Come modificare il formato di un file ".txt"

Difficoltà: facile
Come modificare il formato di un file ".txt"
16

Introduzione

I file che possiedono un formato .txt, non sono altro che dei files di testo che contengono quindi solo caratteri di scrittura semplice e che quindi ci permettono di comporre facilmente un testo leggibile. Questo tipo di formato viene facilmente aperto e gestito dal programma Notepad preinstallato su tutti i sistemi operativi Windows ed è generalmente utilizzato per scrivere delle note o appunti. Tuttavia in questo particolare formato potremo salvare anche i codici che compongono le pagine html ma per poterle visualizzare correttamente sarà necessario modificare il formato di questo file. Nei passi successivi di questa guida, vedremo come fare per riuscire a modificare correttamente il formato di un file ". TXT". Come potremo notare l'esecuzione di questa operazione non sarà per niente complicata, e potremo facilmente eseguirla pur non essendo degli esperti al computer.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • computer, file .txt
36

La procedura per cambiare il formato di un file è la medesima a prescindere dal formato su cui vogliamo lavorare. Facciamo un esempio pratico: se abbiamo scritto sul blocco note una pagina web in HTML il suo formato sarà ". Txt", ma non potremo visionare il formato definitivo, impedendoci di ottenere un'anteprima della pagina. Il problema sarà facilmente risolto cambiando il formato del file.

46

Questo è solo un esempio, ma i casi possono essere molteplici (come, ad esempio, cambiare formato in ". Bat", ". Doc", ". Php", ecc.). In questo caso, il nostro obiettivo è quello di trasformare un file ". Txt" in un file HTML. Il passaggio da fare è solamente uno ed è molto semplice: una volta scritto il documento di testo nel linguaggio che ci interessa, selezioniamo la voce "file" presente in alto a sinistra della schermata. Di qui, andiamo a cliccare "salva con nome" e scegliamo come chiamare il nostro lavoro, aggiungendo alla fine del nome il formato desiderato (nel caso volessimo visualizzare la pagina web scritta col blocco note utilizzata come esempio, ". Htm").

56

Il risultato finale sarà quindi "NOMEFILE. Htm" e a questo punto, non ci resterà altro da fare che salvare il file o e aprirlo con il programma corretto, in base al formato che gli abbiamo assegnato. Per fare questo, qualora il sistema non lo riconoscesse in automatico, sarà sufficiente posizionarsi col mouse sull'icona del nostro file, cliccarci sopra con il tasto destro e selezionare la voce "Apri con". Da qui, avremo la possibilità di scegliere da un menu a tendina con quale applicazione aprire il nostro lavoro. Altri esempi possono essere il DOS (ovvero ". Bat"), PHP (". Php") ed innumerevoli altri. L'operazione è sempre la stessa e ci darà la possibilità di lavorare al meglio con il nostro pc.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguiamo tutte le operazione indicate nella guida con molta attenzione

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti