Come organizzare ed ottimizzare le foto con Picasa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Google Picasa dà la possibilità di poter organizzare, ottimizzare, archiviare e condividere le proprie foto sul Web mediante l'account Google+. Ciascuna foto può essere taggata e inviata via mail alle persone che fanno parte della propria cerchia su Google+. Inoltre, si possono realizzare degli album fotografici nell'account. In questo tutorial viene spiegato come è possibile effettuare questa operazione.

26

All'inizio bisogna scaricare Picasa ed installarlo sul proprio computer. Oltre all'applicativo si ha a disposizione anche il servizio online Picasa Web Album; esso è compatibile con i sistemi operativi: Windows, Linux e Mac. Dopo averlo scaricato bisogna fare doppio clic sul file e successivamente procedere con l'installazione. A questo punto si devono accettare i termini di utilizzo e si prosegue.

36

All'avvio il programma chiede di cercare le immagini presenti sul proprio computer. Bisogna scegliere l'opzione "Esegui la scansione completa del mio computer" per poter cercare tutte le immagini e poi Continua. Per le cartelle che non si vogliono catalogare bisogna cliccare sul menù Strumenti e scegliere la voce Gestione Cartelle. Si deve selezionare con il mouse la cartella da escludere e poi Rimuovi da Picasa.

Continua la lettura
46

Con Picasa si possono anche cercare i doppioni delle foto. Per fare ciò bisogna premere "Mostra file duplicati" presente nel menù Strumenti → Altre funzioni. Dai risultati che si ottengono si deve selezionare la miniatura della foto duplicata ed eliminarla dal disco fisso premendo il pulsante Canc sulla tastiera oppure il tasto destro del mouse scegliendo la voce Elimina.

56

Per ritoccare o modificare le foto si hanno a disposizione vari strumenti ed effetti. Prima di confermare qualsiasi modifica è opportuno controllare la versione originale e quella definitiva dell'immagine. La versione originale resta invariata fino a quando non si decide di salvare la nuova versione. Picasa supporta tutti i tipi di file grafici, tranne le gif animate e il formato Psd; si possono inoltre riprodurre video e audio.

66

Per fare il fotoritocco si può utilizzare il ritaglio, la rimozione automatica occhi rossi, l'inserimento di un testo, la correzione del contrasto e la regolazione del colore. Per gli effetti avanzati si può giocare sulla saturazione, la sfocatura e l'inversione dei colori. Per poter condividere gli album fotografici in rete si deve collegare il proprio account di Google; per fare ciò si va su Picasa e si utilizza la funzione di caricamento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come cambiare le dimensioni di un'immagine da caricare su web album con Picasa 3

Picasa è un'applicazione di google per poter modificare e organizzare le fotografie digitali sul computer. Nel programma sono presenti alcuni strumenti con i quali si possono aggiungere effetti o correggere le immagini. Se utilizzi proprio il programma...
Internet

Come creare un album fotografico Web con Picasa 2.2

Tutti colore che sono appassionati di fotografie sanno benissimo quanto sia importante catalogarle o, meglio ancora, dividerle tra i vari album. Quando si utilizzava la carta era stampata bastava semplicemente un po' di colla e tutto era risolto, mentre...
Windows

Come esportare immagini ridimensionate da Picasa

Picasa è un software grafico nato nel 2002, creato dalla azienda Lifescape. Questo potente programma permette di modificare foto digitali e video. Picasa viene acquisito nel 2004 da Google e lanciato con licenza gratuita. Con Picasa abbiamo molte funzioni...
Windows

Come aggiornare Picasa

Picasa è un'applicazione gratuita per computer che offre la possibilità di visualizzare e condividere le immagini digitali presenti su di esso. Il software ricerca le fotografie presenti sugli hard disk del vostro personal computer e le organizza in...
Windows

Come condividere le foto con i programmi Picasa o Flickr

L'avvento della tecnologia ha comportato che le fotocamere digitali prendessero quasi definitivamente il posto delle vecchie macchine fotografiche a rullino, perché attualmente si scattano moltissime fotografie, la maggior parte delle quali non vengono...
Windows

Comestampare una foto in Picasa 3 con qualità resampler extra nitido

Anche con Picasa 3 puoi impostare la stampa delle immagini in modo che risultino il più perfette possibili. Per renderle davvero nitide puoi impostare un'opzione di stampa che appunto controlla il livello di nitidezza delle immagini, è semplice. In...
Software

Come creare dei volantini con Picasa 3

Se siamo proprietari di una attività commerciale e abbiamo bisogno di realizzare dei volantini per pubblicizzare un particolare evento, la maggior parte delle volte preferiamo recarci da appositi grafici pubblicitari per farci realizzare il volantino...
Windows

Come vedere solo determinate immagini con i filtri di Picasa

In questa guida vi farò vedere come visualizzare determinate immagini con i filtri di Picasa. Dopo aver installato il software ci chiederà di effettuare una scansione del Computer alla ricerca di immagini e foto. Dopo la scansione ci verranno mostrate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.