Come montare un pc fisso

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Per cercare di risparmiare dei soldini oggi si fa di tutto, anche per quanto riguarda l'elettronica: quando vogliamo acquistare un pc fisso ad esempio, essendo composto da elementi con comparti e più grandi rispetto ad un portatile, è possibile assemblarli direttamente a casa. In questo modo non si risparmia solo sul prodotto finito o sulla manodopera, ma anche sui vari prodotti che, se comprati di qualità e assemblati personalmente, possono portare a un notevole risparmio. Poiché montare i vari pezzi non è una procedura molto complessa vediamo insieme come fare.

24

Alimentatore e Memoria RAM

Come prima cosa procedete con il montaggio dell'alimentatore da disporre in a sinistra del case e fissarlo. Proseguite con la scheda madre da disporre all'interno del case, questo sarà possibile sfruttando dei fori realizzati appositamente. I distanziali da avvitare sono 8, e una volta che la scheda madre viene montata mettere le rispettive viti. Proseguite con il montaggio della RAM: aprite quindi le linguette degli slot ram e inserite le memorie nei rispettivi slot, facendo attenzione al verso. Una volta inserite, chiudete le linguette fino a quando non si sentirà un click: questo rumore darà la conferma della chiusura.

34

Processore, Hard Disk e schede aggiuntive

Fatto ciò procedete al montaggio del processore. Per fare ciò, alzate il blocco sul socket ed incastonate il processore con molta delicatezza. Richiudete il blocco. Applicate un "chicco di riso" di pasta termica sopra il processore e poggiate il dissipatore sul processore. Fissate il dissipatore alla scheda madre e collegatelo alla scheda madre tramite il connettore a 3-PIN. Dopo aver fatto ciò, posizionate il/gli hard disk negli appositi alloggi e collegateli alla scheda madre tramite gli appositi cavi (generalmente sono del cavi SATA). Dopo aver montato l'hard disk, procedete in modo analogo per il montaggio del lettore CD e/o Floppy. Una volta fatto ciò, installate sulla scheda madre le eventuali schede aggiuntive (quali scheda video, scheda audio etc.).

Continua la lettura
44

Collegamento periferiche e cavi

Collegate infine tutte le periferiche (lettore CD, Hard disk) alla scheda madre, senza dimenticarvi dei collegamenti per il pulsante di accensione o del "bip" di sistema, anch'essi sulla scheda madre. Come ultimo passo procedete al collegamento dell'alimentatore (in particolare dei suoi cavi) alla scheda madre, partendo dal MOLEX 24 pin, passando poi alle periferiche, quali: unità ottica, Hard disk, scheda video (alcune non necessitano di alcuna alimentazione, consultare il manuale della scheda video), ventole di raffreddamento etc. Procedete quindi ad un ulteriore controllo, affinché sia tutto collegato perfettamente. Collegate quindi il pc alla rete elettrica e ad un monitor e procedete al primo avvio!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come smontare le ventole del pc

Tra le varie parti che costituiscono un computer, oltre alle componenti elettroniche, ve ne sono anche di meccaniche. Ad esempio, in ogni computer, si trovano installate delle ventole, il cui compito è quello di non fare alzare troppo la temperatura...
Hardware

Come assemblare un pc: la scelta dei componenti e l'assemblaggio

La scelta migliore per risparmiare sull'acquisto di un PC fisso è sicuramente assemblarselo da soli, ma per chi non ha esperienza in questo campo, può risultare un compito ostico. Quindi in questo articolo verremo in vostro soccorso, illustrandovi passo...
Hardware

Come fare un assemblaggio di un PC fisso

Il mercato dei personal computer offre ogni anno nuove soluzioni all'utente: cambia la tecnologia delle RAM, la velocità di clock della CPU, la tecnologia e la capacità degli hard disk interni, l'impianto multimediale, la connettività e molto altro...
Hardware

Assemblaggio di un PC: 10 errori da evitare

Con il passare del tempo, assemblare un pc fisso è diventata una cosa sempre più comune: questo infatti permette di risparmiare una discreta quantità di denaro rispetto all'acquisto di un pc preassemblato avente le stesse specifiche hardware. Inoltre,...
Hardware

Come scegliere i componenti del proprio PC

Scegliere i componenti di un computer non è così facile, ma necessita di attenzione e di un minimo di conoscenza e pratica nel campo dell'informatica. Innanzitutto bisogna considerare e fare un quadro chiaro della spesa che si è in grado di sostenere,...
Hardware

Come cambiare un processore ad un computer

Un computer è uno strumento elettronico dotato di un hardware che sono gli elementi fisici in grado di farlo funzionare come ad esempio il processore, la memoria ram, l'hard disk, ecc, e da una parte virtuale ossia i software che sono tutti i programmi...
Hardware

Come montare un hard disk

Ogni computer, può montare al suo interno uno o più hard disk con una differente configurazione. La situazione più semplice è quella in cui il computer ha un disco di tipo master che contiene il sistema operativo e un disco secondario che contiene...
Hardware

Come sostituire il processore del PC

Il processore (o comunemente detto CPU) rappresenta la principale unità di controllo ed elaborazione dati all’interno di un Pc, la sua sostituzione spesso può rappresentare la più efficace soluzione per migliorare le prestazioni della macchina. La...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.