Come modificare il kernel di Linux

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il kernel è il nucleo del sistema operativo e serve per permettere al software di interagire con la parte hardware. A volte può essere necessario modificare il kernel per ottenere diritti aggiuntivi sulle features del sistema operativo. Per aggirare quindi delle limitazioni imposte dal sistema operativo si deve lavorare in "kernel mode" anziché in "user mode". Fare questo implica inesorabilmente dei rischi e bisogna sapere bene come operare per evitare di cancellare o danneggiare file fondamentali per il corretto funzionamento del sistema operativo. In questa guida in particolare vi spiegheremo come modificare il kernel di Linux. Vediamo come fare.

27

Occorrente

  • Conoscenze informatiche di base
  • Sistema Linux
37

Acquisire le sorgenti di kernel

Prima di tutto, occorre dotarsi delle sorgenti del kernel. Queste si possono reperire direttamente sul disco rigido oppure tramite il web. La cosa importante è quella di prestare particolare attenzione alla seconda cifra del kernel, in quanto solamente le cifre pari sono considerate stabili, mentre le altre sono in fase di sviluppo. Le sorgenti devono essere inserite nella "directory /usr/src" e decompresse. Per eseguire questo procedimento, occorre loggarsi come un utente root.

47

Scaricare le patch

Una volta reperito le sorgenti, sarà possibile scaricare le patch di aggiornamento. Dal momento che le patch sono sequenziali, è necessario scaricare ed installare anche quelle comprese tra il proprio kernel e quello a cui si desidera arrivare. Per installare una patch, si deve utilizzare la scrittura, riportata tra gli apici: "lnxbox1:/usr/src# gzip -cd patch (con la versione della patch). Gz | patch -p0". Come indicato, si deve specificare la versione della patch. Se la procedura è andata a buon fine, si otterranno come risultato le sorgenti del kernel nella "directory /usr/src/linux".

Continua la lettura
57

Modificare la directory

A questo punto, si deve entrare nella directory "lnxbox1:~ # cd /usr/src/linux" e digitare "lnxbox1:~ # cd /usr/src/linux# make mrproper". Questa è la procedura richiesta per eliminare i collegamenti con la versione precedente. Per scegliere le opzioni da includere nel nuovo kernel, bisogna digitare, come utente root, la seguente frase: "lnxbox1:/usr/src/linux# make config". Questo consentirà di includere, in maniera interattiva, le preferenze. Per tale operazione, come già specificato nell'introduzione di questa guida, è preferibile informarsi sulle varie tipologie dei menu di configurazione, visto che non sono infrequenti possibili errori che possono compromettere la funzionalità dell'intero sistema.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come modificare/reimpostare la password di root su Linux Ubuntu

A tutti può accadere di smarrire o di dimenticare la password di amministratore di sistema di un computer con GNU/Linux, ma in queste circostanze non bisogna farsi prendere dal panico, perché un modo per recuperare l'accesso alla propria postazione...
Linux

Come ripulire Ubuntu dai file inutili

Si stanno diffondendo sempre di più dei sistemi operativi alternativi a Windows. Quest'ultimi infatti il più delle volte sono bastati su Linux. Tra le distribuzione Linux più diffuse e utilizzate nel mondo dell'informatica, troviamo senza ombra di...
Linux

Le migliori distro per netbook del 2013

Una distribuzione Linux (detta anche distribuzione GNU/Linux, gergalmente distro), è una distribuzione software che costituisce un sistema operativo basato sulla famiglia dei sistemi utilizzanti un kernel Linux, spesso corredato da elementi del progetto...
Linux

10 curiosità su Linux

Dopo quasi 26 anni dal concepimento del sistema operativo per eccellenza, Linux, è tempo di portare alla luce una serie di curiosità. Il suo utilizzo, sempre più diffuso anche tra lo user medio, viene troppo spesso dato per scontato. Non solo non si...
Linux

Come controllare un pc Linux a distanza

Linux e la relativa galassia delle sue distribuzioni sta avendo negli ultimi anni un'esplosione meritatisima. Se fino a qualche anno fa il solo menzionarlo faceva venire letteralmente l'orticaria all'utente di pc deskto medio, oggi, soprattutto grazie...
Linux

Come Aggiungere Un Collegamento Al Desktop Di Linux

Linux, insieme con Windows e Mac, è uno dei tre sistemi operativi maggiormente utilizzati a livello mondiale, sia per quanto riguarda i PC desktop che i notebook. Tutti questi sistemi danno la possibilità all'utente di usufruire dei collegamenti, ovvero...
Sicurezza

Come proteggere i file su Dropbox con EncFS

La privacy dei file e dei documenti elettronici è divenuto un aspetto fondamentale nella vita di un gran numero di persone. Questo è dovuto al grandissimo utilizzo dei mezzi informatici per effettuare operazioni e transazioni che possono coinvolgere...
Linux

I vantaggi di Linux

Linux è una famiglia di sistemi operativi che con le loro distribuzioni rappresentano un'ottima alternativa a Windows o Mac. Linux è stato originariamente sviluppato come un sistema operativo libero per personal computer. Uno dei suoi vantaggi è la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.