Come migliorare una fotografia con Picasa

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Picasa è un programma di fotoritocco, disponibile in rete gratuitamente, che consente di gestire e ritoccare le fotografie digitali in modo facile e veloce. Oltre a permettere di correggere diversi parametri come ad esempio la luminosità e il contrasto, con Picasa si possono anche realizzare slide show di immagini e filmati. Moltissime sono le funzioni di Picasa ed oltre a migliorare lo scatto di base, potrete divertirvi a generare immagini con i particolari effetti che la vostra fantasia vi suggerirà. Potrete inoltre aggiungere una cornice o cambiare la vostra fotografia digitale in formato polaroid. Oltre a ciò ci sono altre interessanti funzioni. Da una vostra fotografia potrete, per esempio, ottenere uno schizzo a matita o una sorta di immagine al neon. Potrete trasformare l'immagine che desiderate in un fumetto oppure risaltare o sfocare a vostra scelta. Nella seguente guida quindi verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per migliorare una fotografia utilizzando Picasa.

24

Aprire il programma

Il primo passaggio da compiere consiste nell'aprire il programma. Una volta aperto vedrete comparire una prima scheda denominata ''Correzioni comuni richieste''. In questa scheda sono evidenziate le differenti possibilità per modificare la fotografia. Ad esempio è possibile cambiare dimensione all'immagine, raddrizzarla oppure tagliarla nel modo che preferite. È possibile poi cambiare il colore, il contrasto, la luminosità oppure introdurre delle scritte direttamente sulla vostra fotografia.

34

Modificare la fotografia

La seconda scheda, invece, consente di agire sulla regolazione tra luci ed ombre, mentre la terza consente di decidere tra effetti speciali che possono essere utilizzati per arricchire il fotogramma di partenza. Potete inoltre convertire la fotografia in uno scatto in bianco nero, mettere un colore caldo all'immagine oppure saturarla dandole maggior carattere. Anche la quarta scheda comprende una serie di effetti speciali, tra cui l'effetto cinemascope e l'effetto HDR, molto adoperato dai fotografi, sia professionisti che amatoriali.

Continua la lettura

Approfondimento

44

Salvare

Per poter effettuare quest'ultima operazione bisogna selezionare su un'icona apposita. Successivamente è necessario avviare la scheda HDR, dopodiché impostate il raggio, l'intensità e la dissolvenza che avete intenzione di donare alla vostra fotografia. In seguito salvate le modifiche e visionate l'anteprima per capire se volete cambiare qualche altro effetto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.