Come Montare Un File Immagine Con Alcohol 120%

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Alcohol 120% è un programma di backup, prodotto da Alcohol Software. Con esso si possono creare immagini, si possono copiare fino a 31 periferiche su cui montare le immagini, infatti crea dei veri e propri lettori cd o dvd, in modo da rendere leggibile un' immagine come se fosse inserito il cd, le masterizza, controlla l'avanzamento del CPU mediante l'apposita barra, salva i dati dopo la masterizzazione, condivide in rete, ed infine la sua nuova funzione A. C. I. D (Alcohol Cloaking Initiative for DRM). In questa guida vedremo come sfruttare questo famosissimo software di masterizzazione per montare un file immagine (bin, cue, ccd, img, sub, iso, mdf, mds e nrg) nel migliore dei modi. Il programma è sicuramente fra i più semplici ed intuitivi da utilizzare.

25

Occorrente

  • Software Alcohol 120%
  • OS Windows
  • Un file immagine
35

Per prima cosa apriamo Alcohol 120%, se non l'abbiamo mai aperto, quindi è la prima volta che lo usiamo, la finestra che si aprirà sarà vuota, facciamo click nella barra laterale di sinistra su "Crea Immagine" (immagine con i dischetti arancioni) questo ci permetterà di mettere insieme in un unico file il contenuto del CD o DVD.
Nella finestra appena aperta troveremo i parametri delle periferiche virtuali (necessari al montaggio dell'immagine).
In basso a questa finestra ci sono alcune funzioni importanti come: "subchannel" che è la lettura dei sottocanali, "DPM" la posizione esatta dei dati sul disco e la possibilità di sorpassare quando ci sono eventuali errori. Selezioniamo il file che vogliamo creare (formato migliore è "Standard ISO, infatti quasi tutti i masterizzatori lo supportano). Se avete cliccato su "subchannel" non sarà possibile il formato ISO, perché non prevede sottocanali, allora dovremo scegliere un file di un diverso formato oppure quello predefinito di Alcohol.

45

Selezioniamo "Monta immagine automaticamente all'avvio di Widows" se desideriamo che questo processo avvenga automaticamente.
Selezioniamo la lettera della periferica virtuale nel campo "Device letter" (Alcohol lo imposterà automaticamente se il suddetto campo verrà lasciato vuoto).
Clicchiamo "OK" in modo da attivare la periferica virtuale.

Continua la lettura
55

Arrivati a questo punto facciamo click con il tasto destro del mouse sulla periferica appena creata e selezioniamo "Mount Image".
Nell'esplora risorse che abbiamo appena aperto selezioniamo il file immagine che desideriamo montare e facciamo click su "Open".
Una volta eseguito questo passaggio saremo in grado di usare la periferica virtuale come se fosse reale, montando qualsiasi file immagine che desideriamo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come aprire i file di estensione.bin

Ogni file possiede la propria estensione, e non tutti vengono riconosciuti dal nostro computer. Per questo motivo è necessario seguire una procedura affinché possiamo riuscire ad aprire il nostro file. I file di estensione .bin sono file di immagine...
Software

Come masterizzare un DVD e renderlo bootabile

Masterizzare un DVD e renderlo bootabile, significa che, al momento dell'accensione del PC si faranno partire una serie di comandi dal DVD stesso, invece di far eseguire al BIOS le sue canoniche operazioni di avvio. In genere si fa l'installazione di...
Windows

Come creare periferiche virtuali con Daemon Tools

Daemon Tools è una semplice applicazione che vi permette di creare periferiche virtuali, in grado di aprire ed editare file immagini, che ormai si riscontrano quotidianamente nel web e che si preferiscono alle normali tipologie di dati, sia per la loro...
Windows

Come caricare le immagini ISO su periferiche virtuali

Se avete l'abitudine di scaricare dei file da internet attraverso l'utilizzo di programmi peer-to-peer, sicuramente vi troverete spesso con delle immagini in formato ISO. Per aprire, però, questa tipologia di file immagine che possiedono diverse estensioni,...
Hardware

Come Installare una periferica nel tuo computer

Al giorno d'oggi comprare componentistica e periferiche per il personal computer è alla portata di tutti, però, a volte, capita di acquistare hardware senza le dovute competenze per utilizzarlo correttamente. Le periferiche "interne" (schede video,...
Windows

Trovare i driver delle periferiche sconosciute di Windows

Può capitare che dopo aver installato un nuovo sistema operativo sul nostro pc, oppure, dopo aver eseguito gli aggiornamenti di sistema, il computer presenti dei problemi di varia natura. Potreste notare, infatti, malfunziomenti di alcune periferiche...
Hardware

Come installare nuove periferiche hardware

A tutti coloro che possiedono un computer sarà capitato di dover installare un mouse o una tastiera o altro componente esterno. In effetti, col passare del tempo e soprattutto con l'uso quotidiano, questi elementi, meglio detti periferiche hardware,...
Windows

Come importare immagini da periferiche Twain e da fotocamere digitali con Paint Shop Pro 7

Le foto sono sempre molto amate e soprattutto utili sia nella vita di tutti i giorni che in alcune professioni. Pensate infatti ad un esempio come quello del lavoro di grafica o del settore marketing di un impresa. Sia le foto che delle semplici immagini...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.