Come ottenere informazioni sul nostro pc con CPU-g

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

In ambiente Linux esistono molti applicativi che ci consentono di ottenere informazioni dettagliate sul nostro PC.
Alcuni di questi, come lshw, funzionano sia da shell che da interfaccia grafica. Restituiscono un output molto complesso, poiché rilevano tutte le periferiche presenti sulla macchina. Inoltre, identificano chipset, driver e moduli del kernel per ciascun dispositivo.
Altri programmi di utilità, come CPU-G, sono più semplici da gestire. Ci permettono di ottenere informazioni relative al microprocessore, alla scheda madre, alla RAM e al sistema operativo installato.
CPU-G ha un'interfaccia grafica molto intuitiva. Per funzionare bene, occorre installare prima le librerie Python e GTK.

28

Occorrente

  • PC con Linux
  • Connessione Internet
  • Librerie Python installate
38

Per ottenere informazioni sul nostro PC con CPU-G, occorre collegarsi al sito ufficiale e scaricare il pacchetto sorgente. Decomprimere la cartella tar. Gz, aprirla e lanciare l'eseguibile cpu-g. Seguendo questa procedura, CPU-G funziona in modalità stand-alone.
Per le distribuzioni derivate da Debian, invece, è sufficiente prelevare i pacchetti deb presenti su GTK-App. S'installano con il comando sudo dpkg -i cpu-g_0.9.0_i386. Deb.
Al termine del processo, avviare il programma. Per fare ciò, premere il tasto F2. Nel campo di testo, digitare la stringa cpu-g. Confermare con il tasto Invio.

48

La prima schermata di CPU-G mostra informazioni sul microprocessore. Nella sezione General sono presenti marca, modello e potenza di calcolo. In CPU trovate ulteriori dettagli, come Flags e Bogomips. In Cache, tutti i dati relativi alla cache e ai livelli.

Continua la lettura
58

Nella scheda Motherboard, possiamo ottenere informazioni su marca e modello di scheda madre, ma anche su casa di produzione, versione e data di rilascio del BIOS. Questi ultimi dati risultano molto utili qualora intendiamo aggiornare il BIOS del nostro PC.

68

La sezione RAM mostra le informazioni riguardanti la memoria installata. La quantità totale, quella in uso e quella libera si possono controllare da qui. CPU-G indica anche lo spazio dedicato allo SWAP, cioè la memoria virtuale attiva e non. Il programma rileva ed elabora la quantità di RAM sia in percentuale che in MBytes con molta precisione.

78

La scheda System ci consente di ottenere informazioni dettagliate sul sistema operativo in uso nel nostro PC. CPU-G, infatti, mostra il nome della macchina, la versione del kernel e l'architettura. Questa parte è utile per identificare la distribuzione Linux e la versione del server grafico, Xorg..
Inoltre, fornisce un dato interessante, l'uptime. Si tratta dell'output dell'omonimo comando Unix. Mostra da quanto tempo il sistema è in funzione. Questo dato si esprime in giorni, ore e minuti.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima d'installare il pacchetto deb, provare la versione precompilata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come compilare il Kernel Linux con Supporto Realtime

Compilare un Kernel Linux applicando la patch con la quale si abilita lo scheduler specifico per i processi Real Time, non è qualcosa di arabo ma comprensibile, naturalmente per un esperto. Il Real time nasce affinché il sistema dia una risposta, non...
Linux

Come modificare il kernel di Linux

Il kernel è il nucleo del sistema operativo e serve per permettere al software di interagire con la parte hardware. A volte può essere necessario modificare il kernel per ottenere diritti aggiuntivi sulle features del sistema operativo. Per aggirare...
Linux

Come installare Knoppix

Knoppix è uno strumento Live CD di GNU/Linux. Ideato da Klaus Knopper, recupera facilmente sistemi danneggiati o compromessi. Se viene installato su hard-disk, sostituisce egregiamente il classico sistema operativo Windows. Inoltre è possibile utilizzare...
Windows

Come accedere alle impostazioni del BIOS

Il BIOS (Basic Input-Output System) rappresenta un software presente nella scheda madre del Pc. Al suo interno sono presenti tutte le istruzioni che consentono l'avvio del sistema operativo. Il BIOS è la parte fondamentale che consente l'avvio del nostro...
Windows

Come operare nel Bios

Il BIOS, acronimo di Basic Input - Output System, è quel sistema che, su computer che montano Windows o Linux, permette di accedere ad alcune particolari funzionalità di base per l'accesso all'hardware del pc ed alle rispettive periferiche. All'apertura...
Linux

Come cancellare i kernel inutilizzati da Ubuntu

Ubuntu è un sistema operativo distribuito da Linux che, dal suo inizio, sta acquisendo una sempre maggiore diffusione fra gli utenti del sistema operativo Open Source. I vantaggi dell'Open Source sono numerosi, infatti l'azienda si è indirizzata sul...
Sicurezza

Come modificare/reimpostare la password di root su Linux Ubuntu

A tutti può accadere di smarrire o di dimenticare la password di amministratore di sistema di un computer con GNU/Linux, ma in queste circostanze non bisogna farsi prendere dal panico, perché un modo per recuperare l'accesso alla propria postazione...
Linux

Le migliori distro per netbook del 2013

Una distribuzione Linux (detta anche distribuzione GNU/Linux, gergalmente distro), è una distribuzione software che costituisce un sistema operativo basato sulla famiglia dei sistemi utilizzanti un kernel Linux, spesso corredato da elementi del progetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.