale, catalogare foto, masterizzare e molto altro. La...
Windows

Come aumentare la capienza di un cd masterizzabile con Nero 9

Masterizzare un CD o un DVD è ancora un'operazione molto diffusa: certo, per fare il backup dei dati conviene usare un hard disk esterno ma, se il fine è quello di scambiare i dati con qualcuno o di salvare solo pochi dati, il buon vecchio CD può ancora...
Windows

Come masterizzare un DVD con Windows 7

In quest'era digitale tenere delle copie di sicurezza dei nostri file preferiti è estremamente semplice, ma spesso una copia digitale non è abbastanza. Windows 7 ci ha donato la possibilità di masterizzare file su dei supporti DVD con soluzioni semplici...
Mac

Come masterizzare cd o dvd in Leopard (Mac OS X)

Esistono due modi per creare cd o dvd in Mac OS X: il primo consiste nel creare una "cartella di masterizzazione", ovvero vere e proprie cartelle all'interno delle quali potrete raccogliere tutti i dati che vorrete salvare su dispositivi, quali cd e dvd....
Windows

Come trasformare un MP3 in Karaoke con testo

Se anche tu desideri trasformare un file MP3 in una base karaoke con testo, così da stupire i tuoi familiari od offrire una serata di svago ai tuoi amici, ti basterà impiegare in abbinamento tre semplici softwares sul tuo computer per creare il tuo...
Windows

Come aprire i file immagine (iso, nrg, cue/bin e altri)

Un file ISO è un'immagine di un CD / DVD. In grado di utilizzare un programma di masterizzazione come Nero o ImgBurn, per poi masterizzare il file ISO direttamente su un disco. Dopo aver scaricato un file. Iso, ci sono diverse opzioni possibili da poter...
Mac

Come masterizzare i vostri film su DVD con il vostro Mac

Come masterizzare i vostri film su dvd con il vostro mac può essere davvero una cosa molto semplice che vi ruberà un tempo minimo, usando gli appositi programmi mac. Avendo la necessità di copiare un DVD, hai letto la mia guida su come duplicare un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.