Come ordinare le icone con fences

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Stanco delle icone disordinate? Anche se è possibile organizzare i collegamenti sul desktop, così come i programmi e le cartelle semplicemente trascinandole e rilasciandole, esiste un modo per fare tutto ciò in modo automatico. La soluzione si chiama Fences, un'applicazione gratuita, intelligente, semplice e utile. Questo programma divide semplicemente le icone in gruppi organizzati, ognuno dei quali è rappresentato da una finestra trasparente; a ciascun gruppo è possibile assegnare un nome e organizzarli a proprio piacimento, modificando le dimensioni proprio come avviene con il ridimensionamento di qualsiasi finestra. Per scaricarlo ed installarlo occorrono soltanto 5 minuti e il suo utilizzo è molto semplice. Vediamo allora come ordinare le icone con Fences.

27

Occorrente

  • Software Fences
37

Per prima cosa è necessario scaricare il software Fences, prodotto dalla Stardock. Premendo sul pulsante download si accede alla relativa pagina da dove è possibile scaricare due versioni del programma a due prezzi diversi. Ovviamente offrono caratteristiche differenti che vengono elencate nella pagina indicata per il download. Tuttavia è disponibile anche una versione di prova, basta cliccare sul pulsante "Try it Free" e verrà scaricato il file per l'installazione.

47

Dopo l'installazione e l'avvio del programma, premendo sul relativo pulsante di sort, vengono creati in automatico 6 "raggruppamenti" sul desktop per le icone presenti. Questa decisione è fatta in base al contenuto delle stesse, ad esempio esisterà quella "Files e Documents", quella "Folders", "Programms" e cosi via.

Continua la lettura
57

Cliccare su un raggruppamento e premere il tasto Ok. Selezionare la voce "Edit Fences" e successivamente "Choose Layout". Da qui si può scegliere la disposizione dei vari raggruppamenti sul desktop. Una volta che l'utente ha eseguito la sua scelta è sufficiente premere "Apply" per attuare le modifiche desiderate e poi su "Done".

67

Il software fornisce la possibilità di impostare delle colorazioni e degli effetti di trasparenza personalizzati, per farlo è sufficiente cliccare su "Customize" ed accedere alla sezione "Background Style". Da qui è possibile scegliere la trasparenza, la luminosità, la saturazione dei colori da assegnare ai vari raggruppamenti. Per completare la procedura di ordinamento con Fences, è opportuno assegnare un nome diverso ad ogni raggruppamento in base al suo contenuto selezionando la voce "Rename fence" e digitando il nome desiderato.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per cancellare un raggruppamento cliccarci col tasto destro e scegliere la voce "Delete fences".
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come ordinare e modificare le icone di Windows

Personalizzare le icone è un ottimo modo per personalizzare il nostro PC. Windows ha un certo numero di icone che si possono scegliere e sostituire a quelle di default, ma c'è anche un numero imprecisato di icone è possibile scaricare da diversi siti...
Windows

Come Usare Risorse Del Computer

La funzione Risorse del computer è un importante strumento che aiuta a gestire al meglio tutte le informazioni del computer, i collegamenti alle sue periferiche, e lavora come un archivio in quanto conserva tutti i dati utili soprattutto al suo corretto...
Windows

Come ordinare una colonna Excel

Excel è l'applicazione del pacchetto Office che viene usata abitualmente per raccogliere dati e per effettuare calcoli. Pochi sanno, tuttavia, che questo programma può essere utilizzato anche per "interrogare" i dati raccolti in un foglio dati o in...
Windows

Come organizzare il desktop

Il desktop è come un armadio, pieno delle nostre cose e a volte, purtroppo, appare molto disordinato. Arriva un momento, nella vita di ogni computer in cui il desktop sembra completamente pieno di icone e lo schermo del nostro pc è privo di spazi vuoti....
Internet

Come lavorare con più finestre

Operando con Windows, succede molto spesso che siete costretti a lavorare con diverse finestre aperte sullo schermo del PC, le quali generano un certo disordine e quindi possono risultare fastidiose. Vediamo come muoverci per tenerle sempre in vista,...
Internet

Come scegliere i campi dei dettagli dei file

In questa guida, siamo pronti a capire ed imparare come poter scegliere al meglio, i campi dei dettagli dei file, in modo tale da poterli utilizzare quando ne avremo bisogno. Iniziamo subito questa guida, con il dire che quando utilizziamo Esplora Risorse...
Windows

Come raggruppare icone sul desktop

Il computer è ormai diventato un oggetto di uso comune del quale difficilmente si riesce a fare a meno. Chi utilizza spesso il computer può talvolta ritrovarsi con una moltitudine di programmi e informazioni da dover organizzare. Molte persone tendono...
Mac

Convertire immagini in icone per Mac

Grazie alle icone è possibile personalizzare e rendere riconoscibili applicazione e file presenti sul PC. Le icone sono infatti delle immagini molto piccole, che possono essere applicate ai suddetti file o software per identificarli con più facilità....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.