Come non avere problemi con i captcha

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Uno dei problemi che flagellano l'utilizzo di internet in maniera quasi costante è caratterizzato dalla presenza dello "spam". Vengono definite come attività di "spam" tutte quelle manovre atte a creare automaticamente (attraverso appositi software creati allo scopo) oppure manualmente (con persone pagate per effettuarle) messaggi di posta elettronica oppure messaggi sui social network, siti, forum eccetera. Per far fronte a questo annoso problema i webmaster ed i programmatori hanno messo in essere dei sistemi che permettono di verificare se chi sta compiendo l'azione di "postare" contenuti sia veramente un essere umano oppure un programma istruito a scopo di spam. Uno di questi sistemi comporta lo scrivere frasi composte da lettere, numeri e/o simboli in appositi spazi di verifica. Se dunque "navigate" spesso su internet, vi sarà sicuramente capitato di imbattervi in qualche captcha. Il captcha, per farla breve, è quel sistema utilizzato su moltissime piattaforme web in fase ad esempio di registrazione, download contenuti o inserimento testo (esempio post), per verificare se la richiesta di interazione col sito provenga effettivamente da un essere umano e non da un programma. A volte vi potrà capitare di non sapere come risolvere uno di questi captcha. Attraverso la lettura di questa guida apprenderete dunque come non avere problemi con i captcha.

25

Occorrente

  • PC connesso ad internet
35

Le sequenze

Nella maggior parte dai casi un captcha è composto da due sequenze alfanumeriche separate, ossia da due insiemi di lettere, numeri, o lettere e numeri. Nella figura del passo 1 di questa guida potrete ad esempio vedere due parole separate.
Le parole possono avere un senso compiuto o meno. Inoltre, sono volutamente scritte in maniera confusa, poiché un programma non è in grado di comprendere qualcosa del genere, mentre è relativamente semplice per un essere umano.

45

Problemi di vista

Non sempre, però, risulta agevole interpretare quello che c'è scritto, soprattutto se si hanno problemi di vista. In tali casi si hanno due alternative:
Far generare un'altra sequenza, con la speranza che sia di più semplice interpretazione. Per ottenere ciò, basta cliccare sulla prima icona in alto a destra, come mostrato nella figura successiva.
Far vocalizzare la sequenza mostrata. Per ottenere ciò vi basterà cliccare sulla seconda icona in alto a destra, come mostrato nella figura successiva.

Continua la lettura
55

L'accesso

Non appena sarete sicuri di interpretare quello che vedrete visualizzato, dovrete riportarlo nel campo sottostante. Da notare il fatto che nelle sequenze potranno comparire sia lettere in minuscolo sia in maiuscolo: solitamente non è necessario che le riportiate allo stesso modo, basterà che le scriviate tutte in minuscolo. L'importante invece sarà legata al fatto che le due sequenze dovranno essere separate da uno spazio.
Inserite le sequenze, non vi resterà che cliccare sul tasto "Invio" in modo da poter accedere tranquillamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come evitare di digitare i captcha

Gli ormai sempre più famosi codici captcha svolgono un ruolo molto importante per tutti coloro che operano in internet. Essi, infatti, controllano con attenzione l'operatività degli utenti, in modo tale da evitare che si svolgano delle azioni improprie....
Programmazione

Come generare dei codici captcha con PHP

Il PHP è un linguaggio di programmazione, utilizzato prevalentemente per i siti web interattivi e per la creazione di maschere per la registrazione dei dati. Molto flessibile e performante, permette a tutti i tipi di utenti di realizzare il proprio sito...
Internet

Come creare un modulo di contatti su Wordpress

Prima di spiegare come creare un modulo di contatti su Wordpress, vediamo di cosa si tratta. Parliamo di un software di personal publishing e content management system sviluppato in PHP e che impiega MySQL come database. Questa non rappresenta una definizione...
Internet

Come creare un tumblog con Tumblr

Tumblog non è altro che l'abbreviazione delle parole Tumblr e blog, messe insieme per formare questo neologismo. Tumblr è innanzitutto una piattaforma di microblogging, ma ha anche spiccate caratteristiche di social network. Rispetto agli altri, permette...
Linux

I migliori contact form su Wordpress

Stai cercando di aggiungere un modulo di contact form sul tuo sito di WordPress? Non sei sicuro di quale dei 1625 e più contact form WordPress usare? In questo articolo, abbiamo selezionato manualmente i 5 migliori moduli di contatto per WordPress. Quindi...
Internet

Come scaricare e stampare libri da Google Book

Se siete appassionati lettori e divorate avidamente ogni saggio, romanzo, poesia o racconto che vi passi sotto il naso, Google Books fa al caso vostro. Quest'ultimo, infatti, altro non è che un browser, sviluppato da casa Google, specifico per i libri....
Internet

Come scaricare file con JDownloader

Ogni tanto capita di dover scaricare file molto pesanti (sempre nei limiti della legalità, mi raccomando!) che vengono spesso divisi per comodità di upload/download o per limiti del sito di file hosting, in tante piccole parti di un centinaio di megabyte...
Programmazione

Guida: Creare un componente per Joomla 2.5

Joomla è un add-ons per i browser. Il programma è facilmente scaricabile dal sito ufficiale. È considerato uno dei migliori sistemi CMS Open Source. La versione 2.5 è disponibile in italiano. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come creare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.