Come mettere la password all'avvio di Windows

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In ogni computer è fondamentale garantire la difesa della propria privacy e la sicurezza dei dati che sono conservati al suo interno (foto, documenti, e quant'altro). La password rappresenta, senz'altro, un ottimo strumento per tenere lontano, da occhi indiscreti, informazioni prettamente personali. Generalmente, quando il dispositivo viene utilizzato da una sola persona o da altri membri della famiglia, si tende a non impostare password. Questa è, tuttavia, un’abitudine sbagliata, dal momento che il computer potrebbe essere rubato in qualsiasi momento da qualunque persona. Ed in quel momento, dati sensibili e riservati cadrebbero in cattive mani. E’ questo uno dei principali motivi, per cui è sempre meglio impostare una parola chiave all’avvio del computer o del Sistema Operativo in uso. In questo contesto spiegheremo come mettere la password di avvio ad un computer con Sistema Operativo Windows.

26

Impostazioni

La soluzione proposta dalla Microsoft consiste nell'impostare la classica password utente. Per inserirla, è necessario seguire questa semplice procedura: premere sul tasto start, cliccare sull’icona impostazioni, ed a seguire, aprire il pannello di controllo. Successivamente è necessario selezionare la voce Account utente e premere invio. Dopodiché, si aprirà una finestra che consentirà di cambiare alcune importanti impostazioni. Selezionare, quindi, l’account da modificare, che probabilmente coincide con il proprio nome (ma non necessariamente). Quindi, premere il tasto invio e cliccare sulla scritta “crea password”. Per portare a termine il procedimento si deve scrivere, nell’apposito spazio, il codice scelto e confermare la richiesta. Se si teme di dimenticare la password, si può immettere un frase di suggerimento, anche se sarà visibile a chiunque utilizzi il computer.

36

Combinazioni

La chiave di accesso sarà, così, inserita in modo corretto e verrà richiesta ogni volta che si andrà ad accendere il dispositivo. Ovviamente, si suggerisce di utilizzare parole complesse e lunghe, formate da una combinazione di lettere maiuscole, minuscole, numeri e simboli, difficili da scoprire, anche avvalendosi di programmi evoluti. Il livello di protezione della password, infatti, è maggiore se sono tanti i caratteri utilizzati. Si consiglia, inoltre, di non usare nominativi reali. Meglio ancora, utilizzare delle password che contengono errori ortografici. L'accesso con password va abilitato anche nel momento in cui il computer si risveglia dallo stato di ibernazione. La modalità di ibernazione è particolarmente adatta per i portatili, in quanto consente di staccare l'alimentazione, in momenti in cui la batteria è quasi scarica, dopo aver salvato file, documenti su hard disk, ed aver spento il dispositivo. Dopo aver aperto il pannello di controllo, si deve selezionare l'icona "opzioni risparmio energia" e cliccare sulle impostazioni avanzate. Si aprirà, a seguire, una finestra dove si potrà selezionare la voce "Password necessaria alla riattivazione". Premere su Ok per salvare la modifica.

Continua la lettura
46

Windows 7

Per una maggiore sicurezza, si dovrebbero proteggere anche gli account amministratore e guest di Windows, che nella versione 7 sono disattivati. Utenti esperti, infatti, potrebbero riuscire ad avviare il sistema operativo Windows XP come amministratore senza password, per poi leggere tutto il contenuto dell’hard disk. Adottare adeguate misure di protezione, infine, è fondamentale per evitare che altri computer collegati alla stessa rete, possano prendere il controllo del proprio computer.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come impostare l'ibernazione in Windows 8

Tantissime volte abbiamo la necessità di andare ad ibernare lo stato del nostro PC, per esempio, andando a salvare una determinata sessione di lavoro, oppure i programmi ancora in esecuzione, i documenti aperti, per poi tornare a lavorarci in un momento...
Windows

Come abilitare l'ibernazione in windows 7

Sappiamo già che l'alimentazione energetica di ogni PC, specie i portatili, quando siamo fuori casa o lontani da una presa di corrente, dura veramente poco e, il più delle volte dobbiamo ricorrere a batterie supplementari o dobbiamo addirittura rinunciare...
Hardware

Come rendere silenziosi gli hard-disk esterni rumorosi

Con il passare dei mesi e degli anni gli hard disk si rovinano, e in certi casi possono anche creare fastidiosi rumori, che innervosiscono, con il loro periodico fischio, colui che sta al computer. Questi rumori, solitamente, dipendono, dalla testina...
Hardware

Come non rovinare la batteria del PC

La batteria di un computer portatile è importantissima perché dalla sua durata possono dipendere molte delle nostre operazioni quando siamo in mobilità. Nella seguente guida, passo dopo passo, indicheremo delle regole e anche dei piccoli trucchi per...
Mac

Come eliminare le icone sul desktop di Macintosh

Molto spesso, quando utilizziamo il computer, ci ritroviamo di fronte ad un piccolo inconveniente. Ci capita di riempire l'hard disk senza rendercene conto. Ed ecco che non riusciamo ad usufruire in maniera ottimale del nostro Macintosh. Solitamente,...
Windows

Come riparare il file mancante NTLDR di avvio

Accendendo il nostro computer, può capitare di imbattersi in una scritta sul monitor: NTLDR mancante. La prima reazione è naturalmente di panico, soprattutto per chi non è propriamente un esperto di informatica e non sa come fare per riparare. In effetti...
Mac

Come installare MAC OS X

Il Macintosh o Mac è il computer realizzato dalla Apple e il sistema operativo risulta semplice ed intuitivo. La sua ultima versione è la OS X, compatibile con i sistemi iMac, PowerMac, iBook o PowerBook. Viene considerato uno dei migliori prodotti...
Windows

Come spostare i programmi da C:/ a D:/

Se abbiamo comprato un nuovo hard disk per il nostro personal computer e vogliamo organizzare i nostri programmi, o semplicemente liberare un po’ di spazio dal vecchio drive, questa guida ci aiuterà a rendere più facile il nostro lavoro. Spesso infatti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.