Come montare un video con Mac

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Montare dei video non sempre è un compito semplice, però potrebbe essere molto piacevole, per rendere i propri filmati unici e molto originali. Per unire, tagliare e incollare delle parti di un video è necessario conoscere i programmi adeguati in modo da svolgere il lavoro al meglio. In questa guida sarà possibile capire come montare dei video con un Mac. Il programma che si trova installato di default sul Mac è iMove. Seguendo i semplici passi di questa guida sarà possibile capire come montare il proprio video con rapidità e semplicità. Sarà possibile quindi apportare modifiche sofisticate ed eccezionali effetti speciali.

26

Occorrente

  • iMac
  • Mac
36

Avviare il programma installato sul mac

Per montare un video con iMove, programma che si trova installato sul proprio Mac, la prima cosa da fare sarà, sicuramente, quella di avviare il programma. Si deve cliccare su “Archivio nuovo progetto” e si deve inserire il nome che si desidera, in modo da poterlo salvare e ricordare semplicemente. Nella stessa finestra si deve scegliere l'animazione che si desidera, o semplicemente un tema oppure è possibile anche aggiungere automaticamente un'animazione particolare.

46

Suggerimenti di come proseguire per montare un video con mac

Successivamente si deve cliccare su crea e si aprirà una pagina. A destra della pagina la prima icona che si troverà, serve per aggiungere la musica. La seconda icona servirà, invece, per aggiungere un'immagine tramite iPhoto (Per trovare le immagini su iPhoto basta aggiungere le foto nella cartella apposita che si troverà sul proprio Mac). La terza icona servirà, infine, per aggiungere il testo, cioè i sottotitoli del video. La quarta icona è necessaria per aggiungere le animazioni che si vorranno utilizzare, mentre la quinta nonché ultima icona servirà per mettere una tela colorata da inserire nel video come sfondo.

Continua la lettura
56

Cambiare effetto al video suggerimenti

Di seguito si deve cliccare su ARCHIVIO -> IMPORTA -> FILMATI e si deve prendere il video nella cartella in cui è stato precedentemente salvato. Successivamente si deve cliccare su importa, in questo modo viene correttamente importato nella finestra di lavoro. È possibile vedere l'icona del video il basso a sinistra, quindi si deve cliccare due volte e si aprirà un piccola finestra. Si deve poi cliccare su fine. A questo punto l'icona del video che si vede in basso a sinistra deve essere trascinata col mouse nella finestra in alto a sinistra e si potrà vedere che compariranno tutti i fotogrammi del video. Si devono selezionare poi tutti i fotogrammi. Si deve poi cliccare sulla freccettina che comparirà in alto a sinistra col destro del mouse e di seguito su “Ritagli e rotazione”. Nella finestra a destra in alto comparirà “Adatta”, a questo punto si deve cliccare sul pulsante per procedere e vedere tutta la pagina. Adesso si deve cliccare nuovamente sulla stessa freccettina di prima e cliccare su “Regolazione clip”. Se si volesse cambiare effetto al video, si deve cliccare su effetti video, così si aprirà una finestra dove scegliere l'effetto che si desidera. Sotto effetti video si trova la velocità che potrà servire al fine di rendere il video più veloce. Se si vorrà mettere della musica nel video, si deve cliccare su audio e portare a zero il volume. Per finire tutta la procedura si deve cliccare su fine. Per inserire della musica o i sottotitoli oppure un'animazione si deve cliccare sulle icone che all'inizio della guida sonos tate descritte. Finito di apportare le modifiche al video per salvarlo, si deve cliccare su CONDIVISIONE -> ESPORTA FILMATO, si aprirà una finestra col titolo, quindi si deve cliccare su quale parte del sistema si vuole salvare e scegliere il formato che del filmato che si desidera. Per ultimare la procedura si deve cliccare su esporta e il video verrà salvato in maniera corretta.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Segui ogni passo della guida

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come rallentare un video su iMovie

iMovie è un' applicazione che è possibile scaricare sul proprio Mac da iTunes. Questa per mezzo di essa ti sarà possibile, attraverso pochi e semplici click, applicare un effetto rallenty ad un video. Non ti serviranno particolare software di video...
Mac

Come importare i video in iMovie

iMovie è una applicazione di video, sviluppata dalla Apple. In molte versioni è già presente. All'occorrenza basta il collegamento, al sito ufficiale per caricare sul proprio Mac, la versione a pagamento. Per iniziare a usare e importare i video in...
Windows

Come realizzare un effetto maschera in Flash

Ti piacerebbe realizzare un fantastico effetto maschera in Flash per il tuo sito, ma non sai come? Segui i passi indicati di seguito e potrai, in tutta tranquillità, dare il via libera alla tua fantasia e realizzare animazioni di grande effetto. Il processo...
Mac

Come creare un filmato con iMovie

Anche se la realizzazione o la modifica di un filmato sembra essere cosa molto difficile, in verità non lo è affatto. Basta ricorrere ad un programmino chiamato IMovie, il quale appartiene alla Apple. IMovie vi consente di caricare i filmati, le foto...
Windows

Imparare ad utilizzare Adobe Flash Professional

Adobe Flash è un programma utilizzato per la creazione di contenuti multimediali. Progettare animazioni e altri elementi all'interno di Flash può sembrare davvero complicato, soprattutto a causa del suo motore grafico che, per chi arriva da altri software...
Internet

Come creare gif animate da video

Le "GIF" sono delle immagini animate, ovvero una sequenza di fotogrammi che si susseguono in un determinato periodo temporale e ad una velocità prefissata. Ma come creare un'immagine animata, partendo da uno specifico video e giungendo ad una fotografia...
Mac

Come si usa iPhoto per Apple

I dispositivi di ultima generazione ci consentono di svolgere numerose azioni che precedentemente erano prergativa di specifici apparecchi. Ad esempio, la macchina fotografica era indispensabile per immortalare le nostre vacaze e i momenti più importanti...
Mac

Come realizzare e stampare un calendario con iPhoto

iPhoto è un software di gestione di foto digitali sviluppato da Apple Inc disponibile per Mac OS X e, a partire dalla versione iOS 5.1, anche su iPhone, iPad e iPod Touch. Si tratta di un programma in grado di prelevare le immagini dalla macchina fotografica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.