Come migliorare file video con Vreveal

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando decidiamo di girare un video, per immortalare degli attimi particolari e, in tal modo, riviverli tutte le volte che vogliamo, non sempre riusciamo a ottenere il risultato sperato. Infatti, per quanta buona volontà ci si metta, e pur disponendo dei mezzi adeguati, può capitare che, riguardando i filmati girati con la nostra fotocamera, ci chiediamo dove siano finiti tutti i dettagli che rendevano magico quel momento. Esiste, però, un software (disponibile in versione gratuita) che consente di migliorare la qualità dei file video: si tratta di vReveal. Nei passi che seguono, vediamo come usare questo programma che, pur non facendo miracoli, può trasformare una ripresa sfocata, trasformando una massa di pixel sgranati in un video di ottima qualità.

27

Occorrente

  • PC e connessione a internet
  • Browser per la navigazione su internet
  • Software vReveal
  • File video
37

Per prima cosa, dovete avviare vReveal. Se non lo avete già installato sul pc, potete scaricarlo (gratuitamente) dal sito Softonic, il cui link diretto è riportato in fondo a questa guida. Seguite la semplice procedura di download e di installazione, accertandovi di scegliere l'italiano come lingua di base. Attenzione: vi verrà proposto di installare anche una toolbar e un altro programma che non sono necessari per il funzionamento del programma, quindi ricordatevi di deselezionare queste voci, prima di scaricarlo.
Quando aprite vReveal per la prima volta, vi apparirà una schermata in cui vi viene chiesto di selezionare la cartella da cui caricare i video; sceglietene una (poi sarà sempre possibile modificarla) e, nell'apposito campo, inserite il vostro indirizzo mail (tenete presente che quest'ultimo passaggio non è obbligatorio; pertanto, se non desiderate registrarvi, potete proseguire cliccando il comando "Continua").

47

A questo punto, a programma avviato, aprite il file video che volete ritoccare. Per far questo, dalla pagina principale di vReveal, cliccate sulla prima icona in alto a sinistra (quella con i due ingranaggi), scegliete "Importa" e selezionate il video. Se quest'ultimo non si apre, vuol dire che dovete aggiornare il plug-in Quicktime: a tal fine, basta che seguiate la procedura guidata riportata al link che trovate in calce a questa guida.
Una volta aperto il video, cliccate in basso a destra sull'icona con scritto "Modifica" e scegliete la funzione "Correzione". Vi apparirà una barra degli strumenti con diversi comandi. Tra questi, i pulsanti a destra della videata servono per inserire diversi "effetti speciali" al vostro video, mentre quelli a sinistra aiutano ad apportare i miglioramenti alla qualità del filmato, e sono tutti disponibili gratuitamente, tranne il "bilanciamento automatico del bianco" e "pulisci": questo significa che tali ultime due funzioni possono essere applicate, ma poi non vengono salvate le modifiche. Pertanto, usate solo le opzioni gratuite e vedrete che otterrete comunque un risultato sorprendente.

Continua la lettura
57

Selezionando l'opzione "Confronta", potete vedere, in contemporanea, il filmato prima e dopo l'applicazione dei miglioramenti e dei vari effetti.
Generalmente, potete ottenere un buon risultato applicando tutti i miglioramenti disponibili gratuitamente.
Tra gli effetti, invece, le opzioni più utili sono "Colori vivaci" (vi consigliamo di selezionarla quasi sempre), e "Bagliore", che aiuta a definire al meglio i contorni delle figure.
Oltre a questi ritocchi automatici, vReveal consente di intervenire sul video anche con regolazioni manuali. A tale scopo, cliccate su "Regolazione" e spostate le levette che vedete fino a ottenere il risultato desiderato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nella versione gratuita di vReveal, le funzioni relative al contrasto dei colori e al bilanciamento del bianco non sono disponibili con il ritocco in modalità automatica, ma possono essere usate se modificate il video con regolazione manuale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come configurare la barra laterare di Unity

Linux Ubuntu a partire dalla versione 11.04 ha cambiato l'interfaccia grafica. La grafica precedente era caratterizzata da Gnome, mentre quella attuale si chiama Unity. La caratteristica principale della nuova interfaccia grafica di Linux Ubuntu è la...
Linux

Come aggiornare le applicazioni installate sul nostro computer

Stare dietro a tutti gli aggiornamenti del computer può essere noioso. Spesso ci si dimentica di controllare di aver installato l'ultima versione di ogni progamma. A volte ce lo comunica direttamente il nostro computer, altre volte invece dobbiamo controllare...
Windows

come importare un filmato nelle presentazioni in PowerPoint 2010

Se abbiamo realizzato un filmato ed intendiamo importarlo nelle presentazioni in PowerPoint 2010, è importante sapere come agire per non comprometterne la qualità e soprattutto per fare in modo che l'operazione vada a buon fine. In riferimento a ciò...
Windows

Come fare un filmato 3D partendo da un video in 2D

Il 3D è diventata un tecnologia davvero innovativa per la visione dei film. Si tratta di un meccanismo utilizzato sempre di più nei cinema, in quanto rende il video un vero e proprio spettacolo per gli occhi, grazie ad effetti speciali molto più rafforzati...
Mac

Come aggiungere effetti, fumetti e suoni speciali nei filmati con iMovie

IMovie è un'applicazione che ci consente di modificare, visualizzare e organizzare video di qualsiasi formato. Molto semplice da usare in quanto dotato di una libreria, dove si possono mettere i video nello stesso posto contrassegnandoli tra i preferiti...
Windows

Come Installare Windows 8.1

La versione denominata 8.1 di Windows non può essere considerata solamente un aggiornamento di Windows 8, ma un vero e proprio sistema operativo. Questa affermazione deriva dal fatto che non include solo aggiornamenti di sicurezza o utilità, ma delle...
Internet

Come cancellarsi da un gruppo su Facebook

È capitato a tutti gli internauti - e ovviamente a quelli che in particolare utilizzano spesso Facebook - di ritrovarsi, per caso o per pentita decisione, in un gruppo online e di volerne uscire, per non tornarci mai più o solamente per scaricarlo in...
Programmazione

Come creare animazioni con HTML5

Dalla sua nascita, il linguaggio HTML ha subito diverse modifiche e miglioramenti che, col passare del tempo, l'hanno portato alla sua ultima versione: ovvero l'HTML5. Inizialmente HTML veniva usato per la creazione di siti web statici e anche molto spartani...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.