Come mettere in ordine alfabetico un elenco in excell

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Capita spesso di utilizzare Microsoft Excell per creare un elenco di nominativi da cui poi estrapolare una tabella che sarà possibile inviare in stampa o condividere per email. A volte, ai cognomi ed ai nomi, può far seguito il profilo professionale o altri dati generici in grado di identificare meglio la persona; è molto importante poterli mettere in ordine alfabetico per poter leggere velocemente la tabella. Grazie a questo software, che si trova in versione gratuita scaricabile da Internet per trenta giorni, o acquistabile all'acquisto del PC, questa operazione diventa molto facile. Vediamo come fare.

26

Occorrente

  • Un computer con installato windows excell
36

Se per il nostro lavoro di ufficio o, occasionalmente, per un corso o la creazione di un database, ci ritrovassimo a redigere un elenco e, scegliessimo di operare con Excel per la compilazione, potrebbe capitarci di dover porre in ordine alfabetico i nominativi digitati in modo anche molto casuale. Naturalmente, la prima cosa da fare, è quella di inserire i nomi in una griglia composta di celle che vediamo non appena apriamo il software Excel da "Start" e "Programmi". Un cognome ed un nome per ogni cella e, in quella successiva, i dati di profilo come, ad esempio, la professione o il titolo di studio o oggetti acquistati o qualsiasi altra informazione di nostro interesse.

46

A questo punto, per ordinare il tutto dobbiamo procedere alla selezione delle celle con i cognomi e nomi, senza dimenticare di estendere la selezione alle celle di profilo; il motivo è che potremmo separare la colonna dei cognomi da quella del profilo, mischiando quindi le indicazioni e ritrovandoci con dati impossibili da recuperare tra loro invertiti.

Continua la lettura
56

Una volta fatta la selezione, dal righello in alto, clicchiamo sulla voce "Dati"; si aprirà un menù a tendina dove, fra le voci, selezioneremo "Ordina". Vicino alla parola, vedremo un'icona con "A" e "Z" ed una freccia rivolta verso il basso; cliccando si evidenzierà un formato con tre opzioni, di cui la prima è "Ordina" con accanto due pulsanti con scritto "Crescente" da A a Z e "Decrescente" da Z a A. Possiamo scegliere anche l'intervallo dati, selezionando il bottone che ci permette di visionare, in alternativa alla colonna, il nominativo da cui partirà l'ordinamento; fatta la selezione su "Crescente" e selezionando "Riga di intestazione" potremo dare l' "Ok" e ritrovarci il nostro elenco in perfetto ordine alfabetico. È possibile applicare l'ordine anche solo alle singole colonne semplicemente evidenziandole e procedendo, poi, come sopra; è importante, però, tenere in considerazione che le informazioni non saranno più corrispondenti alle stesse righe di prima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Puoi selezionare anche piccole porzioni di tabella e avere un perfetto ordine alfabetico in base alle tue esigenze

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come ordinare in ordine alfabetico su Word

Uno dei lavori più fastidiosi da fare è di ordinare in ordine alfabetico un elenco di parole, anche se questa operazione può essere effettuata manualmente. Tuttavia grazie a Microsoft Word che ci viene in aiuto con un sistema che può velocemente ordinare...
Windows

Come imparare ad utilizzare la funzione CONTA.SE in Microsoft Excel 2007

Se dovete conteggiare i giorni di ferie dei vostri dipendenti, grazie a questa guida, potete imparare come utilizzare al meglio delle funzioni statistiche di Microsoft Excel 2007 e nello specifico quella denominata CONTA. SE. Tale funzione vi consente...
Windows

Come creare un istogramma su Excel

L'istogramma, in statistica, è uno strumento di raccolta di dati. Un metodo semplice ed efficace per rappresentare una ricerca di mercato. Il grafico a barre è chiaro sia visivamente che analiticamente. Il modo più facile per ideare un istogramma ce...
Windows

Come Creare Una Rubrica Telefonica Con Openoffice.org Calc

L'uso di openoffice. Org è in crescita sia tra i privati che tra i liberi professionisti, che lo preferiscono a programmi quali Microsoft Excel, vista la sua semplicità d'utilizzo. Questa guida vi spiegherà creare una rubrica telefonica con openoffice....
Windows

Come Assegnare Dei Nomi Alle Tabelle E Alle Colonne Di Excel 2007

Se siamo alle prime armi con l’utilizzo di Excel 2007 per iniziare a lavorare inserendo i dati, sarà opportuno familiarizzare con il programma di lavoro dedicato sopratutto alla produzione ed alla gestione dei fogli elettronici. Se invece possediamo...
Windows

Come formattare un foglio dati con Access

Office Access è uno dei più geniali software per l'archiviazione di dati in tabelle, mettendoli in relazione fra di loro, è un il modo più semplice di gestire i database. Access è incluso nel pacchetto Office, insieme a: Excell, Power Point, World....
Windows

Come creare un database con Excel

Per chi non conoscesse Excel, ricordiamo che è un programma che, pur non essendo proprio sullo stesso piano per la costruzione di database (riguardo alla potenza), tende ad assumere una posizione degna di nota per la sua facilità di utilizzo, aspetto...
Software

Come usare Excel su Android

Se avete soltanto un paio di giorni per completare il lavoro su dei fogli di calcolo in Excell, e non sapete come portarlo al termine, e soprattutto intendete svolgerlo su un dispositivo mobile con il sistema operativo Android, non è il caso di farne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.